LE INVASIONI BARBARICHE/ Chi è Arisa, vincitrice del Festival di Sanremo 2014

- La Redazione

Tra gli ospiti della puntata de Le Invasioni Barbariche di oggi ci sarà anche Arisa, vincitrice del recente Festival di Sanremo. Rosalba Pippa è il vero nome della cantante

arisa
Arisa

Tra gli ospiti della puntata de Le Invasioni Barbariche di oggi ci sarà anche Arisa, vincitrice del recente Festival di Sanremo. Rosalba Pippa, questo il vero nome dell’artista, nasce a Genova nell’agosto del 1982, ma si trasferisce in tenera età a Pignola (in Basilicata), il paese di cui sono originari i genitori. Arisa segue gli studi presso il liceo pedagogico dove si diploma, successivamente svolge diversi lavori tra cui anche il piano bar nei locali del suo paese. La passione per la musica è immensa e all’età di 16 anni partecipa a svariati concorsi canori ottenendo anche qualche vittoria, come il Pino D’oro, un concorso organizzato nella sua città o il premio Cantavallo vinto in provincia di Salerno; il suo modo di lavorare con la musica la porta anche a vincere nel 2007 una borsa di studio all’interno del Centro Europeo Toscolano, ente curato da Mogol.

Nel 2008 partecipa al concorso Sanremolab e riesce a vincerlo, accedendo così di diritto alla 59 edizione del Festival di Sanremo nella categoria nuove proposte. L’anno successivo calca il palcoscenico Sanremese con la canzone Sincerità, interamente scritta da Giuseppe Anastasi con cui Arisa aveva una relazione: la canzone riscuote un gran successo vincendo il Festival. Oltre al premio come miglior canzone in gara, nella stessa edizione ad Arisa verranno assegnati sia il premio per la critica che il premio Asso Musica Casa Sanremo per l’interpretazione. La canzone sanremese conquisterà tutte le radio e diventerà un tormentone riuscendo a rimanere al primo posto tra le classifiche per quasi 2 mesi, accompagnata poi dall’uscita del primo album di Arisa intitolato proprio Sincerità che contiene 10 brani inediti e prodotto dalla Warner Music Italy. Nell’estate dello stesso anno, partecipando ai Wind Music Awards, viene premiata come miglior giovane rivelazione dell’anno, nello stesso periodo prenderà parte al concerto di solidarietà organizzato dalla Pausini per i terremotati dell’Abruzzo. 

Il 2010 inizia all’insegna di Sanremo, l’artista parteciperà alla manifestazione canora nella categoria Big dove presenterà un’altra canzone scritta da Giusepe Anastasi dal titolo Malamorenò. Nell’esibizione Arisa rispolvera un po il look dell’edizione precedente cambiando solo l’acconciatura e riproponendo gli occhialoni da vista disegnati da lei per l’occasione. La canzone non riesce a piazzarsi tra le prime tre, ma subito dopo il Festival viene pubblicato il suo secondo album con lo stesso titolo della canzone in gara. Successivamente Arisa si avvicinerà anche al mondo televisivo prendendo parte al cast di donne del programma di La7 Victor Victoria condotto dalla Cabello; in quest’occasione Arisa rivoluziona il suo essere presentandosi con un look molto sobrio ed elegante. Nel 2011 verrà chiamata per svolgere il ruolo di giudice nel programma XFactor dove verrà confermata per due anni.

Ma ad attendere Arisa c’è anche il cinema, infatti Tognazzi la chiama per interpretare il ruolo di Chiara nel Film Tutta Colpa Della Musica, sempre nello stesso anno compone L’amor sei tu, brano che è la colonna sonora del film La Peggior Settimana Della Mia Vita, nel quale Arisa interpreta anche il ruolo della fidanzata del padre del protagonista Fabio De Luigi. Nel 2012 è di nuovo Sanremo, dove partecipa con la canzone La Notte piazzandosi al secondo posto: la canzone riscuote un gran successo e sarà tra le prime nelle classifiche musicali. Dopo il Festival pubblica il suo terzo album dal titolo Amami, che presenta per la prima volta anche brani scritti da Arisa stessa.

Nuovamente a Sanremo quest’anno con la canzone Controvento vince la 64^ edizione della kermesse musiciale; il brano è stato scritto dal solito Giuseppe Anastasi. Arisa ha avuto anche esperienze come doppiatrice di cinema nei film Un Mostro Parigi e Cattivissimo Me 2, in uscita nel 2014. Sarà voce doppiatrice del film Barry, Gloria e i Disco Worm. Il nome Arisa ha dichiarato l’artista stessa, è l’acronimo delle iniziali delle sue sorelle e di sua madre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori