AMICI 13/ Chi è Antonello Venditti, il cantautore simbolo di Roma

- La Redazione

Anche Antonello Venditti sarà tra gli ospiti di prestigio della sesta puntata del serale di Amici 13, il talent di Maria De Filippi, in onda stavolta di domenica

venditti_live_R439
Antonello Venditti (Fonte Infophoto)

Anche Antonello Venditti sarà tra gli ospiti di prestigio della nuova puntata di Amici 13, in onda stavolta di domenica. Nato a Roma nel marzo del 1949, Antonello Venditti è uno dei cantautori più famosi del nostro Paese. Dopo aver studiato al Giulio Cesare (periodo poi ricordato in uno dei suoi brani), ha conseguito la laurea in Legge nel 1973 alla Sapienza, il maggior ateneo romano. Il suo esordio musicale è avvenuto alla fine degli anni ’60 presso il mitico Folkstudio, celebre locale capitolino nel quale sono passati molti dei principali artisti della scena romana, e non solo, di quegli anni. Nel 1972 ha invece pubblicato in coppia con Francesco de Gregori l’album Theorius Campus, nel quale era contenuta anche la celebre Roma capoccia. Seguito l’anno dopo da quello che può essere considerato l’album di esordio come solista, L’orso bruno. Il grande successo è però arrivato nel 1975, quando il singolo e l’album Lilly sono arrivati al primo posto della classifica. Un successo solo parzialmente confermato dal successivo album, Ullallà, del 1976, un piccolo passo falso in una carriera ormai in ascesa.

Una ascesa confermata da Sotto il segno dei pesci, pubblicato nel 1978 e con il quale è tornato ad assaporare il primo posto delle classifiche di vendita. L’album in questione contiene alcuni dei brani più belli in assoluto del cantautore romano, a partire dalla title-track e da Sara. Gli album successivi, Buona domenica (1979), Sotto la pioggia (1982) e Cuore (1984) hanno confermato quindi la sua prolifica vena, dando l’inizio a un nuovo periodo di grande successo commerciale. Culminato nelle vendite vertiginose di lavori come Venditti e segreti (1986), In questo mondo di ladri (1988) e Benvenuti in paradiso (1991). Il successo è poi scemato negli anni successivi, nel corso dei quali anche la sua vena poetica è sembrata progressivamente inaridirsi, anche se la sua produzione è rimasta sempre su livelli più che discreti. Il suo ultimo lavoro in studio è stato Unica, pubblicato nel 2011.

Per quanto concerne la sua vita privata, va ricordato il rapporto sentimentale con Simona Izzo, all’inizio degli anni ’70, poi naufragato e del quale lo stesso Venditti ha parlato in più di uno dei suoi brani, esprimendo sempre un forte rammarico per la fine dell’amore tra i due. Nelle ultime settimane si è parlato in maniera insistente di un suo legame con l’attrice Eliana Miglio, voci originate da una foto apparsa su una rivista di gossip nella quale i due sono ritratti a poca distanza l’uno dall’altro all’aeroporto di Fiumicino. Una foto molto neutrale, dalla quale però in molti hanno fatto discendere un rapporto sentimentale tra Venditti e l’attrice. Il cantautore romano è molto noto anche per la passionalità con la quale segue le vicende della squadra di calcio della capitale, la Roma, cui ha peraltro dedicato due inni, “Roma Roma Roma” e “Grazie Roma”, i quali vengono trasmessi allo Stadio Olimpico prima e dopo le gare che vedono impegnati Francesco Totti e compagni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori