TU SI QUE VALES/ Diretta, i vincitori Claire e Alessio (puntata 6 dicembre 2014)

- La Redazione

Questa sera su Canale 5 va in onda il meglio di Tu si que vales che vuole congedarsi dal pubblico mostrando i momenti più divertenti e più emozionanti della trasmissione

giudici_tusiquevales_r439
Foto: InfoPhoto
Pubblicità

Si ritorna sui vincitori della prima edizione di Tu Si Que Vales, Claire Francisci e Alessio Bucci. I due si erano trovati l’uno contro l’altro all’inizio, da avversari nella semifinale ad alleati nella vittoria finale. Passi a due e pole dance per i bravissimi e giovanissimi ragazzi che hanno dimostrato di avere qualità fuori dal normale. Alla fine hanno vinto loro. (Per il video della finale, clicca qui, per il video dello scontro tra i due in semifinale, clicca qui)

Momento artistico con un’esibizione live a Tu si que vales. La performer si esibisce in una pittura dal live accompagnata dalla canzone Messico e Nuvole. La sorpresa arriva alla fine quando la donna smonta i pannelli che sembravano ritrarre un disegno astratto e compone il volto di John Lennon. L’artista si chiama Laura Calafiore e ha 33 anni, veramente un momento di alto spettacolo per la ragazza che si commuove e piange per i complimenti ricevuti. Il pubblico la premia con il 98% (Per il video, clicca qui). E’ poi il momento del grande finale in cui si ripercorrono i migliori momenti dei tre della giuria: Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi. I tre, oltre alla competenza, dimostrano di essere molto simpatici e la trasmissione risulta simpatica e ben strutturata oltre che interessante nelle esibizioni dei vari performer.

Pubblicità

Arti marziali acrobatiche a Tu si que vales, un personaggio di Street Fighters, noto gioco per console degli anni novanta, prestato alla realtà e sotto le note de La Notte. Una danza marziale verrebbe da chiamarla con un’esibizione davvero di grande talento. Marco Ruzzante ha 22 anni e la chiama Musical Form, una nuova disciplina con il direttore tecnico della nazionale di questa e per il pubblico vale al 94% (Per il video, clicca qui). E’ il momento di un comico/prestigiatore, un mix di risate e trucchi visivi che fanno riferimento anche a una certa parte del cinema muto. Gag che sicuramente non sono attuali, ma fanno ridere il pubblico presente in sala per il loro gusto ”antico”. I protagonisti sono Scott e Muriel di 48 e 43 anni che fanno divertire tutta la sala compresa la giuria (Per il video, clicca qui).

Arriva sul palco di Tu si que vales Veronica una comica partenopea, che vive dentro Facebook! Tutti i vizi del popolo italiano ora sono visti tramite l’interfaccia blu del più famoso social network della rete. Veronica Mazza ha 41 anni ed è un’attrice che è in Un posto al sole (Per il video, clicca qui). Momento acrobatico, un uomo con due palline si esibisce in alcune gag molto divertenti, è bravo a muoversi in libera espressione d’arte. Non solo giocoliere, ma proprio artista che disegna e crea una storia con le palline. Fred Cie Poc ha 38 anni e ha una mimica facciale incredibile (Per il video, clicca qui).

Pubblicità

E’ il momento di due giocolieri veramente bravi a Tu si que vales. Gli uomini si scambiano tre birilli mentre si tolgono la camicia e i pantaloni, veramente difficile da credere. Non solo perchè i due dopo essere rimasti in canottiera e boxer si rivestono anche continuando a scambiarsi i birilli senza farli mai cadere. Esibizione molto divertente e anche ben congegnata con i due che hanno grandissima intesa. Ricevono molti applausi e i consensi della giurica con Gerry Scotti che si alza in piedi per battere loro le mani. Sono Pat e Gordon di 46 e 47 anni e il pubblico li vota col 98% (Per il video, clicca qui). Carlo Santini ha 58 anni e farà una vasca in piscina muovendo soltanto il dito indice e il polso destro. L’uomo in realtà muove tutto il braccio destro e la giuria lo ”deride” mentre l’uomo è in acqua. (Per il video, clicca qui).

Ha 16 anni e imita Michael Jackson. L’imitazione si basa sui movimenti e sul ballo inconfondibile dell’indimenticabile artista, perchè Juri non canta ma si esibisce in playback. Questo ragazzo di appena 16 anni è davvero bravissimo e suscita solo applausi. Alla fine dell’esibizione tutto il pubblico si alza in piedi per questo coraggioso ragazzo che prende il 100% dal pubblico (Per il video, clicca qui). Momento terrorizzante con un performer che si estrae quello che sembra un filo dall’interno dell’occhio che poi infila nella bocca. Subito dopo vengono inserite in bocca e ingoiate ben cinque lamette da barba. Queste vengono poi riestratte col filo senza provocare nessuna lacerazione. Dan Sperry ha 28 anni e spiega che gli piace impressionare e far sentire sensazioni forti al pubblico (Per il video, clicca qui).

Esibizione esterna di bike freestyle con reazioni di emozione della giuria. I ragazzi che si esibiscono in trick e numeri su due ruote sono veramente bravi, a far da sottofondo la musica di Lorenzo Jovanotti ”Ti porto via con me”. Il gruppo si chiama Cp Family ed è composto da ragazzi molto giovani e davvero bravissimi. Arrivano solo complimenti per loro il pubblico vota con il 100% (Per il video, clicca qui). Tommaso Vasile ha 49 anni e viene da Bari per cantare due canzoni degli U2, sulla maglia Bono. Il trasporto per dell’uomo è veramente intenso anche se l’inglese lascia un pò a desiderare. Rudy Zerbi subito va a colpire la clessidra, l’esibizione lascia a desiderare anche se la carica dell’uomo trasporta il pubblico che risponde con il 71% (Per il video, clicca qui).

Momento di comicità a Tu si que vales con Roberto Lucini. Con un pupazzo poggiato sulla gamba Roberto fa il ventriloquo che però mentre fa parlare questa specie di Muppet tiene la bocca però aperta. Questo suscita le risa della giuria. L’uomo è molto simpatico, dotato di umorismo e d’impatto, ma la prova non è il massimo nonostante diverta il pubblico (Per il video, clicca qui). Il test del palloncino e l’ironia su questo. L’uomo che si presenta dice di voler fare il test, gonfia un palloncino e dopo lo rompe, al suo interno c’è una bottiglia di vino. Il mago si esibisce con una corda, numeri che davvero lasciano la bocca aperta perchè sembrano non esserci dei trucchi. Il ragazzo si chiama Daniele Lepantini e oltre a essere un illusionista è anche molto simpatico (Per il video, clicca qui).

A Tu Si Que Vales è il turno dell’uomo lucertola. Tatuato quasi completamente ha la lingua biforcuta e dei denti molto suggestivi. Riesce a muovere le due parti della lingua in sensi diversi. L’uomo mette la mano in una tagliola e poi si punta il trapano dentro il naso senza toccarsi e muovendosi, un gesto davvero pericolosissimo. Le reazioni sono impressionanti, la giuria è molto colpita da uno spettacolo difficile da guardare. Lizardman ha 42 anni e l’esibizione è veramente da lasciare senza parole. L’uomo spiega che sono anni che sta lavorando a questa trasformazione, la lingua è stata tagliata col laser in maniera molto dolorosa (Per il video, clicca qui). C’è spazio per un’esibizione musicale. Si passa da un genere all’altro con delle variazioni di ritmo e melodia molto interessante. Sicuramente una prova di grande spessore di Joe e i suoi fratelli (per il video, clicca qui).

Momento di tensione per Gloria la sonnambula che viene dal ”Circo degli orrori” di Napoli. La donna viene tirata in aria da una gru solo tramite i capelli, uno spettacolo impressionante.  Gloria cammina praticamente in aria e viene fatta girare sui suoi capelli, gli sguardi sono attoniti soprattutto quello di Francesco Totti. Incredibile come i capelli resistano al peso della forza della gravità (Per il video, clicca qui). Dopo è il turno de l’uomo invisibile, che viene raggiunto dall’incredibile Hulk o almeno così si presenta. I due si esibiscono in un numero di comocità, suscitando molte risate. L’esibizione è di Valoggia e Dionisi 47 e 51 anni per i due (Per il video, clicca qui). Lorenzo Ceparano ha 18 anni e riesce a mettersi i jeans senza usare le mani. Tutti i presenti ridono molto, soprattutto l’ospite Paolo Bonolis. (Per il video, clicca qui).

E’ il momento di rivivere le emozioni di un tuffo incredibile in acqua. Il momento è molto emozionante, l’uomo sale fino a 9 metri ed è pronto a tuffarsi. La difficoltà sta nel tuffarsi di petto nell’acqua, perchè posizionata 9 metri sotto c’è una vasca da bagno. Il professor Splash, così lo chiamano, trionfa tra gli applausi anche perchè era veramente pericoloso cadere dentro l’acqua senza farsi male. Alla fine la più curiosa sembra essere Maria De Filippi che chiede spiegazioni all’uomo che si tuffa nella vasca senza guardare verso il basso. Il successo è totale, vale al 95% (Per il video, clicca qui). A Tu Si Que Vales si ricorda un momento di tensione tra Mara Venier e una concorrente. Maria Santarella, 59 anni, si presenta come inventrice della valigia trolley che secondo lei è stata plagiata. La donna inizia a spiegare l’invenzione della valigia trolley tramite una serie di disegni che partono da una carrozzina per bambini. Mara Venier commenta con un: “Trovo tutto molto noioso. Poteva portare un trolley ed era più facile“. A questo la donna si altera e risponde con i toni che si accendono: “Anche un ragazzino capisce benissimo dai disegni che io ho portato“. (Per il video, clicca qui).

E’ il turno in cui Francesco Totti è tra gli ospiti, siamo all’esterno dove due ragazzi sorprendono tutti con una stupenda esibizione all’interno di una piscina. I due atleti sono collegati a dei motoscafi tramite delle speciali tavole che si muovono tramite dei getti d’acqua a un metro dalla stessa sospesi praticamente in aria. Lo sguardo del capitano della Roma è sicuramente sorpreso di fronte a uno spettacolo davvero interessato, accompagnato da cooerografie e musica. Simpaticissimo Totti commenta: “La prossima volta lo faccio anche io, oggi non ho il costume“. I due si chiamano Claudio e Fabrizio Baglioni (Per il video, clicca qui). Arriva poi sul palco di Tu si que vales il sosia di Adriano Celentano che scatena subito le risate della giuria soprattutto di Mara Venier ospite in studio. La prova però viene bocciata da tutti e tre i membri della giuria che si avvicinano con grande rapidità alla clessidra. Il ragazzo che si è esibito si chiama Christian D’Amato e ha 39 anni confessa di aver iniziato a imitare il cantautore milanese dopo che un amico in discoteca gli aveva detto: “Balli come Celentano”. A guardarlo non sembra proprio così…. (Per il video, clicca qui). E’ il turno di Anna Viganò detta Tempesta che per questa sua passione ha lasciato un lavoro sicuro per un sogno. La ragazza ammette che si fa fatica nel portare avanti diversi lavoretti. L’esibizione prevede un gioco meraviglioso di bolle di sapone che fluttuano nell’aria, i movimenti del sapone lasciano veramente senza parole perchè l’artista gioca con una cannuccia modellando le bolle e ricevendo scroscianti applausi. Ora capiamo perchè la chiamano Anna Tempesta. La giuria è entusiasta di lei così come il pubblico (Per il video, clicca qui). 

In studio c’è Mara Venier. L’uomo con quella che sembra una pistola Spara delle maglie verso il pubblico. Successivamente fa firmare una maglia a Mara Venier e nonostante abbia indosso una giacca si fa sparare addosso la maglia che magicamente gli compare sotto la giacca infilata tra l’incredulità della giuria. L’uomo 45 anni si chiama Ghunter Guinelli e ha 42 anni, alla fine dirà: “Sapete tenere un segreto? Anche io“. (Per il video, clicca qui). Dopo di lui, con Bonolis come ospite, si presenta un ragazzo di 28 anni di nome Pasquale Ponticiello come conduttore che prova a vivacizzare le pubblicità. Il ragazzo viene accompagnato fuori da Bonolis tra le risa della gente, l’esibizione non ha avuto sicuramente successo. Senza grande risposta Bonolis stesso, dopo il ritorno di Ponticiello sul pubblico, prova a fargli fare un’eventuale presentazione di Belen. Qual è la vostra reazione alla sua introduzione? (Per il video, clicca qui).

Vengono rivissuti in apertura i momenti con gli ospiti speciali da Francesco Totti ad Emma Marrone, passando per Mara Venier e altri. La prima esibizione mostrata è quella di uno speciale ragazzo che su una sedia a rotelle prova un difficilissimo salto mortale. All’atterraggio il ragazzo perde l’equilibrio e la sedia a rotelle non ritrova il terreno lasciandolo cadere a terra. Fortunatamente niente di grave, ma immediatamente questo incredibile personaggio si rialza e prova di nuovo il numero caricato da Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi con Emma Marrone che guarda commossa. Al secondo tentativo ce la fa con un grandissimo tempismo. Il momento è davvero emozionante. Il ragazzo in sedia a rotelle si chiama Aaron James Fotheringham ha 22 anni e al microfono quando viene intervistato è veramente emozionato: “Vi ringrazio a tutti, è un grande onore“, queste le sue parole. (Per il video, clicca qui)

Tra poche ore andrà in onda su Canale 5 L’album di Tu si que vales, una sorte di “meglio di” dove avremo l’occasione di rivedere le migliori e le peggiori esibizioni che hanno animato il programma nel corso delle puntate. Intanto sulla pagina Facebook del programma è stata pubblicata la fotogallery dei protagonisti nel backstage. Tra di loro quelli che ci hanno più divertito, commosso e talvolta inquietato. Per vedere le foto cliccate qui.

In attesa della puntata speciale di Tu si que vales di questa sera dove verrà mostrato il meglio (e il peggio) di questa edizione del programma i fan già scommettono sui possibili ripescaggi degli autori del programma. Uno dei più gettonati è sicuramente Salvatore Marino, il leader del maschilismo mondiale che fede innervosire Emma Marrone. Altro papabile protagonista potrebbe essere il cantante comico napoletano Carmine Migliaccio che ha interpretato una neomelodica di nome Carolina. Per il resto spazio anche al talento dei finalisti, dei vincitori e alla simpatia di altri concorrenti tra cui Ruggero dei Timidi.

Oggi, sabato 6 dicembre 2014, andrà in onda una nuova puntata di Tu si que vales, lultima in assoluto, dopo che settimana scorsa sono stati dichiarati i vincitori, Alessio e Claire, i ballerini di Pole Dancer. Stasera, dunque, rivedremo il meglio della trasmissione: i concorrenti che più hanno appassionato e hanno fatto ridere il pubblico in studio e del piccolo schermo, le prodezze dei giudici e anche dei giudici popolari, tra cui la mitica Mara Venier, Francesco Totti, Paolo Bonolis e anche la cantante Emma Marrone. Chi non mancherà di sicuro, in ogni caso, saranno proprio i due vincitori, Alessio e Claire, che nellultima puntata si sono esibiti sulle note di Vivi per lei, metà in italiano e metà in francese, viste le loro nazionalità diverse che comunque non gli hanno impedito di lavorare insieme. Clicca qui per vederlo direttamente da video.mediaset.

I fan di Tu si que vales possono stare tranquilli perchè prima di congedarsi definitivamente dal suo pubblico la trasmissione andrà in onda per l’ultima volta, sabato 6 dicembre, con la puntata “Il meglio di“. Rivedremo quanto successo nelle otto puntate che ci hanno portato fino alla finale: i siparietti più divertenti tra i giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi; le reazioni dei giudici popolari Mara Venier, Francesco Totti, Emma Marrone e Paolo Bonolis; grande spazio ovviamente alle performance dei concorrenti più bizzarri e quelle dei più talentuosi. Fino alla finale che ha visto trionfare Claire Francisci e Alessio Bucci ballerini di pole dance, seguiti dall’oboista Gabriele Palmeri. Questa prima edizione del programma è stata un vero e proprio successo: le puntate sono state seguite da un crescente numero di telespettatori, registrando una media di 4.985.000 telespettatori con il 23,61% di share.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori