CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Diana fa affidamento su Ascanio, ma… Trama puntata 19 giugno 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda mercoledì 19 giugno, Ascanio chiede a Vinicio che lasci Jacopo ancora in alto mare, ma il boss non lo ascolta

Centovetrine_Diana_FerriR439
Diana (Daniela Fazzolari)

A Centovetrine Margot (Gaia Messerklinger) decisa a tutto pur di fare carriere allinterno della rivista Cento, sta cercando di mettere in essere uno scoop che potrebbe rivelarsi sensazionale e al tempo stesso dare delle informazioni molto importanti a Sebastian (Michele DAnca) a riguardo dellintreccio che vede spesso e volentieri Vinicio Corradi (Mariano Rigillo) incontrare Carol (Marianna De Micheli), da poco tornata nel consiglio di amministrazione della Holding. Ben sapendo che Corradi periodicamente deve presentarsi per una visita di controllo nella struttura ospedaliera dove è stato operato, Margot per agganciarlo decide di fingersi una paziente. I due si incontrano nella sala daspetto dellospedale e incominciano ad avere un dialogo teso a una sommaria conoscenza luno dellaltra. Il tutto mentre Ascanio (Rocco Giusti), nascosto dietro una porta vede la scenetta e incomincia a temere che Margot possa essere interessata a scoprire la verità su quanto stia accadendo. Nel frattempo Laura (Elisabetta Coraini) e Sebastian cercano di accordarsi su chi sarà il nuovo direttore di Cento. Sebastian trova che sia normale che essendo Margot la vice, spetti a lei assumere tale ruolo. Una soluzione che a Laura non piace per niente soprattutto in ragione di tutto quello che è successo nellultimo periodo. Alla fine, dopo una pacata soluzione riescono ad arrivare a un accordo e ossia Margot diventa ad interim il direttore della rivista fino al momento in cui Laura non abbia deciso di affidare in pianta stabile a qualcun altro tale compito. Per loccasione Laura conta di stilare una lista di papabili che poi vuole analizzare insieme a Sebastian. Questultimo si fa carico di avvisare la stessa Margot di come debba assumere in maniera temporanea questo prestigioso incarico. Tuttavia Sebastian non si ferma soltanto a ciò, ma fa presente come nel caso in cui dovesse riuscire a reperire le informazioni che lui le ha chiesto e ossia sui rapporti tra Corradi e Carol, allora sicuramente il posto da direttore di Cento diventerà da temporaneo a definitivo. Insomma, per Margot questo è un ottimo stimolo anche se Sebastian la invita a stare molto attenta alle proprie mosse giacché Corradi è un persona molto pericolosa. Più tardi mentre Margot è intenta nello scrivere una mail alla madre Daniela (Monica Ward), nel suo ufficio arriva Ascanio che abbastanza a sorpresa la invita a stare attenta nellandare oltre a quello che sta facendo in quanto, sta giocando con un qualcosa molto più grande di lei e quindi potrebbe farsi male. Insomma, pare una minaccia a tutti gli effetti. Serena (Sara Zanier) incontra Damiano (Jgor Barbazza) prima di partire per recarsi dal padre nel luogo dove ha intenzione di trasferirsi per sempre. Lei vuole sapere da lui se lavrebbe mai fermata nei riguardi di questo suo intento. Damiano rimarca come non ha nessuna intenzione di fare ciò in quanto non può chiedere a lei di rinunciare alla vita che ha appena deciso di riservare per se stessa e per il bambino che porta in grembo. Serena mentre lascia la stanza fa presente a Damiano tutta la sofferenza a cui lha costretta e allo stesso tempo i tanti momenti belli che hanno vissuto insieme durante i quali avevano fatto mille progetti per il loro futuro di coppia felice e innamorata. Serena poi si reca da Cecilia (Linda Collini) alla quale confessa di aver capito, dopo il suo ultimo incontro con Damiano, che la loro storia sia definitivamente terminata e come probabilmente sarebbe bastato un abbraccio da parte di questultimo per convincerla a restare e magari riprendere il loro rapporto. Mentre le due parlano Milo cade da un muretto e Damiano lo accompagna al pronto soccorso. Tra Carol e Corradi avviene un nuovo incontro nel quale lei rimarca come sia disposta a tornare ad avere il controllo della Holding soltanto se non verrà fatto del male a nessun innocente e inoltre lo mette al corrente che Ettore sta per tentando di uscire di carcere anche per dare una mando alla figlia Diana. 

Carol incontra al bar Diana (Daniela Fazzolari) alla quale fa presente come presto sarà risolto il problema di Jacopo (Alex Belli) soprattutto in ragione del possibile ritorno in libertà di Ettore (Roberto Alpi). Quest’ultimo cerca di convincere Ivan (Pietro Genuardi) come Oriana (Selvaggia Quattrini) sia innamorato soltanto di lui. La sera stessa Ivan invita a cena Oriana facendole presente l’intenzione di incominciare d’accapo e soprattutto le chiede di trasferirsi a vivere con lui.

Trama puntata 19 giugno 2013 – Ascanio chiede a Vinicio che lasci Jacopo ancora in alto mare, ma il boss non sembra di quest’avviso: infatti, poco dopo, Jacopo viene soccorso da una nave. Intanto, Diana sembra fare molto affidamento sull’amicizia di Ascanio, ignara delle sue trame. Saputo che Ettore vuole uscire di prigione, Oriana gli chiede di raccontarle la sua storia. Esasperata dall’intromissione di Laura, Margot dà le dimissioni da direttrice di Cento. Viola fa tornare Brando con la scusa di problemi a Serralunga e tra i due nasce una lite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori