Gomorra – La serie, Anticipazioni ultima puntata 10 giugno e riassunto quinta

- La Redazione

Le prime anticipazioni dell’ultima puntata di Gomorra – La serie insieme al riassunto della quinta e penultima puntata trasmessa ieri sera su Sky Atlantic e Sky Cinema 1

gomorra-serie-R439
Gomorra - La serie 2, Sky

Siamo arrivati ormai al termine di Gomorra – La serie. Martedì prossimo andrà infatti in onda l’ultima puntata. Le anticipazioni dicono che è arrivato il momento della resa dei conti per il clan dei Savastano, cui il potere politico sembra aver girato le spalle. Intant ieri sera sono stati trasmessi il nono e il decimo episodio. Ecco cosa è successo nella nona puntata: Ciro Di Marzio (interpretato da Marco D’Amore) scoraggiato dallatteggiamento arrogante di Gennaro Savastano (Salvatore Esposito), profondamente cambiato dopo la terribile esperienza vissuta in Honduras, decide di prendere sotto la propria ala protettiva Daniele (Enzo Sacchettino), un ragazzo di appena 16 anni che lavora presso un’officina meccanica. Il giovane è lusingato dalle attenzioni di Ciro (per il quale ha già svolto qualche lavoretto come corriere della droga), ma allo stesso tempo ne è intimorito. Il primo vero incarico che Ciro affida a Daniele è destinato a segnare per sempre la vita del sedicenne e a sconvolgere gli equilibri dellintero Sistema. In un luogo desolato Ciro insegna a Daniele a sparare. Il ragazzo si mostra immediatamente capace e desideroso di essere messo alla prova. L’indomani Ciro affida a Daniele il compito di sparare ad un nemico dei Savastano e gli consegna un acconto di 500 euro. Daniele alterna momenti di entusiasmo e spavalderia a momenti di paura e insicurezza. Coi primi soldi ricevuti da Ciro, il giovane meccanico acquista un anello con brillante in oro rosso alla propria fidanzata, che di mestiere fa la parrucchiera. La sera dellagguato Daniele con estrema freddezza riesce a portare a termine la terribile missione affidatagli da Ciro: uccidere a sangue freddo Tonino Russo, elemento di spicco del clan Conte e avversario della famiglia Savastano. Tuttavia Daniele apprenderà solo dal telegiornale la reale identità della propria vittima e ne resterà profondamente scosso, in quanto Ciro gli aveva tenuto nascosto che si trattava di un “pezzo grosso”. Daniele, che teme di essere ucciso, si confida con lamico Bruno, il quale, dopo qualche esitazione, decide di aiutarlo, offrendogli come nascondiglio un capanno degli attrezzi in campagna. Ciro prova invano a rintracciarlo al telefono, così decide di cercarlo in macchina. Al Bar Italia, nei pressi della Domiziana, nota la fidanzata di Daniele da sola e, spacciandosi per lamico Bruno, la invita a salire in macchina. Ciro rapisce la ragazza, la lega e con estrema brutalità la malmena al fine di farle confessare il luogo in cui Daniele si nasconde. Frattanto il boss Salvatore Conte (interpretato da Marco Palvetti), per vendicare lomicidio, decide rientrare a Napoli da Barcellona, dove si era trasferito per curare i propri affari. Daniele, pur di ritrovare la propria fidanzata, si allontana dal nascondiglio, ma al telegiornale apprende una notizia scioccante: è stato ritrovato il cadavere carbonizzato di una ragazza molto giovane, il cui unico elemento di riconoscimento è un anello in oro rosso con una coroncina di brillanti. Ecco invece cosa abbiamo visto nella decima puntata: Gennaro Savastano, al fine di evitare una guerra col clan rivale dei Conte e di riaffermare la propria supremazia, vuole scoprire chi ha ucciso Tonino Russo. Genny si presenta a casa della vedova (Margherita Di Rauso), alla quale dice di essere profondamente dispiaciuto e, in seguito, si reca dai “suoi” ragazzi per ribadire loro la necessità di scoprire lidentità del killer. Frattanto Ciro continua a cercare disperatamente Daniele, senza tuttavia trovarlo e, quando la gioielliera riconosce lanello in oro rosso della ragazza uccisa le sue preoccupazioni aumentano ancor di più. Tantè che decide di dire a Genny che nellomicidio Russo è coinvolto il giovane Daniele; alla notizia il boss, estremamente alterato, ordina a Ciro di rintracciarlo. Daniele, nel frattempo, comunica telefonicamente al fratello Massimo, autista del boss Salvatore Conte, di essere lesecutore materiale dellomicidio Russo. Per salvare il proprio congiunto Massimo cerca di uccidere nel sonno il boss Conte, ma questi prontamente reagisce e lo costringe a confessare ogni cosa. Il boss, avendo avuto la certezza che dietro lomicidio Russo cè il clan Savastano, è ora ben intenzionato a ritrovare Daniele vivo, in quanto il giovane è testimone del coinvolgimento di Gennaro e dei suoi scagnozzi. Salvatore Conte, tuttavia, ha un piano diabolico: dopo aver raggiunto Daniele e avergli fatto credere di non avere cattive intenzioni nei suoi confronti, gli spara un colpo mortale alla testa. Prima di morire il giovane, tuttavia, ha avuto il tempo di confessare a Conte che il mandante dellomicidio Russo non è Gennaro Savastano, bensì Ciro di Marzio. Nelle ultime due puntate ci saranno numerosi colpi di scena e cruenti spargimenti di sangue. Ma il momento clou è rappresentato dallincontro a tu per tu tra il boss Salvatore Conte e lambizioso e cinico Ciro di Marzio.

Prepariamoci a un po’ di fibrillazioni nel clan dei Savastano. Le anticipazioni di Gomorra – La serie dicono infatti che Ciro farà di tutto per cercare di cambiare una situazione che lo vede relegato al controllo delle piazze di spaccio, ai margini del clan. Tanta è la delusione nel ragazzo per come si sono messe le cose con Genny e il video del promo, che potete trovare cliccando qui, ci fanno capire che a smuovere le acque potrebbe essere Salvatore Conte, tornato a Napoli. Conte in passato ha persino offerto un posto al giovane Di Marzio, che vediamo anche insegnare a Daniele a impugnare una pistola. 

La serie Gomorra è quasi giunta al termine. Questa sera su Sky Atlantic e Sky Cinema 1 andrà infatti in onda la quinta e penultima puntata di questo telefilm che sta convincendo anche negli Stati Uniti. La rivista Variety ha infatti speso parole di elogio per Stefano Sollima e il prodotto che è già stato venduto in circa 50 paesi del mondo. Ma vediamo ora che cosa ci aspetta negli episodi in onda questa sera, dopo che Genny sembra aver preso saldamente il posto di suo padre a capo del clan. Nel primo episodio Ciro decide di fare da mentore al giovane Daniele, il meccanico che ha cominciato a lavorare come corriere per lui. Questo per Di Marzio serve anche un po a fargli dimenticare la situazione creatasi con Genny. Il primo incarico di Daniele rischia però di rompere dei delicati equilibri. Nel secondo episodio vediamo che il patto tra i Savastano e Salvatore Conte, reso possibile da Ciro, rischia di saltare: Tonino Russo, uomo di fiducia di Conte, è stato infatti ucciso e si sospetta dei Savastano. Genny, per evitare una guerra, cerca di capire chi è lassassino di Russo. Questa situazione non fa che portare giovamento a Ciro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori