LENA, AMORE DELLA MIA VITA/ Anticipazioni: David scoprirà che è stato Rafael a uccidere Julia? Trama puntata 21 giugno 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Lena, amore della mia vita, in onda venerdì 21 giugno, la nuova autopsia accerta in maniera definitiva che Julia ha perso la vita a causa dell’incidente

Lena-Amore-della-mia-vita-02
Lena, amore della mia vita

A Lena, amore della mia vita Frank (Joachim Raaf) sta decisamente meglio e così tutti possono andare a trovarlo in ospedale compreso il piccolo Luca in compagnia della mamma Janka (Mila Kostadinovic). Frank è molto contento di vedere Luca al quale è evidentemente molto legato. Una volta terminata la visita, mentre stanno per lasciare la struttura ospedaliera, Luca batte con il ginocchio riportando un gran dolore e una certa difficoltà nel muovere larto. Janka cerca di capire cosa gli sia successo e proprio in quel momento passa Andreas (Jens Peter Nunemann) che nonostante sia un cardiologo e non un ortopedico si prende cura del piccolo Luca sottoponendolo ai classici raggi per poi evidenziare alla madre come si tratti soltanto di una botta. Janka apprezza particolarmente la gentilezza di Andreas e non solo. Infatti, pare essere piuttosto attratta da lui. Intanto, Tony (Kostas Sommer) è alle prese con le solite bugie di Vanessa (Janina Flieger) che proprio non ne vuole sapere di ammettere che il padre del bambino o per meglio dire la bambina che porta in grembo, sia lo stesso Tony. Infatti, in una discussione tra Vanessa e la sorella Isabelle (Cecilie Bagieu) questultima cerca di farle capire come lei sia evidentemente presa da Tony come probabilmente sia luomo giusto per lei in quanto si sta prendendo cura di lei e la ospitata nella sua casa. Insomma, ci sono tutti gli elementi per costruire una vita felice insieme. Vanessa però non sembra per niente convinta di ciò soprattutto per futili motivi ma che per lei evidentemente sono molto importanti, come ad esempio il fatto che Tony sia un meccanico e che quindi non possa garantirle una vita agiata come lei vorrebbe. Tony si reca da Frank per parlare per lappunto del fatto di avere una nuova inquilina in casa. Lui si trova bene con lei anche se certamente non può considerarla una perfetta donna di casa e difficilmente potrà essere una mamma esemplare. Tony fa presente come vi siano ampie possibilità che lei porti in grembo un bambino di cui lui è il padre. Allora Frank gli consiglia di scoprire quanto prima chi sia il padre del bambino onde evitare ulteriori complicazioni sentimentali in una storia già di suo molto complicata. Tony seguendo il consiglio di Frank, torna a casa e fa finta di volerla cacciare fuori in quanto lei non si fida di lui mantenendogli ancora nascosto lidentità del padre. Vanessa sembra resistere alle pressioni o quanto meno fino al momento in cui non vede le sue valigie riempite dalla sua roba e posta da Tony sulluscio della porta. A questo punto Vanessa non può fare a meno che dire la verità e confessare che sia lui il padre. Tony è al settimo cielo abbracciando teneramente Vanessa. Intanto, Fritz (Wichart von Roell) è tornato dal suo viaggio lampo da Costanza teso a smascherare limbroglio del falso certificato di matrimonio. Immediatamente si reca nella stanza di Amelie (Johanna Libeneiner) che durante la sua assenza è stata piuttosto in pensiero per lui visto che il suo cellulare risultava costantemente spento. Fritz spiega che purtroppo non appena è arrivato a Costanza, la batteria del cellulare si è scaricata e non ha potuto in nessun modo contattarla. Inoltre, ha una bellissima notizia giacché il Comune di Costanza ha appurato che il certificato di matrimonio sia assolutamente falso. Ora il problema è perché e soprattutto chi abbia chiesto a quella donna di mettere in cattiva luce Fritz. Mentre Pia (Jenny Jurgens) e Tom (Thomas Helder) sono affranti in quanto il film non si farà più per via della mancanza di un finanziatore, Lena (Jessica Ginkel) è al piuttosto contenta giacché sta per sottoporsi a un servizio fotografico per pubblicizzare la sua esibizione al Tango, il locale da poco acquistato da Gregor (Alex Huber) che tra laltro è anche piuttosto attratto da lei. 

David (Max Alberti) informa Lena del fatto che ci siano delle possibilità che sua madre non sia morta per via dell’incidente stradale bensì per strangolamento effettuato da qualcuno ai suoi danni quando quest’ultima era a terra dopo l’impatto. Qualora fosse comprovata l’estraneità di Frank allora il rapporto tra Lena e David potrebbe anche rinascere ma per il momento la cosa è molto difficile. Infine, quando David parla con la propria avvocatessa della sua volontà di scoprire chi ha ucciso sua madre, Rafael (Urs Remond) sentendo le motivazioni per cui sia necessario un’autopsia, ricorda di essere stato lui a ucciderla.

Trama puntata 21 giugno 2013 – Frank non vuole cambiare la sua versione davanti ai giudici, che pensano voglia nascondere qualcosa. Nel frattempo dal tribunale è stata richiesta una nuova autopsia, che accerta in maniera definitiva che Julia ha perso la vita a causa dell’incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori