TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Patrizia impedirà le nozze di Leonard e Pauline? Puntata 10 gennaio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda venerdì 10 gennaio 2014 su Rete 4, Patrizia fugge dall’ospedale per impedire le nozze di Leonard e Pauline

tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore

A Tempesta d’amore Leonard ha bruciato il contratto di vendita del Furstenhof: Coco scoprirà la vertià? Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata della soap, rivediamo cosa successo ieri,9 gennaio. Coco (Mirjam Heimann), dopo aver compiuto qualche ricerca e dopo aver parlato con Michael (Erich Altenkopf) si convince sempre più del fatto che Leonard (Christian Feist) stia ingannando Pauline (Liza Tschirner) circa le sue reali condizioni di salute. La direttrice di sala del Furstenhof, a causa di ciò, litiga pesantemente anche con l’amica del cuore Pauline, che non riesce a spiegarsi i motivi di tale atteggiamento. Pauline, intanto, viene informata da Charlotte (Mona Seefried) che il soffitto del Furstenhof è pieno di scatoloni contenenti oggetti appartenuti alla famiglia della ragazza. Le due decidono quindi di dare un occhiata e, rovistando, ritrovano anche l’atto di vendita del Furstenhof. Coco decide di chiedere scusa all’amica Pauline, perciò si reca da lei, e iniziano a chiarirsi: Coco spiega a Pauline che, col suo atteggiamento, intende solo proteggerla da eventuali inganni. Poi, dando uno sguardo all’atto di vendita del Furstenhof, Coco si rende conto che la firma presente sull’atto di vendita dell’albergo non è affatto identica a quella presente sul ritratto che il nonno di Pauline fece a sua nonna. Le due ragazze iniziano così a sospettare che la firma presente sul contratto possa essere stata falsificata: in tal caso, quest’ultimo dovrebbe essere invalidato, e Pauline risulterebbe essere la legittima erede del Fuerstenhof. Coco e Pauline decidono quindi di sottoporre le due firme a un grafologo, per avere delle prove che possano dare man forte alle loro ipotesi.

Dopo aver scoperto che, dietro le accuse di sessismo e molestie, lanciate a Werner (Dirk Galuba) dalla giornalista Sina Flock (Samira El Ouassil), in un suo articolo, c’è in realtà l’intervento di Friedrich (Dietrich Adam), Charlotte induce la giornalista a ritrattare, ed esterna il suo disappunto al suo compagno, che si scusa con lei. Werner, però, capisce che Charlotte, anche se intervenuta a suo favore, sta cercando di coprire le responsabilità di Friedrich circa le accuse che gli sono state rivolte pubblicamente. L’uomo decide così di vendicarsi, e lo fa posizionando una granata, proprio davanti all’ingresso del Furstenhof.

Leonard, intanto, viene a sapere che Coco e Pauline intendono sottoporre l’atto di vendita del Furstenhof a perizia calligrafica; il ragazzo informa prontamente suo padre Friedrich, che lo convince della necessità di evitare che ciò accada. Quindi, Leonard, dovrà cercare di rubare il contratto a Pauline. L’occasione propizia non tarda ad arrivare: infatti, approfittando dello scompiglio generato dal ritrovamento della granata che Werner ha piazzato al Furstenhof, Leonard entra in possesso dell’atto di vendita dell’albergo, e lo brucia.

Trama puntata 10 gennaio 2014 – Certa che sia stato Leonard a rubare il contratto, Coco decide di parlarne con Patrizia, proprio alla vigilia delle nozze tra il ragazzo e Pauline! Lei, nemmeno a dirlo, fugge dall’ospedale per impedire le nozze. Nel frattempo, Charlotte pensa di avvalersi dei droni di Curd per aumentare il livello di sicurezza al Furstenhof ma Nils teme che il padre abbia forzato la mano per convincere la donna a finanziarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori