TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 18 maggio 2013: Doris spera di riconquistare Werner, ma Charlotte…

- La Redazione

Dopo la partenza di Don Martin, Kira cade nello sconforto, ma la fedele Marlene la sostiene con le sua parole e Natascha prova far ingelosire Kostantin flirtando con Nils

tempesta
Foto: InfoPhoto
Pubblicità

Aria di novità nelle puntate della soap Tempesta d’amore andate in onda venerdì 17 maggio 2013 su Rete Quattro. Don Martin (David Paryla) parla a Nils (Florian Stadler) del suo cambiamento di programmi. Infatti, dopo aver aiutato Jamal con il permesso di soggiorno e la paventata espulsione dalla Germania, Don Martin ha capito che il suo posto non è a Roma dietro una prestigiosa scrivania per ottemperare al ruolo di segretario della curia, bensì tra la gente per aiutarla e quindi non ha nessuna intenzione di partire. Una notizia che renderà probabilmente felice Kira (Mareike Lindmeyer) che ignara del cambiamento di programma dellamato Don Martin è in piena fase di sconforto facendo presente la cosa alla fidata amica Marlene (Lucy Scherer) di capire che lui possa essere sconvolto dalla relazione che li sta travolgendo entrambi e del fatto che anni fa ha deciso di consacrare la propria vita a Dio, però non capisce il perché voglia frapporre tra di loro questa enorme distanza in termini di chilometri. Kira, infatti, nonostante abbia capito le sue ragioni vorrebbe quanto meno vederlo ogni tanto, anche solo di sfuggita, ma con la sua partenza questo non sarà più possibile. Inoltre, si domanda e domanda a Marlene perché se lamore e lattrazione che ha nei suoi confronti è così forte da indurlo ad andare via, perché non lasciare che questo bellissimo sentimento possa essere vissuto come dovrebbe. Mentre Kira si trova nella struttura dove vengono accuditi i cavalli, in seguito ad un forte temporale è costretto a rifugiarsi lì anche Don Martin, che stava facendo a fare una passeggiata. Don Martin la mette al corrente del fatto che non abbia più alcuna intenzione di partire ma come ciò non cambi nulla nel loro rapporto. Kira è al settimo cielo e tanto dalla gioia gli scendono delle lacrime per la contentezza. Don Martin a questo punto vedendo quanto sia grande lamore che lei ha nei suoi confronti, non solo la bacia ma si lascia travolgere dalla passione. Più tardi rendendosi conto di quello che ha fatto per Kira riposa sulla paglia, lui in gran silenzio si riveste, va in cappella scrive una lettera di addio alla stessa Kira spiegando come quanto accaduto non avrebbe dovuto aver luogo e la informa di essere partito alla volta di Roma accettando quellincarico. 

Pubblicità

Ovviamente, la ragazza – una volta letto il contenuto della lettera – piomba nello sconforto più assoluto, trovando conforto nell’amica Marlene, che la invita a trascorrere qualche serata in sua compagnia. Intanto Werner (Dirk Galuba), convinto anche dal figlio Konstantin (Moritz Tittel), decide di andare a trovare la moglie Doris (Simone Ritscher) in ospedale. Lei è particolarmente contenta della sua visita anche perché può ringraziarlo di averla salvata, il che vuol dire per lei un ritrovato amore. Werner però gli fa notare che questo non significhi assolutamente nulla, visto che prima di salvarla ammette di aver esitato pensando al fatto che la sua morte sarebbe stata un bene per lui, riferendosi alle quote dell’albergo che sarebbero passate in suo possesso essendo suo marito. Doris cerca di ricucire il rapporto ma Wener sembra non averne nessuna intenzione, rimarcando il male che ha dovuto subire da lei per la storia del falso attentato costatagli alcuni giorni di carcere. Intanto, Natasha (Melanie Wiegman) incomincia a non sopportare più l’atteggiamento che Konstantin ha nei suoi confronti ed in particolare il fatto che essendo particolarmente preso dal nuovo incarico gestionale all’interno dell’albergo, a lei riservi pochissimo tempo e praticamente nessuna attenzione. Per Marlene arriva invece una buona notizia e dargliela è lo stesso Konstantin che la mette al corrente di come gli invitati al matrimonio del principe e lo stesso principe, abbiano particolarmente apprezzato il segnaposto da lei realizzato. Addirittura alcuni di loro avrebbero voluto comperarli ed in ragione di ciò le chiede di realizzare una linea esclusiva di oggetti per l’hotel. In questa maniera ne trarrebbero vantaggi sia l’hotel che la stessa Marlene che potrebbe incominciare a far conoscere le sue doti ad un numero sempre maggiore di possibili clienti. Ovviamente Marlene accetta con grande entusiasmo. Alfons (Sepp Schauer) avendo saputo della voglia di Mandy (Lara Mandoki) di voler aprire un centro estetico e di non avere il denaro per farlo, pensa bene di dare a lei quei 10mila euro che sono oggetto della seconda delle dieci prove da superare per arrivare ad ottenere l’eredità del proprio amico deceduto.

Anticipazioni della puntata del 18 maggio 2013:
Nonostante Doris speri in una riconciliazione con Werner, l’uomo è ancora preso da Charlotte, che durante una serata all’hotel, bacia alla fine di un lungo ballo. Nel frattempo Julius che Doris tornano al Fürstenhof per riconquistare i ex compagni, ignari della relazione nuovamente nata tra i due. Infine, Alfons è alle prese con un problema di eredità, di cui parla ad Hildegard. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori