CHE TEMPO CHE FA/ Chi è Angela Terzani Staude, scrittrice moglie di Tiziano Terzani

- La Redazione

Tra gli ospiti che questa sera prenderanno parte a Che tempo che fa troveremo la scrittrice Angela Terzani Staude, moglie del famoso giornalista Tiziano Terzani

tiziana-terzani
Tiziana Terzani
Pubblicità

Tra gli ospiti che questa sera prenderanno parte a Che tempo che fa troveremo la scrittrice Angela Terzani Staude. Nata a Firenze, da genitori tedeschi, ha effettuato i suoi studi a Monaco: per i genitori infatti era veramente importante seguire gli studi nella loro terra natale. La giovane Angela dunque si applica tantissimo nello studio, e questo le permette di ottenere degli ottimi voti: nel campo sentimentale, almeno per i primi anni della sua vita, Angela evita di legarsi a un ragazzo, optando dunque per completare in maniera perfetta gli studi. L’amore per Angela però è proprio dietro l’angolo, visto che a cavallo tra anni Sessanta e Settanta conosce colui che diverrà suo marito, ovvero Tiziano Terzani, noto giornalista e scrittore italiano. Tra i due nasce subito un colpo di fulmine: essendo entrambi scrittori, infatti, l’affinità è tantissima, tanto che decidono di sposarsi quasi immediatamente.

Pubblicità

Nel 1972, per motivi di lavoro e svago, lei e il marito, assieme ai loro figli, decidono di trasferirsi in Giappone, girando diverse città come Tokyo ed Hong Kong. Questi luoghi ispirano tantissimo Angela, che dunque scrive ben due libri: il primo di questi viene intitolato Giorni giapponesi, una sorta di diario libro dove vengono illustrate tutte le bellezze del Paese, dalle loro usanze al modo di pensare e agire. A questo succede il secondo libro, intitolato Giorni cinesi, molto simile al precedente volume. Entrambi avranno in grandissimo successo, dato che permettono ai lettori di poter conoscere meglio le usanze dei territori asiatici e della popolazione. A questi due libri ne segue un terzo, ricco di illustrazioni e che si rifà alla cucina giapponese e cinese: il nome del libro è Japan, The Beauty of Food, che in Italia avrà il titolo di Giappone l’arte del cibo,, il quale risulta essere l’ennesimo successo per la scrittrice. Angela e famiglia tornano poi in Italia, e lei traduce diverse opere, come ad esempio L’Alchimia e tantissime altre varie opere che sono risultati dei successi nel territorio italiano. 

Purtroppo, nel 2004 Angela subisce il lutto del marito Tiziano; questo la getta leggermente nello sconforto, che viene attutito grazie alla presenza dei famigliari, dei figli e degli amici. Angela ha partecipato raramente a programmi televisivi, ma ha concesso moltissime interviste, dove ha raccontato la vita vissuta col marito e aneddoti privati che hanno permesso ai lettori di alcune riviste di poter conoscere meglio sia lei che suo marito. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori