CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Thomas vuole lasciare Torino. Puntata 16 maggio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda giovedì 16 maggio, Cecilia propone a Damiano di collaborare con la polizia in unindagine che coinvolge la discoteca in cui sta lavorando

Centovetrine_Brando_GiorgiR439
Centovetrine

A Centovetrine, nellappartamento di Margot (Gaia Messerklinger) questultima sta avendo una discussione piuttosto animata con Sebastian (Michele DAnca) evidentemente furioso per lintervista rilasciata da lei e con la quale lo accusa di violenze soprattutto psicologiche nei propri confronti. Allimprovviso arriva Thomas (Brando Giorgi) che coglie Sebastian in un momento di foga e lo colpisce in pieno viso. Sebastian dice di poter capire il suo comportamento ma allo stesso modo fa presente come la figlia abbia inventato di sana pianta tutta questa storia. Thomas per il momento invita Sebastian a lasciare immediatamente la casa. Una volta rimasti soli, Thomas intende chiarire la questione Margot chiedendole se effettivamente corrisponde al vero quello che ha dichiarato nellintervista. Lei cerca di far leva sul fatto che lui essendo padre non debba nemmeno dubitare per un solo minuto della parole della figlia. Thomas, però, essendo esperto di indagini e in virtù delle parole che le aveva detto lex moglie Daniela (Monica Ward) capisce immediatamente che le accuse di Gaia sono completamente infondate e tese a vendicarsi nei confronti di Sebastian per via del rifiuto dell’uomo. Tra i due ci sono momenti di tensione che avvalorano la tesi di Thomas che si sente dire di non essere mai stato un padre per lei. Insomma cè una rottura evidente tra padre e figlia con questultima che lascia piuttosto contrariata lappartamento. Più tardi a cena Daniela chiede a Thomas se ha visto Margot oppure se ha notizie di lei. Thomas racconta dellatteggiamento avuto dalla figlia e di come sia ormai certo che le violenze e le costrizioni siano un modo per farla pagare d un uomo la cui unica colpa è stata quella di non aver voluto ricambiare il suo amore. Daniela ammette che quanto sta accadendo è anche colpa sua giacché si sta comportando esattamente come lei quando era ossessionata dallamore verso Thomas portandola a commettere un errore che ha pagato con diversi anni di carcere. Daniela evidenzia come avrebbe dovuto far capire a Margot che non avrebbe mai dovuto commettere il suo stesso errore. A tal proposito è duro il commento di Thomas, secondo il quale uninfanzia difficile non giustifica quanto stia facendo Margot che resta una donna estremamente bugiarda, egoista e pronta a qualsiasi cosa pur di portare a termine i propri interessi. Intanto a casa di Sebastian arriva Cecilia (Linda Collini) per portare linvito a presentarsi in commissariato per rispondere a delle domande inerenti allintervista di Margot. Cecilia ammette di credere alla sua innocenza ma il problema è che lopinione pubblica ormai lo ha già etichettato in maniera poco edificante. Più tardi a casa di Sebastian arriva anche Laura (Elisabetta Coraini) venuta a far presente come sia stata anche lei convocata per uninterrogazione. Lui dice di voler smentire tutto ma Laura dopo essersi appurata leggendo nello sguardo di Sebastian di non essere colpevole, fa presente come debba dire tutta la verità e se farà ciò lavrà sempre al suo fianco. Intanto Serena (Sara Zanier) incontra Brando (Aron Marzetti) nel ristorante dove solitamente pranzano. Lei accetta di mangiare insieme. Brando racconta delle difficoltà che sta avendo con Viola (Barbara Clara) volata a Roma per uno consulto con un medico specialista per coppie che hanno difficoltà nellavere un bambino. Serena fa presente come sia troppo presto per preoccuparsi ma Brando rimarca come ultimamente stanno avendo grandi difficoltà di comunicazioni diventando di fatto due estranei. Serena allora consiglia per il loro bene di riavvicinarsi e sicuramente il bambino arriverà. Più tardi mentre Brando sta chiudendo il proprio negozio arriva Viola appena tornata dal viaggio a Roma. I due si chiariscono e si abbracciano per quello che sembra un rasserenamento nel loro rapporto. Viola racconta a Brando come non ci sia in lei nessun problema patologico ma soltanto un problema psicologico e quindi deve trovare maggiore serenità. Serenità che difficilmente riesce ad avere non appena Brando la metta al corrente dellaccusa di Margot nei riguardi del padre. 

Diana (Daniela Fazzolari) va a trovare Jacopo (Alex Belli) in carcere e tra i due c’è un po’ di tensione per via del fatto che lui crede che sia Ascanio (Rocco Giusti) il colpevole di quello che gli sta accadendo mentre lei sembra sollevato dal risultato delle indagini che lo scagionano. Intanto, proprio Ascanio si presenta sotto le mentite spoglie di un dottore nella stanza dove è ricoverato Corradi (Mariano Rigillo) dicendo di aver scoperto che sia lui a celarsi dietro i prelievi alla Holding.

Trama puntata 16 maggio 2013 – Cecilia propone a Damiano di collaborare con la polizia in un’indagine che coinvolge la discoteca in cui sta lavorando come buttafuori. Thomas, deluso dalla fine della storia con Cecilia e ora anche dal comportamento di sua figlia, medita di andare via da Torino. Nonostante il loro ultimo incontro sia finito con un litigio, Diana e Jacopo non smettono di pensarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori