LE IENE SHOW/ Anticipazioni: i benefit agli ex Presidenti di Camera e Senato. Puntata 28 aprile 2013

- La Redazione

Questa sera, domenica 28 aprile 2013, va in onda un nuovo appuntamento con Le Iene Show, condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e dalle voci fuori campo della Gialappa’s Band

iene-show
Ilary Blasi e Teo Mammucari - Infophoto

Dopo la pausa della scorsa settimana, dovuta alla MotoGP, torna questa sera domenica 28 aprile 2013, alle 21.25 su Italia 1, Le Iene Show, il programma condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari con le voci fuori campo della Gialappas Band. Questa sera Le Iene Show avrà a che fare con la concorrenza in casa delle altri due reti Mediaset: su Canale 5 va in onda il film La Maschera di Ferro, mentre su Rete 4 viene trasmessa la settima puntata della seconda stagione di Tierra de Lobos – L’amore e il coraggio. A una settimana dalla rielezione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, avvenuta sabato 20 aprile, Rosario Rosavona si è appostato fuori dal Parlamento per interrogare chi lo ha votato per sapere se sono a conoscenza di tutte le funzioni che un Capo dello Stato deve svolgere abitualmente. I politici saranno riusciti a superare l’interrogazione della Iena? Pablo Trincia si occuperà del caso della comunità Il Forteto, situata a Vicchio, nel Mugello, dove fin dagli anni 80 vengono ospitati minori in difficoltà. A dicembre 2011 è stato arrestato il fondatore e guru, Rodolfo Fiesoli, con laccusa di maltrattamenti e violenza. Fiesoli era già stato condannato negli anni 80. La Iena ha intervistato alcune persone che hanno raccontato di abusi, violenze fisiche e punizioni corporali che avrebbero subito anni fa quando erano minorenni e si trovavano allinterno della comunità. Rodolfo Fiesoli, e altre 22 persone, sono state rinviati a giudizio nell’inchiesta sulle violenze sessuali e maltrattamenti. Il gup Anna Liguori ha fissato il processo per il 4 ottobre.

Gli ex Presidenti della Camera e del Senato hanno diritto ad alcuni benefit, come auto blu e un ufficio con personale a seguito per 10 anni dalla fine del loro mandato. Filippo Roma si è recato da alcuni politici italiani per chiedere loro se sono disposti o meno a rinunciare a questi privilegi. Irene Pivetti ha detto di non aver rinunciato all’ufficio perché lo ha usato per creare occupazione, è stata anche creata una Onlus. Fausto Bertinotti dichiara che nei giorni scorsi che il servizio della scorta si è giustamente concluso. Bertinotti si tiene l’ufficio, convinto di meritarselo. 

Pier Ferdinando Casini ha rinunciato ai benefit da ex Presidente della Camera mandando una lettera al Presidente della Camera, che allora era Fini. Alcuni, come Renato Schifani, Franco Marini e Gianfranco Fini hanno preferito non rispondere alle domande della Iena.

Le Iene Show, in onda su Italia 1 dal 1997, è la versione italiana del programma televisivo argentino “Caiga quien caiga”. Storico autore del programma è Davide Parenti. La regia è affidata ad Antonio Monti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori