BALLANDO CON LE STELLE 2014/ News edizione 10: Giusy Versace alla scuola di Raimondo Todaro, video

- La Redazione

Ballando con le stelle anticipazioni e news puntata dell’8 Novembre: il programma di Milly Carlucci torna sabato prossimo con una nuova puntata tutta da “ricostruire”, cosa vedremo? 

ballando8_milly-carclucci-439
Ballando con le stelle 2014 (Immagine d'archivio)

La bella e coraggiosa concorrente di Ballando con le stelle 2014, Giusy Versace, ormai viene accolta calorosamente in ogni posto in cui si reca: il web è pieno di incoraggiamenti nei suoi confronti, per la sua forza e la sua determinazione, i fan la acclamano dopo ogni esibizione per la sua bravura e la sua dolcezza. Ieri, in occasione del riposo domenicale, Giusy è andata di persona a trovare il suo insegnante e partner di Ballando Raimondo Todaro alla scuola di danza dove insegna, e anche in questa occasione nessuno si è risparmiato in applausi e acclamazioni. Lei ha risposto come sempre, con un bel sorriso, ringraziamenti e tanta semplicità. Il video del suo arrivo alla scuola è stato segnalato sulla pagina Facebook del ballerino, ed è stato reso disponibile sul canale YouTube di Roberto Fatuzzo: clicca qui per vedere Giusy Versace alla scuola di Raimondo Todaro.

Una settimana intera per ripensare il programma, riuscirà Milly Carlucci a risollevare le sorti del suo Ballando con le stelle? Pensiamo proprio di no. In una serata noiosa in cui si è voluto fare tanto, forse troppo, e niente, l’unica a brillare, come sempre, è la nostra Giusy Versace. L’atleta reggina continua a ballare e insegnare e dare il meglio di se nonostante tutto e anche nella puntata di sabato è stata l’unica a brillare prima, dopo e durante la sua esibizione. La reggina continua a conquistare il pubblico che la riempie di complimenti sui social e così lei ricambia e nel tardo pomeriggio di ieri, postando un selfie (che trovate Qui), ha scritto: “ Grazie a Tutti per il supporto di ieri sera!!! Un tifo speciale è arrivato dalla mia family“. Cosa ballerà sabato sera?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori