Riassunto Beautiful / Puntata 27 novembre 2014 e info replica video streaming

- La Redazione

Beautiful, riassunto puntata 27 novembre 2014: Brooke cerca di convincere la sua vecchia amica Karen a restituire a Bill la carica di amministratore delegato alla Spencer Publication

beautiful_hopeR439
Hope Logan

Oggi, giovedì 27 novembre, alle 13.40 su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata di Beautiful, la storica soap opera americana. Rivediamo cosa è successo. Brooke (Katherine Kelly Lang) sta cercando di convincere la sua vecchia amica Karen (Joanna Johnson) a restituire al suo compagno Bill (Don Diamont), fratello di Karen, la carica di amministratore delegato alla Spencer Publications, attualmente ricoperta da Katie (Heather Tom), sorella di Brooke ed ex moglie di Bill. Intanto Justin (Aaron Spears) chiede a Katie un ruolo di maggior rilievo all’interno della Spencer Publications ma Katie lo accusa di agire nell’interesse di Bill e non della società.Aly (Ashlyn Pearce) ripensa al suo bacio con Oliver (Zack Conroy), convinta di parlare con sua madre defunta, a cui confida di trovare Oliver un ragazzo interessante, che rispecchia i valori suoi, quelli della famiglia e della Forrester Creations. Maya Avant (Karla Mosley) confida al suo fidanzato Carter Walton (Lawrence Saint-Victor) tutti i dubbi sul conto di Oliver, che a suo parere non si sta comportando in maniera sincera con Aly e la sta usando per rafforzare la propria posizione all’interno della Forrester. Nell’ufficio arriva anche Oliver, che mostra loro le sue ultime foto chiedendo un parere: il fotografo è particolarmente preoccupato del suo futuro nell’azienda a causa dei propositi di Ridge Forrester (Thorsten Kaye), che ha paventato il suo allontanamento dalla società.Karen vede di buon occhio la relazione tra Brooke e Bill e apprezza il tentativo della Logan per permettere a Bill di riottenere la sua carica ma premette che non sarà semplice, poichè è molto contenta del modo in cui sta lavorando Katie, nonostante i risultati non siano esaltanti. Bill ribatte facendole notare che la loro non è un ente no-profit e con il suo ricordo la Spencer riuscirà nuovamente ad ottenere i risultati economici desiderati. Karen apprezza l’interesse di Bill per l’azienda di famiglia ma allo stesso tempo loda le innovazioni proposte da Katie, che a differenza sua ha mostrato particolare interesse per le condizioni lavorative dei dipendenti. Bill chiede a Karen un aiuto, come fatto da lui in precedenza (si riferisca alla tolleranza e alla comprensione mostrata nei suoi confronti dopo aver resa pubblica la sua omosessualità) ma Karen gli chiede di non confondere la vita privata con gli affari. Justin chiede a Katie di mettere da parte l’animosità, ricordandole la parentela con suo figlio Marcus Walton (Texas Battle), figlio di Donna Logan (Jennifer Gareis) ma Katie, pur riconoscendo le sue capacità, non ha dimenticato il ruolo di Justin nel tentativo di Bill di strapparle il comando della società e ammette di non potersi più fidare di lui. Il tentativo di ingannarla con la vicenda dei documenti è imperdonabile ma per fortuna quei fogli sono stati strappati da Brooke.Maya, rimasta solo con Oliver, gli chiede come stia procedendo il rapporto con Aly. Il fotografo dice di trovarla carina e simpatica ma, incalzato da Maya, ammette di uscire con lei per preservare il suo posto di lavoro, a cui tiene moltissimo. Maya sta registrando la conversazione e lo ammonisce dal prenderla in giro. Oliver lascia l’ufficio e Maya, al ritorno di Carter, gli fa ascoltare la conversazione. Carter cerca di minimizzare le parole di Oliver salvo cambiando idea una volta ascoltate le parole di Oliver che dichiara di essere disposto anche a “sopportare” Aly pur di mantenere il suo lavoro alla Forrester. Oliver va a casa dei Forrester da Ally e la trova in costume da bagno a bordo piscina. La ragazza mostra evidente imbarazzo per la sua seminudità ma Oliver la riempie di complimenti e riesce nuovamente a baciarla.

Karen ha deciso: la carica di amministratore delegato resta a Katie, nonostante i tentativi di Brooke e Bill, che cercano di farle cambiare idea. Bill, molto deluso dalla decisione, ringrazia in ogni caso Brooke per il suo tentativo e si allontana per pagare il conto e per sfogare la sua rabbia. Brooke, rimasta sola apre la sua borsa e prende alcuni fogli: si tratta proprio dei documenti con cui Katie aveva rifiutato alla carica di amministratore delegato e all’affidamento esclusivo del piccolo Will. Katie e Bill pensano che Brooke abbia distrutto quei documenti, dopo averli sottratti a Bill con l’inganno (li sostituì con delle foglie secche raccolte durante il viaggio ad Aspen). Brooke userà quei documenti contro sua sorella?

Per rivedere la puntata di Beautiful di oggi è sufficiente collegarsi al sito Mediaset nella sezione dedicata alla soap opera americana: clicca qui per vedere la puntata 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori