ASCOLTI TV/ L’amichevole Irlanda-Italia vince con il 30.94% di share. 31 maggio 2014

- La Redazione

Come da previsione, gran parte degli ascolti tv di ieri sono andati allamichevole tra la Nazionale italiana e lIrlanda in vista dei Mondiali brasiliani. I dati Auditel della serata.

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

Come da previsione, gran parte degli ascolti tv di ieri sono andati allamichevole tra la Nazionale di calcio italiana e lIrlanda in vista dei Mondiali brasiliani che prendono il via tra due settimane. Sono 6 milioni e 997 mila gli appassionati che non si sono persi il match trasmesso in diretta su Rai Uno, pari al 30,94% di share. Secondo posto per Canale 5 che, con il film Australia, ha fatto registrare una media di 2 milioni e 424 mila spettatori per il 13,11% di share. La terza piazza se l’è portata a casa Rai Due con “Playdate – Il segreto dietro la porta”, film seguito da 1 milione e 564 mila persone per il 6,85% di share. Bene anche “Spy Kids 4: Tempo di eroi”, pellicola in onda su Italia Uno, che ha raccolto davanti al televisore una media di 1 milione e 479 mila persone, per uno share del 6,58%, mentre sono 1 milione e 462 mila gli spettatori che ieri sera hanno seguito levento trasmesso in diretta su Rai Tre Sardegna chi-ama, per uno share del 7,13%. Arrivando al fondo della classifica troviamo Rete 4 e La7: il primo canale ha fatto registrare 834 mila persone e uno share del 3,85% grazie alla serie made in Usa “The Mentalist, mentre il secondo ha totalizzato 649 mila spettatori, share del 2,96%, con “Il commissario Maigret”.

Passando alla seconda serata, 1 milione e 143 mila spettatori non si sono persi “Wasabi”, il film con Jean Reno trasmesso da Rai Uno che ha raggiunto il 9,31% di share. Ottimo riscontro anche per Rai Due, che con il telefilm Luther ha fatto registrare 965 mila persone e uno share del 5,23%, mentre a seguire troviamo i 662 mila spettatori che hanno optato per un giro nel “Chiambretti Supermarket” su Italia Uno, facendo totalizzare al canale Mediaset il 4,40% di share. 606 mila persone hanno deciso di entrare nellaula di “Un giorno in pretura” su Rai Tre, share del 7,77%, mentre in penultima posizione c’è La7 con Il commissario Maigret, seguito da 457 mila spettatori per uno share del 3,99%. Infine su Canale5 lo Speciale Tg5 è stato visto da 398.000 spettatori, share del 6.58%.

Chiudiamo con la fascia access prime time, dove in assenza di “Affari Tuoi” la vittoria è andata a Striscia la Notizia: il tg satirico di Canale 5 è stato seguito da 3 milioni e 152 mila persone, share del 14,36%. Quindi troviamo 1 milione e 95 italiani che hanno scelto di seguire già da questa fascia oraria “Sardegna chi-ama” su Rai Tre, share del 5,35%, mentre chiude il gruppo La7 e “Otto e mezzo”, che  ha portato sulla rete di Cairo 791 mila spettatori, share del 3,63%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori