TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 8 dicembre: Patrizia uccide Sophie

- La Redazione

Dopo la pausa della domenica, lunedì 8 dicembre alle 19.35 su Rete 4 va in onda una nuova puntata di Tempesta damore: Patrizia uccide Sophie, la sorella di Leonard

Tempesta_PaulineR439
Tempesta d'amore

Dopo la pausa della domenica, lunedì 8 dicembre alle 19.35 su Rete 4 va in onda una nuova puntata di Tempesta damore. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo nellultimo episodio in onda della serie tedesca. Non appena si rendono conto del fatto che Tim (Samuel Koch) vuole lasciare il Furstenhof, Nils (Florian Stadler) e Sabrina (Sarah Elena Timpe) cercano di convincere il ragazzo a rimanere qualche altro giorno, dato che la sua compagnia giova molto alla Gorres: dopo qualche tentennamento da parte dell’ex pilota, i due riescono a persuaderlo. Lili (Lilian Naumann), ormai libera dai suoi obblighi verso la Chiesa, si decide ad accompagnare Martin (David Paryla) in Tanzania e pertanto lo convince ad accettare il posto che stava per rifiutare. Leonard (Christian Feist) riceve una lettera in cui riconosce la calligrafia di sua sorella Sophie (Jennifer Newrkla), che la famiglia Stahl credeva essere morta nello tsunami abbattutosi in Thailandia dieci anni prima; nel frattempo, quest’ultima è ritornata in Germania assieme al suo fidanzato Sebastian (Kai Albrecht) ed è già a Bicheleim, e si dichiara pronta a riconciliarsi con Friedrich (Dietrich Adam) pur di ottenere i soldi necessari a far intraprendere al ragazzo la terapia che potrebbe aiutarlo a guarire, e crede che Leonard, con il quale ha sempre avuto un ottimo rapporto, la aiuterà a raggiungere il suo obiettivo. Nel frattempo, Pauline (Liza Tzschirner), che ha una mano infortunata, pensa ai motivi che possano aver spinto la sorella di Leonard a non contattare il fratello per ben dieci anni, e poi cerca di trovare una soluzione per il campionato bavarese di pasticceria assieme ad André (Joachim Latsch).

Leonard informa suo padre della lettera che ha ricevuto e quest’ultimo è molto scettico sull’eventualità che la figlia possa essere ancora viva, al contrario di suo figlio, che pensa di far esaminare la lettera per capire se sia stata scritta da qualcuno che vuole approfittare della situazione per ottenere del denaro. Dopo aver riacquistato la voce, Natascha (Melanie Wiegmann) comincia a ricevere tantissime offerte di lavoro, ma manifesta con Hildegard (Antje Hagen) l’intenzione di far sì che Sabrina rimanga sua agente. Quest’ultima, intanto, scopre che Tim ha scritto un’autobiografia e che il ragazzo crede che non verrà mai pubblicata perché poco interessante, mentre Sophie e Sebastian ricevono la visita di Julia (Jennifer Newrkla), migliore amica di Sophie e sorella di Sebastian, che somiglia alla giovane Stahl come una goccia d’acqua: la ragazza cerca di rassicurare l’amica, che teme che Leonard abbia detto a Friedrich della lettera e che un eventuale incontro col padre possa risolversi in un fallimento.Friedrich confida a Charlotte (Mona Seefried) di non volersi illudere ancora che la figlia sia viva, dopo le tante false speranze avute in passato, mentre Julia cerca di far ammettere a Sophie che non è vero che non le importa nulla della sua famiglia e che Friedrich potrebbe essere cambiato nel corso degli anni in cui non si sono visti. Martin e Lili si apprestano a lasciare il Furstenhof: Leonard chiede al fratello di fargli da testimone alle sue imminenti nozze con Pauline, mentre Friedrich regala al figlio una replica del crocefisso della cappella e gli dice di essere orgoglioso di lui, augurando poi al ragazzo e alla sua amata tanta felicità. 

Sabrina e Nils si decidono a fare in modo che l’autobiografia di Tim venga pubblicata per ridare speranza alle tante persone che sfortunatamente si trovano nella sua condizione, mentre Leonard informa il padre del fatto che il perito calligrafico ha confermato che la lettera è autentica e che quindi Sophie sta per tornare da loro, così fa promettere a Friedrich che non commetterà errori e che non farà nulla per far sentire colpevole Sophie per essere sparita per dieci anni. Pauline decide di proporre ad André di realizzare una carrozza per il campionato bavarese di pasticceria dopo aver ripensato alla proposta di matrimonio che Leonard le fece a Vienna, mentre le condizioni di salute di Sebastian continuano a peggiorare e ciò induce Sophie a contattare Leonard. La ragazza, infatti, chiama il fratello per dirle di essere già a Bicheleim e di volerlo incontrare per rispondere ai tanti interrogativi che lo attanagliano, manifestando però il desiderio di non far sapere a Friedrich del loro incontro. Patrizia ascolta non vista la conversazione tra i due.

Natascha e Werner scoprono di essere diventati nonni: Marlene ha partorito! Sophie dà appuntamento a Leonard ma Patrizia, dopo aver scoperto della sua esistenza, la investe, uccidendola!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori