HUNGER GAMES 3 / Video, esce oggi al cinema “Il canto della rivolta – Parte 1”: l’iniziativa su Facebook

- La Redazione

Le avventure di Katniss saranno visibili da oggi al cinema: il film Hunger Games: il canto della rivolta Parte I. Si tratta di un nuovo capitolo della saga ambientata nel futuro.

Hunger_Games3R439
Jennifer Lawrence

In occasione delluscita nelle sale di Hunger Games Il canto della rivolta parte 1 sul profilo ufficiale Facebook del film è stata lanciata uniniziativa. Tutti i fan sono stati chiamati a pubblicare una foto del loro biglietto del cinema in segno di supporto ai loro beniamini e in particolar modo allamatissima Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence). I fan che lo aspettano da più di un anno hanno subito approfittato delloccasione per dichiarare il proprio amore alla saga fantasy del momento. Tra poco più di tre ore vedrò Hunger Games, piango, Io ho già prenotato tutta la sala, alcuni dei commenti più entusiasti che si leggono sui social. Il film è già il miglior debutto dellanno negli Stati Uniti. Come andrà in Italia?

Lattore protagonista di Hunger Games, Liam Hemsworth, ha rilasciato unintervista pubblicata in esclusiva dal sito melty.it.  La star ha parlato del suo e degli altri personaggi, Gale diventa parte fondamentale della ribellione, il suo compito inizialmente è quello di dare coraggio e supporto a Katniss, per fare in modo che diventi la Ghiandaia. Gale si trova a un punto critico, ne ha abbastanza degli abusi subiti da Capitol City e non ha paura ad opporvisi. pronto a una guerra e fornisce un grosso contributo per quanti riguarda idee e modi di abbattere Capitol City. Hemsworth ha inoltre rivelato che la storia ricomincerà da dove lavevamo lasciata, ovvero nel Distretto 13, una base segreta sotterranea che tutti gli altri Distretti e Capitol City considerano distrutta per poi aggiungere che Katniss e Gale rimarranno lì per proteggersi dai bombardamenti. Entrambi cercano di abituarsi a questa strana vita clandestina, prosegue Liam, di abituarsi alle diverse situazioni che avvengono nei sotterranei”.

Esce oggi nelle sale italiane Hunger Games: Il canto della rivolta parte 1 per la gioia di tutti i fan della saga fantasy. Su Facebook sono state pubblicate le foto della conferenza stampa che si è tenuta a New York dove erano presenti gli attori protagonisti Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Sam Claflin e Liam Hemsworth (clicca qui per vedere). Se tanti fan sono adoranti nei confronti della Lawrence, altri hanno ferocemente criticato il suo aspetto fisico. Nelle ultime ore è montata la polemica a riguardo delle affermazioni di Hemsworth che, in uno show americano, ha svelato che non è stato particolarmente piacevole girare le scene damore con la sua collega Jennifer Lawrence a causa dellalito pesante di questultima. Una dichiarazione discutile che potrebbe aver causato dei problemi all’attrice premio Oscar?

Lidolo del pubblico di Panem si risveglia nel Distretto 13, con a capo un altro presidente, Coin, con il quale Katniss riesce a trattare. Le avventure di Katniss saranno visibili da oggi al cinema: il film Hunger Games: il canto della rivolta Parte I, è infatti uscito nelle sale. Si tratta di un nuovo capitolo della saga ambientata nel futuro. La protagonista è sempre lei: Katniss (Jennifer Lawrence), eroina di grande coraggio, a capo della rivolta dei distretti contro Capitol City. La saga si è ispirata a sei romanzi di Suzanne Collins, che hanno venduto centinaia di milioni di copie, e gli incassi dei film sono da capogiro: 862.586.251 dollari per La ragazza di fuoco nel 2013 e 700 milioni per il primo episodio Hunger Games nel 2012. Vedremo Katniss ancora in guerra, che scoprirà tante verità scomode. La seconda parte del film sarà al cinema entro il 2015. Nella parte di Alma Coin troviamo Julianne Moore, mentre Philip Seymour Hoffman è Plutarch Heavensbee, il mentore della comunicazione. Grandi artisti hanno lavorato alla colonna sonora del film, come  Stromae, Q-Tip, Haim, Chvrches, Charli XCX, Bat for Lashes, Grace Jones, The Chemical Brothers. (Serena Marotta)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori