MARCO BOCCI/ Chi è lattore nel cast del film Italo ospite di Cè posta per te

- La Redazione

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la prima puntata della nuova stagione di C’è posta per te, programma condotto da Maria De Filippi. Tra gli ospiti ci sarà Marco Bocci

SAM4_marco-bocciR439
Marco Bocci

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la prima puntata della nuova stagione di C’è posta per te, programma televisivo sempre molto seguito, condotto dalla bravissima Maria De Filippi e che, come sempre riuscirà a farci emozionare. Tra gli ospiti in studio ci sarà Marco Bocci, attore alla ribalta già da qualche anno e protagonista della serie televisiva che ha riscosso tantissimo successo in Italia: Squadra Antimafia.

Marco Bocci nasce il 4 agosto del 1978 a Marsciano, un piccolo paesino in provincia di Perugia. Si diploma in recitazione presso il Conservatorio Teatrale d’Arte Drammatica a Roma. Esordisce come attore di teatro riscuotendo un discreto successo. nel campo della televisione che però Bocci riscuote un maggiore successo, in particolare da quando ha cominciato a interpretare il vicequestore Domenico Calcaterra in Squadra Antimafia. In tutti i suoi ruoli, più svariati e di diverso genere, ha sempre dimostrato una certa dimestichezza riuscendo a interpretare al meglio i personaggi da lui rappresentati.

Per quanto riguarda la sfera sentimentale, Marco Bocci è stato legato per molti anni a una donna non del mondo della televisione. In seguito ha avuto una storia piuttosto intensa anche se breve con la sua collega sul set di Squadra Antimafia Giulia Michelin (quest’ultima ricopre ancora oggi il ruolo di Rosy Abate nella serie Squadra Antimafia). Ha anche avuto una storia d’amore (anche se molto breve) con la cantante Emma Marrone (galeotto il loro incontro negli studi di Amici di Maria De Filippi) e, terminata quest’ultima storia d’amore, si è legato all’attrice Laura Chiatti e, nel luglio dello scorso anno, ha deciso di sposare l’attrice che a breve dovrebbe partorire il loro primogenito. A quanto pare, è anche stato deciso il nome che avrà: durante le interviste fatte ai due coniugi in occasione di una puntata di Quelli che il calcio, ha dichiarato che gli piacerebbe che suo figlio si chiamasse Enea. 

Il 15 gennaio è uscito nelle sale cinematografiche il film commedia Italo. Si tratta di un film ispirato al celebre cane randagio di Scicli, realmente esistito. Un film commovente e allo stesso tempo anche molto divertente, in cui Bocci ha un ruolo molto importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori