FEMMINE CONTRO MASCHI/ Su Canale 5 il film con Ficarra e Picone. Stasera in tv. Fotogallery

- La Redazione

Canale 5 stasera propone il film Femmine contro maschi. Vediamo la trama della pellicola di Fausto Brizzi che vede nel cast Ficarra e Picone, Luciana Littizzetto ed Emilio Solfrizzi

Foto-Mediaset
Mediaset

Su Canale 5 stasera va in onda il film Femmine contro maschi. Si tratta di una commedia diretta da Fausto Brizzi e distribuita da Medusa. Proprio per il legame tra la casa di produzione e Mediaset, il sito del gruppo televisivo propone anche una fotogallery con le immagini del film. In attesa che vada in onda potete guardarle cliccando qui.

Stasera in tv su Canale 5 troviamo il film Femmine contro maschi, commedia del 2011 diretta da Fausto Brizzi (già regista di Maschi contro femmine) e interpretata da Claudio Bisio, Nancy Brilli, Ficarra e Picone, Luciana Littizzetto, Emilio Solfrizzi, Fabio De Luigi e Paola Cortellesi. Il film inizia con una frase di Charles Darwin: Il maschio scelto dalla femmina non è colui che le sembra più attraente, ma colui che la disgusta di meno.

Stasera va in onda su Canale 5 Femmine contro Maschi, film di genere commedia a episodi, diretto dal regista Fausto Brizzi. Si tratta del sequel del film Maschi contro femmine sempre diretto da Brizzi. Nel cast ci sono Luciana Littizzetto, Emilio Solfrizzi, Francesca Inaudi, Serena Autieri, Paola Cortellesi e Paolo Ruffini. Vediamo la trama. Anna (Luciana Littizzetto) è una donna e mamma sposata da oltre venti anni con Piero (Emilio Solfrizzi). I due hanno caratteri completamente differenti. Lei è una dottoressa molto stimata dai modi molto garbati mentre Piero è un benzinaio dai modi di fare a volte eccessivamente diretti. Il loro rapporto damore è diventato eccessivamente piatto anche perché le passioni dei due sono molto differenti e li hanno portati ad allontanarsi luno dallaltra. Ad Anna piace invitare la sera le proprie amiche per delle interminabili chiacchierate mentre Piero è un grandissimo appassionato di calcio e per la precisione è un tifoso sfegatato della Juventus per cui non si perde nemmeno un appuntamento della propria squadra del cuore. Inoltre, luomo tradisce puntualmente la propria moglie con alcune donne che frequenta saltuariamente per incontri basati esclusivamente sul rapporto sessuale. Un giorno però accade qualcosa che cambia completamente le carte in tavola. Piero resta vittima di un incidente mentre si trova alla guida della propria auto e battendo la testa violentemente viene trasportato durgenza allospedale. La moglie Anna molto preoccupata della cosa viene messa a conoscenza dal dottore come la botta rimediata possa dar luogo a delle disfunzione alluomo ed in particolar modo sembra che gli abbia cancellato completamente la memoria. Anna decide di sfruttare la cosa a proprio favore al fine di migliorare il loro rapporto matrimoniale. Nello specifico la donna effettua una sorta di formattazione della mente del marito, facendogli credere che lui sia completamente differente rispetto al passato, ossia di non essere un appassionato di calcio, di amare cose tipicamente femminili e che piacciono alla stessa Anna, di essere un uomo molto presente nella vita familiare dando una mano nelle faccende domestiche e nella cucina, e via dicendo. Inizialmente la cosa piace tantissimo ad Anna che tuttavia dopo un periodo di tempo si rende conto che un rapporto coniugale così strutturato finisce per diventare estremamente noioso per cui dice la verità a Piero.

Rocco (Salvatore Ficarra) è un bidello rimasto ancora un eterno bambino tantè che continua, nonostante letà, a collezionare le mitiche figurine dei calciatori di Serie A ed insieme allamico Michele (Valentino Picone) a suonare in una cover band dei Beatles nella quale si travestono nei gli stessi cantanti inglesi con tanto di parrucche e giacche molto in voga negli anni settanta. La fidanzata di Rocco mal digerisce questa situazione da parte del proprio compagno e per questo chiede con insistenza una svolta nella propria vita con maggiori responsabilità e magari facendo quel passo che possa consentire loro di arrivare allaltare. Per questo la fidanzata che peraltro insegna nella scuola dove lui lavora come bidello, vuole che butti le figurine e soprattutto abbandoni il gruppo nel quale suona e che nei confronti del quale concentra tante energie. I due arrivano a litigare con Rocco che viene lasciato e ben presto si rifugia presso la casa di Michele che invece è sposato ma che nonostante avesse raccontato agli amici di aver imposto la propria passione alla moglie, in realtà le ha semplicemente fatto credere di aver smesso di suonare. I due sono costretti a confrontarsi con la voglia di partecipare ad una gara musicale per band ed allo stesso tempo nel cercare di tenere vivi i rispettivi rapporti sentimentali. Marcello (Claudio Bisio) e Paola (Nancy Brilli) sono una coppia che da alcuni anni si sono separati andando a vivere con i rispettivi compagni. Tuttavia per non dare dei dispiaceri alla mamma di lui, Clara (Wilma De Angelis) in ragione dei problemi cardiaci di lei, hanno deciso di tenerle nascosto il tutto. Clara però, ha capito tutto da tempo e fa finta di essere alloscuro. Purtroppo la donna viene a sapere di non aver tantissimo tempo da vivere per cui vorrebbe passare dei giorni insieme alla famiglia per rivivere momenti felici. Durante questo periodo Marcello e Paola si riavvicineranno tantissimo fino a lasciare i rispettivi compagni e ad essere di fatto marito e moglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori