LAST COP – L’ULTIMO SBIRRO/ Mick è geloso di Tanya. Puntata 17 luglio 2013

- La Redazione

Mercoledì 17 luglio su Rai Uno va in onda un nuova appuntamento con la serie Last Cop – L’ultimo sbirro, che racconta le avventure del commissario Mick Brisgau

Last-Cop
Last Cop - L'ultimo sbirro

Ieri sera, mercoledì 10 luglio, sono andati in onda su Rai Uno due nuovi episodi della seconda stagione della serie tv Last Cop L’ultimo sbirro. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto accaduto ieri. Un camionista sta parlando al telefono con la propria moglie evidenziando come stia per far ritorno a casa. A un certo punto davanti ai suoi occhi compare un ciclista che avendo nelle orecchie gli auricolari con cui ascolta della musica, non si accorge della presenza del possente mezzo e non gli lascia spazio affinché possa proseguire nel proprio tragitto alla propria velocità. Improvvisamente il ciclista arresta la propria corsa mettendo il camion nelle condizione di dover fare una brusca frenata. Anche se viene evitato il contatto, il ciclista stramazza a terra praticamente senza vita. Sul posto arrivano i soccorsi e ovviamente le forze dellordine tra cui Mick Brisgau (Henning Baum) e Andreas (Maximilian Grill). Ovviamente cè anche Meisner (Robert Lohr) che dopo una prima disamina veloce può dire con certezza che luomo, un giovane insegnante di nome Felix Stark che lavorava in un asilo, non sia morto per un possibile impatto che non cè stato ma per via di un improvviso arresto cardiaco. Più tardi, una volta tornati in centrale Meisner effettuata lautopsia sul cadavere e può dire con certezza che cè stato qualcuno che ha inserito nella borraccia del ciclista un quantitativo tale di farmaci che ne hanno causato larresto cardiaco. Mick e Andreas allora decidono di cominciare le indagini dal posto di lavoro della vittima e ossia lasilo privato intitolato allex presidente degli Stati Uniti, Ronald Regan, di proprietà di una coppia dei coniugi Kirch. In questa struttura Andreas ritrova una compagnia di scuola di nome Dana, che lavora anche lei come insegnante. Dana racconta ai due come per entrare nellasilo occorra pagare una tariffa mensile pari ad 800 euro e come soprattutto ci sia una certa rigidità nelleducare i bambini. Ai bambini viene anche insegnato il cinese. Comunque, in base a quello che racconta Dana, Felix aveva avuto nei giorni scorsi una discussione piuttosto animata con il cuoco. I due poliziotti si precipitano in cucina e scoprono che si trattava soltanto di una discussione riguardante la tipologia di cibo da dare ai bambini. Inoltre, il cuoco evidenzia come la borraccia usata da Felix per le sue passeggiate in bicicletta veniva messa sempre sul frigo della cucina e quindi chiunque lavrebbe potuta prendere. Intanto, Andreas e Dana sembrano essere piuttosto presi luno dallaltra. Quando l’insegnante rivela di aver visto più volte una ragazza di 18 anni parlare con Felix, i due trovano la scusa giusta per rivedersi in serata nel commissariato. Infatti, dopo aver tracciato lidentikit della ragazza, i due fanno lamore peraltro sulla scrivania di Mick e con Tanja (Proschat Madani) che mentre sta lasciando il proprio ufficio di lavoro, intuisce quello che sta succedendo anche se crede che sia tratti di Mick. Il giorno seguente Mick immediatamente si rende conto di quello che è successo anche perché quando ritornano allasilo Andreas ha un sorriso che non lascia alcuni dubbio su quello che sia successo tra i due. Comunque, mentre assistono a una lezione di cinese, Dana consegna loro un disegno che il signor Kirch ha strappato e che non lascia dubbi sulla tipologia di insegnamento che si vuole dare nella struttura. Il tutto viene confermato da un bambino di Johannes e dalla sua amichetta Cheyenne, che senza giri di parole chiedono a Mick di essere tirati fuori da quellasilo. Una nuova traccia viene inoltre data dal padre di Johannes che evidenzia come per entrare in quellasilo ritenuto così prestigioso e formativo abbia dovuto pagare anche una ingente mazzetta di 10 mila euro. Inoltre, Dana parla loro del fatto di aver visto il cuoco uscire da un negozio di numismatica per vendere delle monete storiche che in realtà lo stesso Mick aveva visto nella casa dei Kirch. Il cuoco viene messo sotto torchio ammettendo come lui abbia rubato le monete insieme a tangenti per 95 mila euro ma essendo stato colto sul fatto da Felix, che era un idealista, ha ridato in forma anonima le monete ai Kirch mentre i soldi, essendo sporchi, li ha dati in beneficenza. Finalmente riescono a mettersi sulle tracce della ragazza segnalata da Dana che li porta alla casa della madre di Cheyenne. Alla fine si scopre che la ragazza è la vera madre di Cheyenne mentre la signora che se ne prendeva cura era la nonna a cui era affidata. Mick scopre che è la professoressa ad aver ucciso Felix in quanto con il suo idealismo minacciava di contattare i servizi sociali per fare riassegnare la bambina alla sua madre naturale. 

Il secondo caso riguarda una donna trovata morta in una bagagliaio di una macchina che ha fatto un violento incidente. Lei si chiama Elka mentre l’uomo alla guida dell’auto è un banchiere di nome Lorenz Silver che per via dell’incidente va in coma. Le indagini portano a scoprire come i due fossero reduci da una crociera per cuori solitari. Tuttavia il loro rapporto era soltanto di tipo lavorativo visto che lei, il cui vero nome era Elke Vups, era una cliente della sua banca che stimolata psicologicamente all’agenzia di incontri che le ha organizzato la vacanza, aveva prelevato un gran quantitativo di denaro. Le indagini però evidenziano come il figlio della titolare dell’agenzia avesse un rapporto con Elke al fine di estorcergli quanti più soldi possibile mentre a commettere l’omicidio è stata la sua guardia del corpo, Iris Sock, che si è voluta vendicare per il fatto di essere stata licenziata.

Trama puntata 17 luglio 2013 – Mick convince Tanya a lasciare la clinica nella quale è stata ricoverata dopo il ferimento. Qualche giorno prima della festa a sorpresa che i colleghi della centrale le stanno organizzando, un vecchio e carissimo amico della dottoressa, rientrato dall’Africa appena saputo dell’incidente, si ripresenta al suo cospetto scatenando le gelosie di Brisgau.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori