QUINTA COLONNA/ Paolo Del Debbio indaga gli scandali italiani. Puntata 24 febbraio 2014

- La Redazione

Questa sera su Rete 4 va in onda Quinta Colonna, condotto da Paolo Del Debbio. Vediamo chi saranno gli ospiti e i temi che verranno trattati nella puntata di oggi

paolo-del-debbio-439
Paolo Del Debbio (web)

andata in onda ieri sera una nuova puntata di Quinta Colonna, il programma condotto da Paolo del Debbio che vede al centro del dibattito e dell’approfondimento la situazione politica ed economica dell’Italia. Tra gli ospiti in studio c’erano Platinette e Orlando Portento, oltre a diversi rappresentanti della politica. Si è partiti innanzitutto con il parlare del lavoro. In Italia spesso per prendere una persona in più a lavorare l’imprenditore deve spendere più di quanto lo stesso lavoratore guadagnerebbe ed è per questo che si può affermare che una cattiva amministrazione ruba il lavoro ai cittadini. I partiti si mettono in tasca milioni di euro, mentre arriva la notizia che un pizzaiolo si è ucciso perché non aveva duemila euro per pagare una multa arrivata per aver fatto lavorare al forno sua moglie senza avere tutte le carte in regola.Ma in questa settimana che segue il Festival, non si poteva non andare a sentire cosa ha da dire la gente di Sanremo. Sono stati intervistati degli imprenditori del luogo per capire quanto può venire a costare un lavoratore stagionale e si è cercato di capire come sia la situazione reale quando il festival della canzone finisce e tutto torna alla normalità. I cittadini si lamentano e spiegano che al di là di questa stagione che lì è considerata alta, le cose vanno male e non c’è lavoro. Un’altra inviata di Quinta Colonna è andata invece ad ascoltare i problemi dei cittadini di Ascoli Piceno, dove si sono ritrovate in piazza tutte le associazioni dei commercianti. A parlare per loro è stato Fabrizio, un grafico pubblicitario che paga una tassa ogni dieci giorni e avendo un unico reddito non riesce a portare avanti la sua famiglia.Mentre al Senato si discute sull’intervento di Matteo Renzi, la questione di cui si è discusso in studio è il problema dell’assenza di un vero e proprio ufficio di collocamento efficiente in questo Paese che possa mettere in contatto domanda e offerta. Ma soprattutto, come garantire i diritti di chi rimane senza lavoro e non ha per ottenere la pensione? Simona Malpezzi del PD è intervenuta per spiegare che l’intenzione di Matteo Renzi è quella di mettere al centro la scuola, la riqualificazione di chi perde il lavoro. Questo non solo per i giovani ma anche per le categorie meno protette, come chi perde lavoro a quaranta o cinquanta anni. Intanto Del Debbio ha voluto ascoltare la storia di una donna che da psicologa è passata a lavorare come Vestale davanti al Colosseo. La realtà, come ha spiegato la donna, è che le è mancato un appoggio per riuscire ad andare avanti con la sua professione, ma non si ritiene una fallita perché ha scelto liberamente di cambiare e ora facendo la Vestale riesce tranquillamente a sbarcare il lunario.

Il dibattito si è poi spostato sul Movimento 5 Stelle e sul fatto che i Parlamentari guidati da Grillo si sono effettivamente ridotti lo stipendio. Intanto Beppe Grillo se la prende sia con Matteo Renzi che con l Presidente della Repubblica. Il leader del M5S vorrebbe mandare a casa tutti, indistintamente. Del Debbio ha chiesto a Portento di commentare e quest’ultimo ha criticato il fatto che Renzi e Grillo si siano parlati da streaming. Portento ha detto inoltre di conoscere Grillo da molti anni e di aver lavorato insieme a lui e lo ha accusato di essere falso e bugiardo. Questo perché è andato a Sanremo e ha accusato la Rai e Fazio per i miliardi sprecati per il Festival, mentre poi è stato lui stesso a prendere soldi. Fatto sta che lo streaming dell’incontro tra Grillo e Renzi ha provocato un dibattito interno soprattutto nel Movimento 5 Stelle, perché non tutti si sono detti soddisfatti. A Pietro Genuardi Del Debbio ha chiesto cosa ne pensa personalmente e Grimaldi ha voluto sottolineare in proposito il fatto che Renzi non è stato attendibile in molte sue dichiarazioni, come quando ha detto che non sarebbe mai andato al Governo senza passare per le elezioni. Il Movimento 5 Stelle, comunque, è al momento ancora a galla e non sta perdendo punti. A Emiliano Liuzzi de Il Fatto quotidiano è stato chiesto se dietro il blog di Grillo potrebbero esserci delle lobby ed egli sostiene di no. Inoltre, ha spiegato il giornalista, è difficile che se ne possano ricavare anche dei guadagni, in quanto non è facile che una qualsiasi azienda possa dimostrarsi interessata ad associare il proprio nome a un blog di chiarissima connotazione politica.In studio si è accesa poi una discussione che ha visto protagonista Bonanno, il quale criticava le donne nella politica. Poi Platinette lo ha provocato e gli ha chiesto di dire quanto quanto guadagna al mese. I due hanno alzato i toni e Platinette ha minacciato anche di arrivare alle mani di fronte alle offese di Bonanno. Solo l’intervento di Del Debbio li ha messi a tacere e il presentatore ha invitato tutti i suoi ospiti a parlare esclusivamente di politica e degli argomenti previsti dal programma.Dalle piazze intanto arrivano critiche indistinte a tutte le forze politiche, compreso il Movimento 5 Stelle, perché nessuno riesce a garantire una vera svolta per il Paese. Da Ascoli Piceno i cittadini mandano un messaggio ai politici e dicono di volersi riprendere questa politica e di volerla portare alle persone che lavorano, promettendo di non piegarsi e di volersi riprendere questo Paese. Ma al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, cosa vorrebbero chiedere in concreto? Sicuramente la flessibilità nel mondo del lavoro e la possibilità di assumere una persona, anche se per poco tempo. C’è bisogno di cose concrete e i giovani chiedono di avere lavori più stabili. Il punto è dunque quello di detassare le imprese.

Questa sera, lunedì 24 febbraio 2014, in prima serata su Rete 4 va in onda un nuovo appuntamento con Quinta Colonna, lapprofondimento settimanale condotto da Paolo Del Debbio. Al centro della puntata le prime emergenze che il Governo Renzi deve affrontare, lavoro e tasse. I due temi, secondo le intenzioni del Premier, potrebbero essere collegati, dato che si torna a parlare di taglio del cuneo fiscale. Ma è anche vero che in questi giorni si sono rincorsi rumors sulla possibilità che venga introdotta una patrimoniale o che venga rivista al rialzo la tassazione sulle rendite finanziarie. Ospiti in studio di Del Debbio saranno Lara Comi di Forza Italia, Gianluca Buonanno della Lega Nord, Simona Malpezzi del Pd, Orlando Portento e Platinette. Come sempre il dibattito è arricchito di spunti dai cittadini nelle piazze di Ascoli Piceno e Sanremo e da giovani militanti di partito. Via web, infine, i telespettatori possono inviare propri messaggi tramite il servizio SocialTv allindirizzo www.quintacolonna.mediaset.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori