TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 17 ottobre: Patrizia si allea con Daniel

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap Tempesta d’amore, in onda venerdì 17 ottobre su Rete 4, Patrizia si allea con Daniel e organizzano il fasullo rapimento di Mila

tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore

Oggi, venerdì 17 ottobre, alle 19.35 su Rete 4 va in onda una nuova puntata di Tempesta d’amore. Ma prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo ieri sera nella soap tedesca. Charlotte (Mona Seefried) ribadisce a Friedrich (Dietrich Adam) che ha intenzione di prendersi le proprie responsabilità per il gesto sconsiderato che ha compiuto nei suoi confronti, ma l’uomo tenta di fermarla dicendole che non riuscirà a perdonarsi se lei finirà in prigione per causa sua e le chiede di confermare la sua versione: nel tentativo di alzarsi dal letto per fermare la compagna, Stahl cade a terra e ha un malore. Goran (Sasa Kekez) confida ad Alfons (Sepp Schauer) che ha appena ricevuto una proposta di lavoro molto importante che lo porterà a recitare in Argentina in una famosa telenovela, ma non sa se accettare a causa della sua storia con Tina (Christin Balogh) a cui tiene molto: Alfons gli consiglia di concentrarsi sulle cose importanti per lui, come ad esempio la fidanzata, e gli consiglia di lasciar perdere il resto. Pauline (Liza Tzschirner) pensa a Patrizia (Nadine Warmuth) e a cosa farebbe Leonard (Christian Feist) se si accorgesse che la donna sta recitando, ma all’improvviso il flusso dei suoi pensieri viene interrotto dall’arrivo di Daniel (Daniel Buder): la ragazza non lo accoglie molto bene dato che a Vienna è andato molto vicino a fare del male a Leonard, ma il ragazzo si scusa e le comunica che si trasferirà ad Amburgo per lavoro, dicendole anche che intende rimanere in buoni rapporti con lei. Patrizia finge di essere fermamente intenzionata ad andare a San Cortez da Barbara (Nicola Tiggeler) perché non vuole vedere lui e Pauline assieme, così Leonard cerca di convincerla del fatto che farà in modo di andare a prendere Mila sempre da solo. La Dietrich però non vuole cedere, così Leonard è costretto a minacciare azioni legali per farla desistere dai suoi propositi.Pauline e Daniel decidono di chiarirsi e bevono qualcosa assieme: Daniel si scusa nuovamente con la pasticcera dicendole che ha perso la testa, anche se sa che la cosa non può giustificare in alcun modo il suo comportamento, e poi chiede alla Jentzsch di perdonarlo. Pauline risponde al ragazzo che lo ha già perdonato e che è consapevole del fatto che se le cose tra loro due non hanno funzionato è anche colpa sua; poi gli augura buona fortuna e va via. Charlotte e Martin (David Paryla) sono in ospedale e attendono trepidanti notizie di Friedrich: Charlotte non fa che colpevolizzarsi per ciò che ha fatto a Stahl e si confida con il prete. Tina fruga nella giacca di Goran e scopre che il ragazzo dovrà partire per l’Argentina tra soli due giorni per un lavoro da attore e, proprio mentre fa la sua scoperta, sopraggiunge Goran, che è costretto a sopportare le ire della cameriera, furiosa perché dovranno dire addio al progetto del viaggio a Venezia e perché non è stata avvisata prima dell’offerta di lavoro. Charlotte confessa a Martin di aver sparato a Friedrich a causa delle rivelazioni di Natascha (Melanie Wiegmann) e si dice fermamente intenzionata a pagare per il suo errore, ma Martin cerca di farle capire che, anche se è ammirevole che voglia espiare le sue colpe, una pena non cambierà il suo stato d’animo, perché solo quando si perdonerà lei stessa potrà stare meglio. Goran dice a Tina che non le ha parlato prima della proposta di lavoro che ha ricevuto perché voleva riflettere, dato che tiene molto al rapporto con lei. Tina dà al ragazzo il suo appoggio e gli consiglia di accettare, così Goran le chiede di seguirlo in Argentina.

Leonard incontra Daniel, che gli chiede scusa per il suo comportamento e poi gli fa presente che gli servirebbe una lettera di referenze per il suo nuovo lavoro: Leonard va su tutte le furie e gli comunica che non intende aiutarlo, così Daniel lo accusa di volergli rovinare la vita, dopo avergli sottratto Pauline. Tina parla con Pauline della proposta di Goran e la pasticcera sembra essere molto scettica su un’eventuale partenza di Tina, che però pare voler buttarsi a capofitto in questa nuova esperienza. Patrizia incontra Daniel e gli propone di allearsi per dividere Pauline e Leonard, mentre Charlotte si scontra con Natascha, e Pauline e Coco cercano di convincere Tina a riflettere bene prima di decidere di voler andare in Argentina. Le condizioni di salute di Friedrich appaiono più gravi del previsto, perché un rene è stato danneggiato dal proiettile e l’altro non funziona bene, mentre Werner (Dirk Galuba) dice a Charlotte che è stato saggio da parte sua decidere di non costituirsi e di non rivelare a Leonard la verità.

Trama puntata 17 ottobre 2014 – Patrizia si allea con Daniel con cui orchestra il fasullo rapimento di Mila, facendo così in modo che Leonard ne incolpi Pauline. Intanto, Goran accetta la decisione di Tina e parte da solo per l’Argentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori