CUORE RIBELLE/ Anticipazioni puntata 9 ottobre: Sara cerca l’orfanotrofio dove è stata abbandonata

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera spagnole Cuore ribelle, in onda giovedì 9 ottobre su Rete 4, Sara cerca l’orfanotrofio dove è stata abbandonata

cuore_ribelle_r439
Cuore Ribelle in onda su Rete 4

Domani, giovedì 9 ottobre, alle 8.15 su Rete 4 andrà in onda un nuovo appuntamento con la soap opera Cuore ribelle. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo oggi ad Arazana. Martina (Laura Ramos) rivela a Eugenia (Sara Rivero) i suoi dubbi sull’affidabilità di Carmen (Pastora Vega) che a suo parere si sta comportando male di proposito. Perchè Carmen si comporta in quel modo e la odia così tanto? Eugenia cerca di sminuire la faccenda. Sara (Marta Hazas) mette alla prova Antonio Villa, che dice di essere un ingegnere minerario, con alcuni dettagli sul processi produttivo dell’acciaio che un ingegnere non può non conoscere. Antonio si mostra seccato e cerca di cambiare discorso. Martina insiste con le sue supposizioni e ha notato che German (Pep Munnè) non tratta Carmen come se fosse una domestica, ipotizzando che tra i due ci sia qualcosa di più di un semplice rapporto di lavoro. Eugenia non è d’accordo e sottolinea che suo padre le vuole molto bene, escludendo, tuttavia che tra i due ci possa essere qualcosa. Martina è molto insicura, non capisce il comportamento freddo e distaccato di German.La conversazione tra Sara e Antonio viene interrotta dall’arrivo del marchese (Juan Bandera) e Antonio, prima di andare via, lo sfida a carte, chiedendo però di non utilizzare i suoi famosi trucchi. Sara rivela al marchese che Antonio Villa non è un ingegnere minerario che lavora agli altoforni di Biscaglia, come da lui sostenuto, e si chiede chi possa essere e perchè si trova ad Arazana. Il marchese mostra a Sara un monile appartenuto ad Albert e sottrattogli durante l’assalto in cui è raffigurata una donna misteriosa. Prosegue la relazione clandestina tra Martina e Alvaro Montoro (Ivan Hermes). La donna chiede ad Alvaro di sposare Margarita (Carolina Clemente), grazie a cui la sua famiglia potrà diventare una delle più ricche dell’Andalusia e uscire dalla dimensione locale. Alvaro non ne ha alcuna intenzione, i suoi pensieri sono tutti per Martina, che gli ricorda che deve perseguire le sue ambizioni. Martina gli promette un premio che lo lascerà senza fiato qualora dovesse sposare Margarita.Nel frattempo nella taverna Pepe (Juanjo Cucalon) è pronto ad accogliere nel migliore dei modi il nuovo Governatore della regione ed è deciso a ordinare ai suoi concittadini di indossare abiti nuovi e di lavarsi per l’occasione, specificando che l’obbligo riguarderà anche Padre Damian (Joaquin Hinojosa) che ironicamente fa notare che manca solo il giro in pompa magna. Albert va da Sara con una bottiglia di Shelbourne per brindare al loro ritorno in Inghilterra. Sara è sorpresa dalla sua proposta, Albert chiarisce che sta parlando del loro matrimonio e le ricorda che sono ufficialmente fidanzati. Sara gli mostra il monile.Martina si lamenta con German per le scarse attenzioni e l’uomo si giustifica con le notevoli preoccupazioni legate alla tenuta. Martina gli chiede se sta dicendo la verità o se nella sua vita ci sia un altra donna ma German smentisce asserendo che nei suoi pensieri c’è solo lei. Albert spiega a Sara che la donna raffigurata è una donna di nome Lucy, la sua domestica e, incalzato dalla donna, ammette di amarla. Albert, tuttavia, dichiara che ciò non influirà nel loro matrimonio e che metterà presto fine alla storia clandestina con una donna della servitù. Sara non è d’accordo e fa notare che tra loro non c’è l’amore necessario per trascorrere assieme tutta la vita, invitandolo a seguire i suoi sentimenti senza tener conto del parere della sua famiglia (che ha organizzato il matrimonio con Sara). Il fidanzamento viene rotto ufficialmente ma i due si abbracciano teneramente.

Un uomo misterioso è entrato a casa di German: si tratta dell’uomo misterioso che alla taverna aveva detto di essere un assistente medico. German non lo conosce e sta per cacciarlo ma l’uomo rivela di essere “il praticante” e di aver assistito a Siviglia all’aborto di Carmen, accompagnata da German. Il praticante è l’uomo che ha inviato i bigliettini minaccioso e ora è ad Aranzana perché vuole che il suo silenzio sulla faccenda sia ben ricompensato.

Trama puntata 9 ottobre – Sara chiede aiuto a padre Damian per rintracciare l’orfanotrofio presso il quale era stata abbandonata. Il curato riesce a ottenere l’indirizzo del convento e Sara decide di scrivere subito una lettera alla madre superiora. Albert è ancora ad Arazana e parlando con Roberto gli rivela che il fidanzamento tra lui e Sara è rotto. Morales ascolta la conversazione e corre a riferirla a Miguel che si mette subito alla ricerca di Sara. Flor comunica a Sara che ha deciso di chiudere la sua relazione con Marcial. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori