TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Curd è innamorato di Natascha. Puntata 23 gennaio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda giovedì 23 gennaio 2014, Curd, innamorato di Natascha, vorrebbe rifiutare un’offerta di lavoro in Africa

nils-sabrina-tempesta-amore
Tempesta d'amore

A Tempesta d’amore Curd si è innamorato di Natascha: funzionerà la loro relazione. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri nella soap. Il concorso indetto per dare un nuovo volto alla Baviera è giunto al termine: Goran (Sasa Kekez) sembra aver conquistato tutti i giurati, non solo Natascha (Melanie Wiegmann), ma anche Werner (Dirk Galuba) che, inizialmente, era molto scettico circa le possibilità dell’aspirante attore di trionfare al concorso, tanto da aver scommesso con Alfons (Sepp Schauer) un fiasco da parte del ragazzo. Però, prima che l’ultima parola venga detta e che il presidente della giuria abbia espresso la sua preferenza, Patrizia (Nadine Warmuth) consegna a Werner qualcosa, forse per compromettere le chance di vittoria di Goran. Friedrich (Dietrich Adam) e Charlotte (Mona Seefried) sono in spasmodica attesa per l’arrivo al Furstenhof dell’ambasciatore di San Cortez e di sua moglie. L’uomo vuole comprare per 600 mila euro la suite Sissi per la sua consorte, e sembra conoscere tante cose legate alla storia dell’hotel, pur non essendoci mai passato: ciò induce Charlotte e Friedrich a farsi qualche domanda. Pauline (Liza Tzschirner) ripensa ai bei momenti passati assieme a Leonard (Christian Feist). Mentre la pasticciera si fa rapire dai ricordi, ascoltando Summer wine, la canzone che ha fatto da colonna sonora alla loro storia, sopraggiunge Coco (Mirjam Heimann), che le dice in maniera risoluta di evitare ogni cosa che le possa ricordare il suo ex ragazzo e il loro amore. Charlotte consiglia a Friedrich di lasciar perdere la proposta dell’ambasciatore Morales Diaz di comprare la suite Sissi, perché l’affare non la convince, e teme che l’uomo possa usare la stanza per qualcosa di illecito. Friedrich, invece, pensa che i soldi offerti per l’acquisto della suite farebbero loro davvero comodo e cerca di convincere la compagna a far andare a buon fine la trattativa.

Intanto, Tina (Christin Balogh) annuncia trionfante a Goran che è riuscito ad aggiudicarsi due voti su tre, quelli di Werner e Natascha; nel frattempo, il sindaco di Bichleim telefona ad Alfons, per comunicargli che i giurati sono pronti a rendere noto il loro responso. Natascha, rientrando nella sua camera, trova una rosa rossa sul letto, accompagnata da un’appassionata poesia d’amore. Non appena la cantante finisce di leggerla, Curd (Holger Gotha) si presenta nella sua stanza, con una bottiglia di champagne, ma la donna lo respinge. Natascha, però, ci ripensa immediatamente, e così bacia appassionatamente il suo spasimante.La giuria incaricata di scegliere il nuovo volto della Baviera non riesce ad accordarsi sul vincitore, così il presidente sceglie di eleggere Alfons, facendo infuriare Goran. La colpa della disfatta del ragazzo è di Patrizia, che ha mostrato al presidente dell’Associazione Agricoltori alcune foto di Alfons, allo scopo di mostrargli come l’uomo sia l’unico davvero in grado di rappresentare la Baviera; inoltre, la donna intende fare un dispetto a Goran, a suo parere troppo convinto di vincere. Alfons, però, non ha alcuna intenzione di diventare un personaggio pubblico, e così pensa di rifiutare la vittoria, facendo così felice il suo allievo. Patrizia si accorge che Werner la fissa in modo strano, e chiede all’uomo se la ragione del suo interesse è dovuta al fatto che assomiglia alla sua ex moglie, Barbara Von Heidenberg (Nicola Tiggeler), e chiede all’ex direttore del Furstenhof di raccontarle qualcosa della donna.

Friedrich convince Charlotte ad accettare la proposta dell’ambasciatore di San Cortez, e di usare il denaro per risarcire, almeno in parte, Pauline, anche per mostrarle il suo pentimento. Dopo aver sentito la proposta di Friedrich Stahl, la ragazza rimane stupefatta e non riesce a decidere se accettare o meno i soldi, anche perché teme che Leonard possa pensare che si è fatta corrompere. Coco le consiglia di accettare, anche perché quel denaro potrebbe permettere loro di realizzare il sogno di costruire un hotel, magari facendo entrare in società anche la loro amica Tina. Così, dopo qualche tentennamento, Pauline prende l’assegno. Friedrich comunica a Leonard la decisione della Jentzch, e cerca di rincuorare il figlio riguardo al fatto che, un giorno, lui e Pauline sicuramente torneranno a stare insieme. Leonard si augura vivamente che il padre abbia ragione.

Trama puntata 23 gennaio 2014 – Curd, innamorato di Natascha, vorrebbe rifiutare un’offerta di lavoro in Africa. Friedrich offre a Pauline l’assegno di 600.000 euro che gli ha dato l’ambasciatore di San Cortez. La ragazza decide di rifiutarlo e di scoprire la verità sulla morte del nonno. Sabrina chiama Nils dall’istituto in cui sta scontando la sua punizione e, nonostante si lamenti della vivacità dei bambini, sembra integrarsi. Martin e Nils ne sono contenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori