LA CORTIGIANA / Su Canale 5 torna la fiction con Alexandra Nedel. Anticipazioni e video puntata 23 luglio 2014

- La Redazione

Questa sera su Canale 5 va in onda in replica la prima puntata della fiction La cortigiana. Vediamo le anticipazioni sulla trama di questa serie tedesca con Alexandra Nedel

cortigiana-ALEXANDRA_NELDEL
La cortigiana

Stasera Canale 5 ripropone la prima puntata de La cortigiana, una trilogia tedesca ambientata in Germania allinizio del XV secolo. Siamo nel 1414, a Costanza, quando la giovane Marie viene promessa in sposa al figlio del signorotto della città. un complotto alle spalle di Marie, per impossessarsi dei beni della ragazza, che viene incolpata di condotta immorale, quindi ripudiata dal promesso sposo e messa in carcere, dove viene torturata e violentata. Viene quindi esiliata da Costanza e soccorsa da un gruppo di prostitute, con le quali comincia a lavorare. Da qui la vendetta della ragazza. Clicca qui per vedere il promo.

Da questa sera, mercoledì 23 luglio, Canale 5 ripropone la fiction La cortigiana, che si ispira al romanzo scritto da Iny Lorentz (pseudonimo di Iny Klocke ed Elmar Wohlrath), “Die Wanderhure” (tarduzione: “Salvata dall’amore”). Stasera andrà in onda la prima puntata. Vediamo la trama. Nel 1414 a Costanza Marie Schärer (Alexandra Nedel) è una giovane e bella ragazza costretta dal padre, avido mercante di tessuti, a sposare Ruppertus (Julian Weigend). La donna non solo non conosce l’uomo a cui deve andare in sposa, ma è innamorata del suo carissimo amico Michel Adler (Bert Tischendorf). Ruppertus, consapevole che Mari non è felice di sposarlo, decide di vendicarsi: il giorno precedente le loro nozze, organizza una trappola e fa violentare la giovane donna. Inoltre fa uccidere il padre di lei e poi la accusa di condotta immorale: Marie viene arrestata e rinchiusa in prigione. Dopo essere stata frustata a sangue, viene espulsa da Costanza. Mentre una guardia la conduce fuori dalla città, Maria si tuffa nel lago fingendosi morta. La ragazza viene soccorsa e accolta da un gruppo di prostitute. Un giorno incontra un’elegante cortigiana, che le suggerisce di smettere di vivere in quell’ambiente: Marie diventa l’amante di un uomo importante, marito di Mechthild von Arnstein (Elena Uhlig). Marie riesce a entrare nelle grazie della potente donna e diventa cortigiana dell’Imperatore, un uomo determinato e potente che le facilita la strada per realizzare il suo desiderio di vendetta: Marie, non solo può finalmente rivelare ai cittadini di Costanza di essere ancora viva, ma assiste all’arresto di Ruppertus. Marie viene riconosciuta innocente dal Santo Uffizio, che le cancella ogni suo precedente peccato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori