LEGAMI/ Anticipazioni: Tiago si fa cancellare un tatuaggio. Puntata 9 giugno 2014

- La Redazione

Colpo di scena a Legami. Frederico ha infatti ripreso a parlare e le anticipazioni dicono che ora Ricardo andrà subito da lui. Vediamo il riassunto dellultima puntata

legami
Legami su Rai 1

Colpo di scena a Legami. Frederico ha infatti ripreso a parlare e le anticipazioni dicono che ora Ricardo andrà subito da lui. Vediamo il riassunto dellultima puntata. Parlando con Ines (Diana Chaves), Eunice (Lia Gama) dice alla figlia che Antonia è andata via da casa loro, in quanto Tiago (Sislet Dias) ha cominciato a sospettare che sia stata la donna, o suo figlio, un ex tossicodipendente, a rubare l’orologio del padre. Ines non crede che la domestica abbia qualche responsabilità nella scomparsa dell’oggetto e mentre lo dice alla madre le arriva una telefonata di Joao (Diogo Morgado), che la informa del pessimo stato d’animo di Manel (Rui Santos), ancora molto provato dalla morte di Alice (Maria Botelho Moniz) e della figlia. Dopo aver rifiutato l’invito di Ricardo (Carlos Vieria), Diana (Joana Santos) spiega all’uomo che al momento non ha intenzione di stare con nessuno, e che è convinta del fatto che tra loro non funzionerebbe, dato che vengono da mondi troppo diversi; poi, la ragazza confessa che è molto attratta da lui. Intanto, dopo che Gastao (Alexandre De Sousa) le ha dato uno schiaffo, Adelaide (Sofia Sa da Bandiera) decide di andare via di casa, e giura al marito che non riuscirà più a farle del male; la donna, tuttavia, decide poi di rimanere a casa.

Fatima (Silvia Filipe) si trova a fare i conti con i problemi della fabbrica che un tempo apparteneva ad Armando Coutinho (Joao Ricardo), ed è perciò intenzionata a chiedere un prestito per salvarla. La fabbrica, però, non è l’unica preoccupazione per la donna e per suo marito, che hanno un figlio adolescente col quale faticano a instaurare un dialogo. Isabel (Gracinda Nave) e Luis (Pepe Rapazote) vanno a cena per celebrare il loro decimo anniversario di matrimonio: l’uomo regala alla moglie un anello, e la donna confessa al marito di essere molto felice con lui. Poi, Isabel propone a Luis di non andare a lavorare il giorno dopo, ma questo le risponde di dover andare via per lavoro: l’uomo, in realtà, ha in programma una fuga d’amore con la sua amante, Catarina (Teresa Tavares). Intanto, mentre Bernardo (Hugo Sequeira) riesce a conquistare una cliente, Gabriela (Carla Maciel) fa pressioni su Lourenço (Jorge Mourato), per incitarlo a vendere più case e a imporsi maggiormente sul posto di lavoro.

Diana accetta un passaggio in macchina da Ines ed Eunice, e mentre si trova con le due donne ha un flashback, che la riporta a quando era piccola ed era convinta che la madre avesse una predilezione per Ines: la ragazza fatica a mantenere la calma. Ines ed Eunice, che hanno cominciato ad affezionarsi a lei e a stimarla, pensano di essere state molto fortunate a imbattersi nella ragazza. Manel ringrazia Francisca (Emilia Silvestre) e Joao per tutto quello che stanno facendo per lui e, mentre i tre fanno colazione assieme a Rita (Joana Seixas), arriva Ricardo: l’uomo, passato per fare loro un saluto, annuncia di aver assunto la presidenza della Yoyo, e poi si reca al cimitero assieme a Rita, Manel, Francisca e Joao. Liliana (Ana Guiomar) deve cercare il modo di fronteggiare la futura visita dei genitori, che non sono al corrente del fatto che ha cambiato facoltà universitaria e la credono prossima alla laurea, mentre Isabel non si rende conto del fatto che il marito la tradisce. 

Fatima si appresta a fare visita a diverse banche per cercare di ottenere il denaro necessario a salvare la fabbrica: la donna, però, deve scontrarsi contro la sfiducia degli istituti di credito, che ritengono che non possa dare sufficienti garanzie. Dopo una giornata estenuante, la donna si confida con Catarina, che la esorta a non mollare e ad andare avanti, anche se ancora non è riuscita ad abituarsi al suo ruolo di imprenditrice. Ricardo non si arrende, e torna a corteggiare Diana, la quale però sembra continuare a rimanere della sua idea e desidera rimanere da sola e dedicarsi al lavoro.

Lo studio di Frederico (Sinde Filipe) viene ripulito, ma non tutti riescono a mettervi ancora piede tranquillamente. Frederico, rimasto da solo, comincia a ricordare di aver nascosto sotto il cuscino della sedia della sua scrivania una cartelletta ma, quando va a vedere se è ancora lì, non la trova. A questo punto l’uomo, che sembra pensare a qualcosa con apprensione, comincia a invocare il nome di Ricardo in maniera insistente. Sopraggiunge Rita, che nota che il nonno ha ripreso a parlare e comincia a chiamare gli altri per dare loro la sorprendente notizia.

Trama puntata 9 giugno 2014 Dato che Frederico ha ripreso a parlare chiamando il nome di Ricardo, questultimo accorre subito. Tiago invece vuol farsi cancellare il tatuaggio che potrebbe incastrarlo come lassassino di Alice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori