COLORADO/ Video: Clemente Russo nello sketch del mago Abat Jour. Puntata 9 maggio 2013

- La Redazione

Ieri sera, giovedì 9 maggio 2013, la terza puntata di Colorado è stata condotta da Paolo Ruffini e Federica Nargi, l’ex velina mora di Striscia La Notizia

Colorado-2013-Ruffini-Vaporidis
Colorado su Italia 1

La terza puntata stagionale della trasmissione comica Colorado presentata da Paolo Ruffini e Federica Nargi, ha inizio con il primo personaggio della serata che è lapetta Nicoletta Nigro. Il suo sketch la vede alle prese con un fastidioso singhiozzo che nemmeno lo spavento per aver visto improvvisamente il volto di Paolo Ruffini riesce a togliere. Allora i due presentatori pensano bene di fargli un po di acqua ma invece di togliere il singhiozzo provocano allapetta un rutto libero alla Fantozzi. Il ritmo con cui si presentano gli artisti di Colorado come sempre è molto sostenuto e dopo lapetta è la volta de La Giovanna con una gag incentrata a fare domande sul ruolo delle Veline in Italia del tipo se è stato concesso loro la possibilità di andare a votare oppure gli è data facoltà di parlare per esprimere le proprie opinioni. Dopo La Giovanna è il turno di Edoardo Mirabella con il suo sketch basato su una sorta di comicità visuale e nello specifico si presenta con un paio di trampolini da circo che ovviamente appioppa al buon Paolo Ruffini. il momento di Mauro Villata che in questa serata è nelle vesti di John Rambo in una delle sue straordinarie missioni di guerra i quasi. Come consuetudine il suo numero è incentrato sul fatto di non ricordarsi il personaggio che sta interpretando. Dopo la Villata è il turno di un volto noto per il pubblico di Colorado e non solo. Si tratta del monologhista milanese Pucci che incentra questo suo intervento sul rapporto di coppia e in particolar modo sulla prima fase ed ossia quando alle prime battute i due innamorati per avere un po di intimità sono costretti a un serie di espedienti entro labitacolo dellauto. Uno sketch che suscita particolarmente il divertimento del pubblico. Dopo Pucci arrivano i Gemboy che in questa canzone dedicano un middle di canzoni al celebre cartone animato molto in voga negli anni ottanta, Tiger Man. Tra laltro il cantante si presenta vestito da uomo tigre. Arriva così il momento per Fabrizio Casalino che interpreta Mirko, con un cantante rock abbastanza particolare che ha n proprio stile di fare musica a se stante e che infatti dedica una canzone damore al suo amore di nome Ludo che in realtà sembra più un messaggio in codice. Dopo Mirko è la volta di unartista molto particolare, Monsieur David, che con il solo utilizzo dei piedi riesce a rappresentare una divertente scena che si svolge in una sorta di atelier chiamato Casa della moda. Arriva il momento di un altro cantante, Gianni Cyano (Marco Bazzoni) che dedica una canzone a tutti quegli uomini disperati che non riescono più a fare pace con la propria donna e che ogni volta che le telefonano non ricevono risposta. Canzone che in parole povere, invita a quanti si trovano in questa situazione ad attaccarsi al tram. Dopo Cyano è la vola della monologhista Barbara Foria, una monologhista che in questa puntata parla di come nei rapporti sessuali molti uomini non siano proprio il massimo. Ad esempio racconta di come parecchi di loro cerchino inutilmente di svitare i capezzoli. il turno di Romolo Prinz (Gianluca Fubelli) che si crede il più bello di tutta Italia e parla di come sia molto richiesto soprattutto per eventi particolari come prime comunioni, matrimoni e via dicendo. Quindi Michele Pulci interpreta Mario, il deputato italiano che oltre a dimenticare continuamente il proprio nome fa lo stesso anche con le promesse che fa in campagna elettorale e non solo. Dopo Mario, è la volta del monologhista Angelo Pintus che incentra il proprio intervento su alcuni film che gli ricordano quando lui era bambino e su alcune cose che vorrebbe andassero diversamente come ad esempio un mondo nel quale Ibra, lattaccante ex Milan, si mostrasse gentile. Nuovo momento musicale con lo scanzonato rapper emergente Gabri Gabra, che dedica un pezzo a tutte quelle ragazze benestanti che non si filano  nessuno. Dopo è la volta della comunicazione visiva del duo Andrea e Simone con una serie di composizioni con oggetti per rappresentare situazioni della vita di tutti i giorni. Quindi arriva il momento dellospite della serata che è il pugile napoletano Clemente Russo che partecipa allo sketch del mago Abat Jour (Stefano Chiodaroli) e i suoi presunti numeri di magia come ad esempio lordine che da al pavimento del palco nel non sprofondare e in effetti la cosa si avvera (clicca qui per vedere lo sketch del Mago Abat Jour e Clemente Russo). Dopo la gag dei Panpers che per la verità non entusiasma particolarmente il pubblico, è il turno di Mariello (Gianluca Impastato) che racconta a suo modo unavventura avuto in alcune zone tra la Turchia e il Mar Nero e che lo hanno visto ad esempio mangiare Alì Babà. Dopo un nuovo ingresso di Russo che si ritrova a dover soddisfare le richieste de La Giovanna, è la volta del discorso del diplomatico russo Lesc Dubrov (Alessandro Bianchi) che si rivolge al popolo italiano in maniera molto divertente. 

Dopo una gag che vede protagonista la Nargi con Annalisa Arione, è il momento di Dolce & Gabbana alias Bainchi & Pulci e le loro storia fashion e alla moda. Arriva il momento dello scontro tra due esilaranti commercianti, Herbert Cioffi e Raffaele D’Ambrosio, che cercano di vendere al pubblico una serie di oggetti e di cose davvero impensabili. È la volta di Mimmo Quaquaraqua (Dj Angelo) con una performance sulle sue presunte qualità bel fare le ombre cinesi. Arrivano quindi i divertenti I ditelo Voi alla prese con la ricerca di una idea per scrivere un romanzo. Dopo l’arrivo della moglie modello (Annalisa Aglioti) che parla delle sue qualità di casalinga è la volta dell’inviato del TGCom 24 Nando Timoteo. Quindi si esibisce il monologhista Alberto Farina che esalta il pubblico con le sue battute.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori