STRISCIA LA NOTIZIA / Ascolti al 18,59% di share. News di oggi 16 gennaio 2015

- La Redazione

Oggi, venerdì 16 gennaio 2014, ci aspetta un altro appuntamento con Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti

striscia_scrittar_r439
Striscia la notizia

Oggi, venerdì 16 gennaio 2014, ci aspetta un altro appuntamento con Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci. Nellattesa di scoprire cosa ci riserva la puntata di questa sera, ecco di cosa si sono occupati ieri Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, nella puntata che ha fatto segnare 5.490.000 telespettatori, per uno share del 18,59%. Il primo servizio della puntata è di Giampaolo Fabrizio che, nelle vesti del giornalista Bruno Vespa, va in cerca di politici per poterli intervistare. Hanno parlato con l’inviato di Striscia l onorevole Mara Carfagna di Forza Italia, l’onorevole Roberto Fico del Movimento 5 Stelle, l’onorevole Khalid Chaouki del Partito Democratico, l’onorevole Simone Baldelli, vicepresidente della camera e l’onorevole Davide Zoggia del partito Democratico. Il servizio seguente è di Fabio e Mingo che si occupano quest’oggi di malasanità in Puglia, Basilicata e Molise. Gli inviati ci parlano dell’ attesa per delle visite specialistiche negli ospedali di queste regioni. Ezio Greggio, nel suo servizio, ci mostra la conduttrice Isabella Isoardi e la fontana dei desideri con l’ inviata del suo programma. Ancora Greggio ci mostra una nuova truffa. La truffa viene effettuata al cimitero dove ti rubano la borsa, ti chiamano per andare a riprendertela e, nel frattempo, un complice entra in casa e ti deruba.

Il terzo servizio è di Cristina Gabetti che ci parla di uno spazio multifunzionale a San Francisco, in California, negli Usa. Questo posto si chiama The Interval. Questo posto è un bar, una libreria, un museo e molto altro. La Gabetti intervista il fondatore, Alexander Rose, che ci parla un po’ di The Interval. Il servizio che segue la Gabetti è di Moreno Morello che, da Roma, ci parla degli addebiti sull’importo telefonico, senza che noi ce ne accorgiamo. Scaricando un gioco sul cellulare, si accetta un abbonamento, mentre sul cellulare il messaggio che si legge è operazione non autorizzata. Morello intervista per saperne di più, l’avvocato Enrico Maria Cotugno, vice direttore tutela dei consumatori- AGCOM. Risulta all’AGCOM che, gli operatori, per queste truffe telefoniche, si prendano una percentuale.

Il quinto servizio è di Stefania Petix che, da Palermo, ci parla di prodotti contraffatti. La Petix si fa uno giro per negozi per controllare la sicurezza di alcuni prodotti. Su alcuni prodotti, il certificato CE è contraffatto e quindi, probabilmente pericolosi. La Petix prova a intervistare dei negozianti che vendono questi prodotti. Dopo la Petix è il turno della rubrica segnalati da voi, dove si vede un operaio che lancia dei pacchi sul nastro da caricare nella stiva dell’aereo.Nel servizio seguente, Max Laudadio ci parla di una maga che si intende di calcio. Laudadio manda un attore fingendo di essere Borlotti, presidente della Longobarda. Laudadio, in un bar, incontra la maga per intervistarla. Penultimo servizio di Luca Abete che, da Napoli, ci mostra persone che cercano rifiuti in grado di poter vendere in un mercato che si tiene una volta alla settimana nella periferia della città. Abete ci mostra il mercatino e tutta la gente che frequenta questo mercatino e i molti venditori. Abete ci mostra la merce in vendita che va dalle scarpe alle patate.

La puntata termina con la rubrica Spetteguelsss. Al quinto posto, da la vita in diretta, la Parodi che balla con Giovanni Rana. Al quarto posto Rita Dalla Chiesa e la sua buonanotte con doppio senso. Al terzo la Clerici alla prova del cuoco. In seconda posizione, il premier immortalato con la Parietti. Al primo troviamo Cristiano Ronaldo e la statua a lui dedicata, con rigonfiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori