TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Barbara e Werner si alleano contro Friedrich. Puntata 14 marzo 2014

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda venerdì 14 febbraio 2014 su Rete 4, Barbara dice a Werner che Friedrich è responsabile dell’incidente di Patrizia

14.03.2014 - La Redazione
tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore

A Tempesta d’amore Barbara è decisa a vendicarsi di Friedrich che ha spinto Patrizia dalle scale e si mette alal ricerca dell’atto di vendita del Furstenhof con la firma falsificata. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata rivediamo quanto successo ieri sera nella sopa tedesca. Hildegard (Antje Hagen) viene assalita dai giornalisti, curiosi di conoscere la sua opinione circa la presunta relazione tra suo marito Alfons (Sepp Schauer) e Magdalena Murnau (Petra Berndt): la donna riesce a sottrarsi all’assalto dei cronisti soltanto grazie al tempestivo intervento di Goran (Sasa Kekez), che li allontana bruscamente. Anche Alfons, intanto, deve fronteggiare le domande dei giornalisti, così Magdalena gli consiglia di non prendersela, e si compiace per la calma mostrata da Hildegard in questa situazione per lei del tutto nuova. L’attrice, poi, confessa al concierge di invidiare molto la forza del rapporto tra lui e Hildegard, e promette all’uomo di far risolvere al suo agente l’incresciosa situazione generata dai pettegolezzi circa la loro presunta relazione, comunicandogli poi la notizia di un nuovo ingaggio. Leonard (Christian Feist) è molto preoccupato, perché adesso che Patrizia (Nadine Warmuth) è in coma, non potrà testimoniare per scagionarlo dalle accuse che pendono su di lui. Friedrich (Dietrich Adam) cerca di rassicurarlo, facendogli notare che il procuratore non ha alcuna prova contro di lui, ma il ragazzo non accetta il fatto che tutti possano continuare a pensare che sia colpevole, se nessuno testimonierà a suo favore. Poi, chiede al padre notizie dei gemelli: questo gli comunica che stanno bene, e il ragazzo sembra esserne contento. Alfons dice a Hildegard del nuovo ingaggio che lui e Magdalena hanno ottenuto per la pubblicità di uno yogurt, ma la signora Sonnbichler sembra molto preoccupata per la loro vita privata. Alfons, però, rivela alla moglie che firmerà il contratto per non mettere nei guai Magdalena, che ha bisogno di soldi, così Hildegard esplode in una scenata di gelosia e i due finiscono per fare una furiosa litigata. Dopo aver detto a Barbara (Nicola Tiggeler) che da piccola giocava sempre assieme a Patrizia, Tina (Christin Balogh) viene indotta dalla Von Heidenberg a raccontarle qualcosa dell’infanzia della sorella; la cameriera del Furstenhof dovrà fare davvero un grande sforzo per non parlare male della donna, come confesserà dopo a Pauline (Liza Tzschirner).

Nel frattempo, Barbara prega Leonard di andare a trovare la sorella in ospedale, perché magari, sentire la sua voce, potrebbe aiutarla a uscire dal coma, mentre Sabrina (Sarah Elena Timpe) comunica a Michael (Erich Altenkopf) e André (Joachim Latsch) che sta diventando sempre più difficile mentire a Nils (Florian Stadler), il quale non crede che i due stiano realmente assieme. André, allora, prega la figlia di non rivelare nulla al suo fidanzato, per evitare che questo possa rivelare il loro piano. Friedrich consiglia al figlio di non fidarsi di Barbara, mentre André decide di chiedere a Werner (Dirk Galuba) di celebrare il matrimonio tra lui e Michael, ma questo si rifiuta, non intendendo partecipare in alcun modo a quella che lui considera una farsa, e consiglia al fratello di smettere di fingere e di prendersi le sue responsabilità a proposito dell’azione dannosa e scorretta compiuta nei confronti di Natascha (Melanie Wiegmann). Quest’ultima, intanto, interpellata da Hildegard dopo che un giornale ha pubblicato un articolo sulla sua bigamia, consiglia alla donna di ignorare i pettegolezzi e gli articoli scandalistici, e di far sì che lei e Alfons rimangano uniti il più possibile, per non alimentare ulteriori chiacchiere e illazioni.

Alfons si reca da Magdalena per comunicarle che non ha intenzione di girare lo spot con lei, per mettere a tacere i pettegolezzi e non rovinare il rapporto con la moglie; si ritrova poi a consolare la Murnau, molto delusa per il fatto che Roy, il regista di cui è innamorata e con il quale aveva un appuntamento, ha annullato il loro incontro. Infine, Pauline sembra essere in qualche modo sollevata per il fatto che Leonard abbia deciso di recarsi in ospedale a trovare Patrizia, perché ciò dimostra che il ragazzo non è insensibile, anche se, d’altra parte, comincia a pensare di aver perso definitivamente ogni possibilità di recuperare il rapporto con il giovane Stahl. La pasticcera del Furstenhof comincia a temere che il suo ex fidanzato si stia avvicinando alla Dietrich, anche per il fatto che la donna porta in grembo i suoi figli, e ha paura che tale situazione possa allontanare ulteriormente Leonard da lei.

Trama puntata 14 marzo 2014 – Barbara dice a Werner che i suoi sospetti sono stati confermati: Friedrich è responsabile dell’incidente di Patrizia. Barbara dice poi a Werner dell’atto di vendita e va con lui in camera di Patrizia dove si mette a cercare la chiave della cassetta di sicurezza nella quale Patrizia ha riposto il documento. Più tardi Werner riceve un pacco dal pasticcere: dentro dovrebbe esserci una torta, ma c’è un contratto e una lettera di Barbara nella quale la donna gli dice che ora ha in mano l’arma per battere il suo nemico: l’atto di vendita con la firma falsificata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori