UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: cosa succederà tra Giorgio e Tommaso? Puntata 20 febbraio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda giovedì 20 febbraio 2014, Tommaso, convinto di ricevere una proposta di lavoro da Giorgio, sta per avere una cocente delusione 

upas-tommaso
Un posto al sole

A Un posto al sole Tommaso è convinto di ricevere una proposta di lavoro da Giorgio, ma per lui sta per avere una cocente delusione. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo cosa è successo ieri sera nella soap partenopea. Sandro in un momento di eccessiva difficoltà nel gestire le proprie emozioni, fraintende la vicinanza di Viola (Ilenia Lazzarin) e toccandole la mano le fa intendere di essere attratto da lei. Ne nasce un momento di imbarazzo che arriva nel suo apice quando il silenzio di Viola fa capire al ragazzo di aver clamorosamente equivocato. La fragilità che in questo momento caratterizza Sandro fa il resto e infatti immediatamente si rinchiude in se stesso, andando a dormire anzitempo senza cenare e quindi aspettare il rientro di Filippo (Michelangelo Tommaso). Viola si rende conto della cosa e cerca di rimettere a poste le cose ma ormai è troppo tardi, dopo le ultime ore nel corso delle quali Sandro aveva mostrato una ritrovata serenità, si è nuovamente rinchiuso in se stesso. Qualche minuto più tardi arriva Filippo che una volta messo al corrente da Viola di quanto accaduto, conviene sul fatto che sia molto meglio chiudere anzitempo la serata. Il mattino seguente, Filippo cerca di mostrarsi ben disposto verso il fratello preparandogli una gustosa colazione con tante cose buone ma Sandro nonostante non abbia cenato la sera precedente, continua nel suo evidente malessere non accettando nemmeno di essere accompagnato a scuola quasi scappando di casa. Filippo è molto preoccupato per la gestione del fratello e fa presente a Viola come non riesca a capire come debba comportarsi nei propri confronti. Viola cerca di sminuire quanto accaduto evidenziando come alletà di Sandro sia molto facile incappare in queste problematiche, credendo di essere innamorati. Tra laltro un altro problema risiede nel fatto che Viola e Filippo devono tenere nascosto il loro rapporto in quanto potrebbe essere motivo di più marcato disagio per il ragazzo. Viola vorrebbe fare un passo indietro nella frequentazione con Sandro ma Filippo crede che invece la cosa migliore sia quella di far finta che non sia accaduto nulla e andare avanti normalmente. Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) continua nel suo tentativo di tenere sotto controllo Greta (Christina DAlberto) offrendole la sua indiscussa capacità nella gestione finanziaria al fine di massimizzare le entrate del loro negozio. Greta inizialmente fa presente alluomo di aver capito quale sia il suo gioco e che non lascerà che possa nuovamente assoggettarla con la scusa del negozio. Tuttavia, anche in ragione del fatto di quanto sia importante realizzarsi da un punto di vista professionale con lo stesso esercizio commerciale, accetta la proposta che gli viene fatta rimarcando come questo non tolga nulla al fatto che la loro storia damore sia ormai morta e sepolta. Greta mette al corrente Eduardo di come sono andate le cose che ovviamente non vede di buono occhio il fatto che la propria compagna possa essere a contatto con il proprio ex marito ma non può fare altro che accettare tale decisione palesando massima fiducia in lei. Eduardo, inoltre, mette a conoscenza Greta di essere riuscito a trovare un appartamento che faccia al suo caso che consentirebbe a loro di vivere praticamente sullo stesso pianerottolo in maniera tale che entrambi possano avere i propri spazi compresa la piccola Cristina. Greta si dice pronta a prendere in considerazione la cosa e per questo lascia che Eduardo fissi un appuntamento. Lo stesso Eduardo si ritrova a parlare con Giulia (Marina Tagliaferri) dellimportanza di poter riaprire al più presto il laboratorio teatrale in quanto ha notato come molti di quei ragazzi che vi partecipavano stanno prendendo una brutta strada. Manco a dirlo, davanti ai propri occhi si materializza Paco che non appena li vede scappa insieme a un amico. 

Paco si renderà protagonista di un furto a mano armata di uno scooter. Mentre sta facendo questo, compare una sorta di giustiziere che spara sia a Paco che al proprio complice uccidendoli sul colpo. Del giustiziere pare che si sia accorto anche Michele (Alberto Rossi) che rileggendo alcuni articoli di giornali potrebbe occuparsi della faccenda nel corso della propria trasmissione radiofonica. Guido (Germano Bellavia) è appena rientrato dalle vacanze trascorse in montagna con la propria amata Lory ma invece di essere rilassato, appare più che mai stressato per via del fatto che il comportamento della propria donna lo induce a pensare che possa tradirlo. Andrea (Davide Devenuto) capisce che c’è qualcosa che non va e lo sorprende a frugare tra le cose di Lory. Guido le parla del diario di Lory dove ha letto fantasie sessuali da parte della propria donna e per questo vuole che Andrea lo aiuti ad indagare. Arianna però non vuole indagare su un’amica ma quando Guido si presenta con un assegno di 500 euro valido come anticipo, pare voler cambiare idea.

Trama puntata 20 febbraio 2014 – Tommaso, convinto di ricevere una proposta di lavoro da Giorgio, sta per avere una cocente delusione e arriverà a un durissimo faccia a faccia con l’uomo, dalle conseguenze drammatiche… Mentre Michele, che sta indagando su una serie di omicidi insoluti, sembra finalmente essere sulla strada giusta, Eduardo si rammaricherà per aver lasciato i ragazzi del laboratorio di teatro senza una guida. il giorno della fatidica sfida gastronomica tra Raffaele e Teresa è arrivato e Otello, in crisi, cercherà un modo per non deludere la moglie e salvare il suo matrimonio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori