UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni puntata 29 settembre 2014: Marina scopre che Alfredo ha un interesse per lei

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera Un posto al sole, in onda lunedì 29 settembre alle 20.35 su Rai Tre, Marina scopre che Alfredo ha un interesse verso di lei

Upas_roberto_ferriR439
Un posto al sole
Pubblicità

Questa sera, lunedì 29 settembre, alle 20.35 su Rai Tre va in onda una nuova puntata di Un posto al sole. Ma prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo nell’ultimo episodio in onda. Si vede luomo che ha rapito la piccola Cristina con il proprio camper arrivare in una zona di Napoli molto periferica. Parcheggia il proprio mezzo di trasporto nel bel mezzo di un campo e scende. Giulia (Marina Tagliaferri) e Raffaele (Patrizio Rispo) nel frattempo, stanno parlando proprio della scomparsa della piccola Cristina e di come Eduardo stia attraversando un momento molto complesso in quanto si sente responsabile di quello che accaduto visto che la bambina si trovava insieme a lui nel momento del rapimento. I due quindi parlano di come certi giornalisti della televisione non abbiano nessuno rispetto per il dolore delle persone che vengono colpite da una tragedia di tale portata. Raffaele sottolinea il fatto di non riuscire a tenerli a bada e che stanno rendendo la vita impossibile anche agli altri condomini. Serena (Miriam Candurro) e Filippo (Michelangelo Tommaso) si sono finalmente ritrovati. Serena cerca di non far distrarre Filippo dal pensiero di Cristina ma non cè molto da fare anche in ragione di quanto avvenuto in passato allo stesso Filippo che ha vissuto la stessa situazione in cui adesso si trova suo padre Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli). Filippo scoppia in lacrime ricordando quando furono tremendi quei momento augurandosi che la vicenda in questo caso possa andare in maniera differente. Serena abbraccia forte a sé Filippo ripetendogli di stare tranquillo che presto troveranno Cristina e la ridaranno allaffetto dei propri cari. Roberto sta cercando di tornare a casa ma davanti al cancello del palazzo trova asserragliati un folto gruppo di giornalisti che si scagliano contro di lui per carpirgli qualche informazione sul conto di Cristina e a che punto siano le indagini. Roberto sempre più furioso prima entra con decisione con la propria auto e poi si dirige verso Raffaele riprendendolo per il fatto di non essere riuscito ad allontanare i giornalisti. Raffaele fa presente come lui al di fuori del parco non abbia nessun diritto sui giornalisti di allontanarli ma Roberto non vuole sentire giustificazioni, invitandolo a inventarsi qualsiasi cosa pur di allontanare quei fastidiosi giornalisti. Silvia (Luisa Amatucci) è molto arrabbiato perché al Vulcano Caffè cè gente e Niko (Luca Turco) ci sta mettendo un sacco di tempo per uscire dallufficio dove è andato a prendere una cassa di acqua minerale. Dopo un bel po di tempo ecco che si apre la porta dellufficio e si vede uscire prima Manuela (Cristiana DellAnna) e poi Niko con il viso davvero stravolto. Il ragazzo si deve prendere anche la ramanzina da parte di Silvia che non può tollerare che succedano queste cose sul posto di lavoro. Al commissariato intanto è arrivato di tutta fretta Eduardo che mostra al commissario la bambola che ha trovato e che appartiene alla piccola Cristina. Eduardo spiega che laveva un senza tetto. Il commissario sembra avere delle speranze che possano essere sulla strada giusta in quanto ora andranno a prendere il barbone e con laiuto di un psicologo potrebbero sapere qualcosa sul rapimento. Inoltre sulla bambola di Cristina è probabile che ci siano le impronte del rapitore e con un po di fortuna lo potranno rintracciare tra quelli schedati. 

Pubblicità

Manuela tornata a casa si imbatte in Giulia che gli prepara tantissimi compiti da svolgere sia per il pomeriggio che per il giorno seguente. Quando Manuela si lamenta dell’eccessivo carico di lavoro, Giulia le spiega che è stato Niko a chiederglielo. La donna ritorna immediatamente dal proprio uomo per chieder spiegazioni e per rassicurarla sul fatto che la passione nei suoi confronti sia intatta, è costretto a fare nuovamente a fare l’amore nell’ufficio venendo sorpreso da Silvia che si arrabbia tantissimo. Più tardi chiarito il tutto, Silvia sottolinea a Niko come questa sia una forma di malessere da parte di Manuela che probabilmente ha paura di perdere il suo amore. Mentre Raffaele scopre di essere stato raggirato dalla giornalista che di fatto gli ha estorto l’intervista e già immagina la rabbia di Roberto, quest’ultimo riceve la visita di Eduardo che lo mette al corrente della storia della bambola e di come potrebbero arrivare alla soluzione. Intanto, il misterioso uomo che ha rapito Cristina, con un pala sta scavando un fosso nel terreno.

Trama puntata 29 settembre 2014 – Mentre le indagini per ritrovare Cristina proseguono apparentemente senza risultati consistenti, lo spirito d’osservazione di Eduardo giocherà un ruolo fondamentale per la salvezza della bambina. Un incontro non previsto tra Alfredo e Marina, sarà l’occasione per scoprire che il giovane ingegnere ha un interesse verso di lei che va ben oltre il campo professionale. Renato si lamenta con Giulia di quanto senta Niko lontano in questo periodo ma si accorgerà che le cose non stanno affatto come crede.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori