AMICI 13/ 9 febbraio 2014, anticipazioni e notizie: Miriam resta nella scuola (aggiornamenti e news)

- La Redazione

Amici 13, anticipazioni  e notizie. Dopo l’ennesimo esame la cantante Miriam Masala resta nella scuola del talent e continua la corsa al serale. Tre eliminazioni Oggi, 9 febbraio 2014

classe-amici2013
La classe di Amici 13
Pubblicità

La diretta di Amici si è conclusa con l’annuncio dell’esame della cantante Miriam Masala. Maria De Filippi, però, ha dovuto lasciare lo studio in quanto il tempo per la diretta si era concluso e Zanforlin, al timone, ha portato avanti la registrazione. L’esame di Miriam quindi, per noi, è rimandato a lunedì, durante il daytime di Real Time, ma per chi era in studio ieri non è stato così. Miriam ha indossato la maglia nera per la seconda volta ed è stata messa sotto esame dall’insegnante Carlo di Francesco dopo la “sconfitta” della prova settimanale in studio con il pubblico presente. L’esibizione di Miriam sulle note di Stella di mare di Lucio Dalla non aveva convinto né il pubblico e né il professore e così ecco un nuovo esame in cui la cantante ha eseguito per due volte la canzone E non finisce mica il cielo di Mia Martini. Al termine dell’esame, Di Francesco ha deciso di confermare Miriam nella scuola: la sua corsa continua.

Pubblicità

La puntata inizia con Maria De Filippi che presenta Greta Manuzi, una delle finaliste della scorsa edizione nella categorie dei cantanti e che ha intrapreso la sua carriera alla fine del programma. Greta canterà il brano Due come tutti tratto dal suo cd Ad ogni costo. Alla fine della sua esibizione, seguirà una breve intervista nella quale la cantante racconterà del suo percorso dopo Amici. Maria continua anticipando il fatto che nel corso della trasmissione ci sarà la prova semaforo, ossia un test in diretta con il quale, dopo una esibizione se i professori chiameranno il semaforo verde questo significherà laccesso al serale; se rosso invece, leliminazione; qualora giallo, una sorta di limbo dove tutto è ancora da decidere. Interviene Nick che, commentando la sua esibizione della puntata precedente dove aveva avuto modo di scegliersi dei brani, dichiara che è possibile che la sua inesperienza lo abbia forse penalizzato nel non scegliere adeguatamente i pezzi e, dal momento che sente che ha ancora molto da dire ad Amici, chiede a Klaus se lo può aiutare in futuro. Il professore, invece, trova più giusto che Nick scelga da sé i pezzi e che continui con quelli proposti dalla scuola in quanto sono in linea con le caratteristiche del percorso che tutti gli allievi stanno percorrendo. Maria chiama la maglia nera Greta e il relativo filmato preso dal day time nel quale si vede la ballerina alle prese con le lamentele della Celentano che non la trova allaltezza del livello minimo che la scuola pretende. Dopo la visione del filmato, la professoressa chiama per Greta la sfida immediata contro un ballerino di danza classica, Oscar. I due saranno giudicati da Anna Maria Prina coreografa della Scala di Milano per 32 anni. I due ragazzi si sfidano per due volte e in ambedue, risulta evidente la bravura di Oscar che vince la sfida eliminando Greta. la volta del primo semaforo e Maria chiama al test, Pasquale e la band dei Carboidrati. Il gruppo suonerà e canterà pezzi richiesti dagli insegnanti (Klaus: Bandiera bianca; Zerbi: Piazza Grande, Berta filava, Ahi Maria; Carlo: Il pescatore) e, dopo un breve consulto, chiamano il semaforo verde: la band è al serale per la soddisfazione di tutti.   la volta di unaltra maglia nera: la ballerina Francesca. Anche per lei va in onda un breve filmato preso dal day time con la Celentano protagonista. Anche per Francesca la professoressa chiama una sfida immediata che la ragazza affronterà contro Lorenzo e il giudice sarà sempre Anna Maria Prina. Dopo un paio di prove ballate in contemporanea, la Prina stabilisce leliminazione di Francesca e lingresso di Lorenzo.

Pubblicità

Nuovo test del semaforo. A essere chiamato è il cantante Lorenzo che viene sottoposto da Carlo a cantare “Counting stars” e il ritornello de “La donna cannone”. Questi pezzi evidenziano un Lorenzo alquanto fragile tanto che dopo il primo brano il professore gli chiede se ha qualcosa che non vada. È  la volta di Klaus che chiede altre due canzoni prima di giudicare (“Open arms” e “Space oddity”). Alla fine del consulto, il semaforo segna il rosso: Lorenzo è eliminato.Maria chiama l’esibizione della crew dei KNEF che spiegano che loro ballano le coreografie senza prepararle prima e che sono una sorta di work in progress.  È la volta del rapper Danny, maglia nera assegnata dalla De Michele che ha riscontrato nel ragazzo una più che marcata pronuncia milanese e che vuole metterlo alla prova. Il siparietto che si innesta tra i due è all’insegna di una rispettosa simpatia dove Danny semplicemente afferma che quel modo di cantare è il suo stile e quindi inequivocabile. Dopo due brani cantati da Danny, la De Michele sceglie di farlo rimanere: il rapper è salvo. La De Filippi chiama una serie di esibizioni spiegando che l’esame delle maglie nere seguiterà ma dopo la diretta tv e che sarà visibile sul day time a partire dalla prossima settimana. Per questioni di tempo, non può farli vedere proprio sul finale di trasmissione per non essere costretta a tagliarli.
Si esibiscono i ballerini Christian e Giacomo, poi Vincenzo con una rumba, il cantante Paolo con un brano di Paul Mc Cartney, la ballerina Federica in un passo a tre, e la cantante Deborah che conclude la puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori