Madh / Inedito X Factor 2014: Video, analisi e commento della canzone “Sayonara”

- La Redazione

Nella puntata di ieri sera i sei concorrenti rimasti si sono esibiti nei loro brani inediti. Ecco la performance di Madh con la canzone Sayonara e il video apposito

madh-x-factor_R439
Madh
Pubblicità

Dopo un lungo cammino a X Factor 2014 ricco di critiche e paragoni scomodi, Madh approda in finale con il suo inedito “Sayonara”. Fedez ha spiegato più volte che avrebbe voluto intrapendere con lui un percorso musicale più innovativo e globale, colmando quel vuoto che c’è nelle discografia. In effetti con questo singolo rispetta gli obiettivi prefissati da Madh e Fedez, realizzando un pezzo che rompe i classici canoni musicali che siamo abbituati ad ascoltare in Italia dando spazio alle “contaminazioni”.

Per il suo inedito Madh ha scelto un brano che sin dal titolo vuole ispirarsi e omaggiare il paese del Sol Levante, paese ampiamente ripreso nelle coreografie. Il pezzo però manca come si direbbe in gergo di spina dorsale. Madh è un buon cantante melodico, la sua voce ha una bella intonazione, ma quando la canzone fa ricorso a inserti rap sembra crollare tutto. Non ha grinta, non ha decisione, si limita a biascicare l’usuale polpettone rap-pop e la voce troppo nasale e alcune incertezze sull’inglese non aiutano certo il brano che non decolla mai. Madh alle prese con un brano di sua composizione mostra di avere pochissima personalità. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori