LENA, AMORE DELLA MIA VITA/ Anticipazioni: David è attratto da Katharina, il suo avvocato. Trama puntata 25 giugno 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Lena, amore della mia vita, in onda martedì 25 giugno, Lena respinge Gregor, mentre tra David e Katharina c’è un forte attrazione

Lena-Amore-della-mia-vita-02
Lena, amore della mia vita

A Lena, amore della mia vita, la frattura tra David (Max Alberti) e Lena (Jessica Ginkel) sembra prmai inarginabile. Dopo le brutte parole con cui Rafael (Urs Remond) ha di fatto cacciato dal castello Lena, David è andato su tutte le furie con il padre facendogli presente quanto  sia stato sbagliato il suo modo di fare con Lena, che certamente non ha nessuna colpa per quanto fatto da Frank (Joachim Raaf) e come in futuro non tollererà da parte sua un atteggiamento del genere. Lena in lacrime, si dirige verso il Tango per avere il conforto della sua migliore amica Conny (Annika Ernst). Una volta arrivata e raccontato quanto accaduto, vede un raggio di residua speranza nella figura di suo zio Andreas (Jens Peter Nunemann), presente al tavolo con Janka (Mila Kostandinovic). Lena si avvicina a loro e chiama in disparte Andreas, facendogli presente come il risultato dellautopsia disposto sul corpo di Julia abbia dato esito negativo per quanto concerne il possibile strangolamento subito dalla donna. Lena vorrebbe che Andreas valutasse attentamente il risultato dellautopsia confrontandolo con quello eseguito due anni prima. Andreas fa però presente alla nipote come sarebbe impossibile per lui riuscire ad avere i documenti in quanto non essendo un medico legale, non ha titolo per poterne entrare in possesso. Tuttavia qualche ora più tardi Lena e Andreas si ritrovano allinterno della stanza dospedale dove è ancora sotto controllo Frank. Lena scongiura Andreas affinché dia unocchiata al risultato dellautopsia per sgombrare ogni dubbio e soprattutto per provare un ultimo disperato tentativo di alleggerire la coscienza e la pena di Frank. Alla fine Andreas cede e si dice pronto a provare a entrare nellarchivio dei referti medici per prendere i documenti. Nel frattempo, nel castello Rafael convinto di aver messo per sempre una pietra sopra sulla questione riguardante Julia, deve fare i conti con un nuovo problema. Incontra lattrice che ha pagato per fingere che Fritz (Wichart von Roell) avesse un precedente con una donna facoltosa alla quale avesse portato via ogni cosa. Rafael capisce di essere stato scoperto da Fritz che aveva chiamato dal suo cellulare lattrice per farla uscire allo scoperto, e decide di confessare la cosa prima dello smascheramento. Infatti, si reca in salotto alla presenza di Fritz e Amelie (Johanna Libeneiner) e ammette le proprie colpe giustificandosi sul fatto che la sua cecità gli stia facendo perdere il controllo delle cose e di quantaltro. Fritz fa buon viso a cattivo gioco, facendo presente in privato alla moglie, come sia quanto meno sospettoso che lammissione di Rafael sia avvenuta pochi minuti prima dellarrivo al castello dellattrice. Intanto, Andreas riesce a entrare in possesso dei documenti richiesti e dopo unattenta verifica si rende che effettivamente ci sono delle nette contraddizioni di cui risulta piuttosto strano che il medico legale non abbia tenuto conto. Secondo Andreas, Julia è stata uccisa per strangolamento. Lena evidentemente contenta della notizia chiama immediatamente David facendole presenta la situazione e come soprattutto ora per mezzo dellavvocato occorra far in modo che sia disposta una nuova autopsia. Rafael in maniera del tutto casuale ascolta la telefonata tra David e Lena e quindi si rende conto di questo nuovo problema per lui. Dopo unoretta David con il suo avvocato riescono a ottenere una nuova autopsia da parte del giudice. Intanto, le cose tra Isabelle (Cecilie Bagieu) e Peter (Mirco Reseg) non vanno per il giusto verso. I due sono in procinto di passeggiare per le strade di Colonia con lintento da parte di Isabelle di acquistare un paio di scarpe facendosi consigliare da lui. Peter però vorrebbe accompagnarla da un esperto per risolvere il problema della cleptomania. Dal canto suo Isabelle non sembra disposta e per sviare il compagno gli fa presente come voglia andarci da sola. Il risultato è che qualche ora più tardi se la ritrova nella stazione di polizia arrestata per taccheggio. La loro storia damore sembra essere in crisi. 

Intanto, la convivenza tra Tony (Kostas Somner) e Vanessa (Janina Flieger) sembra migliorare anche se lei non sopporta più di tanto la presenza di Luca, al quale lo stesso Tony dice che molto presto avrà una sorellina. Arriva la serata della grande inaugurazione al Tango dove partecipano anche David e il suo avvocato che si scopre essere stata la compagna di Gregor (Alex Huber) per oltre sette anni. Lena chiede a David di essere accompagnata al pianoforte durante la sua esibizione ma proprio in quel momento è costretto a condurre fuori da locale il suo avvocato, colta da un malore.

Trama puntata 25 giugno 2013 – Lena si è resa conto di avere suscitato l’interesse di Gregor, il proprietario del Tango Club, e cerca di scoraggiarlo fingendo di non aver capito le sue intenzioni. Vista la sua insistenza, però, decido di respingerlo apertamente. Intanto tra David e Katharina c’è un forte attrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori