PIERLUIGI DIACO/ Chi è il giornalista che partecipa a LIsola dei famosi

- La Redazione

Ci sarà anche Pierluigi Diaco tra i dodici concorrenti chiamati a disputarsi la vittoria finale della decima edizione di L’isola dei famosi, il reality trasmesso su Canale 5

diaco_pierluigiR439
Pierluigi Diaco

Ci sarà anche Pierluigi Diaco tra i dodici concorrenti chiamati a disputarsi la vittoria finale della decima edizione di L’isola dei famosi, il reality appena passato su Canale 5, che quest’anno avrà come location la spiaggia di Cayo Cochinos, in Honduras. Pierluigi Diaco è nato a Roma, nel giugno del 1977. Deve la sua notorietà all’intensa attività di giornalista e conduttore radiofonico iniziata negli anni ’90, dopo aver debuttato nel 1993, a soli sedici anni, a Italia Radio. Nel 1997 ha invece iniziato a collaborare con RadioRai, ove ha condotto per un quinquennio Chiamate Roma 3131. 

Molte le esperienze significative che hanno scandito la sua carriera, tra le quali vanno sottolineate l’approfondimento politico affidatogli da Radio 24, condotto sino al 2005, e le collaborazioni con Sky Tg24 e Rainews 24. Nel 2008 ha dato vita a Radio Gioventù, programma per il quale ha collaborato con Giorgia Meloni, da lui conosciuta quando entrambi partecipavano alle assemblee studentesche, sulle parti opposte della barricata. Alla fine del 2009 ha intrapreso insieme a Davide Parenzo la pubblicazione di Il Clandestino, un quotidiano presto scomparso dalle edicole. Il 2010 lo ha invece visto condurre con Giorgia Luzi Uniomattina estate, su Rai Uno, mentre nel corso del corso del 2013 ha lavorato a Domenica in – Così è la vita, condotto da Lorella Cuccarini. Ha anche lavorato spesso con Maurizio Costanzo, in particolare intervenendo ripetutamente a Bontà loro e Talk. Attualmente, oltre all’impegno quotidiano su Rtl 102.5, porta avanti Onorevole Dj.

stato spesso oggetto di sarcasmo, in particolare da Aldo Grasso, il quale ha afferma di lui che non ha un pensiero, pur fingendo di averlo. anche soprannominato Slurpino da coloro che gli rimproverano la vicinanza e gli ottimi rapporti con qualsiasi tipo di potere. Un soprannome derivato anche da quanto detto in occasione del progetto di una televisione del Partito Democratico, poi abortito, in vista della quale affermò che l’avrebbe voluta liberale, ma non antiberlusconiana, più simile a quella fatta da Maria De Filippi che alle trasmissioni della Dandini. Per giustificare il suo atteggiamento tollerante, ha poi affermato in una intervista concessa ad Antonella Piperno di essere fondamentalmente educato, pur non avendo rapporti di sudditanza con chi esercita il potere. 

Nonostante la sua tendenza alla mediazione, ogni tanto si lascia andare, come successe in maniera abbastanza clamorosa nel marzo del 2007, quando ebbe un furioso alterco con Cecchi Paone durante una manifestazione sui Dico. Ha anche confessato di aver fatto uso di sostanze tossiche, in particolare cocaina, pur senza mai abusarne, in conseguenza del suo costante partecipare a feste che finivano inevitabilmente tardi. Ha inoltre confessato di essere bisessuale, anche se Irene Ghergo, che gli è amico, ha invece affermato che sarebbe gay, pur avendo cura di non esibire il suo orientamento sessuale. 

Ora arriva l’avventura sull’Isola dei famosi, in vista della quale ha già provveduto a salutare i suoi ascoltatori abituali di Rtl 102.5, affermando che spera di vivere un’avventura caratterizzata dalla stessa sincerità, semplicità e ironia con cui da anni porta avanti il suo impegno radiofonico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori