THE MENTALIST 7/ Oggi, giovedì 22 ottobre 2015, non va in onda: ecco perché. Riassunto ultima puntata

- La Redazione

The Mentalist 7, oggi - giovedì 22 ottobre 2015 - non va in onda: ecco perchè. La serie è terminata la settimana scorsa, da oggi in prima serata Rete 4 tre episodi di Motive

the_mentalist_phixr The Mentalist

Stasera, giovedì 22 ottobre 2015, il piccolo schermo di Rete 4 non manderà in onda una nuova puntata di The Mentalist, la serie con Robin Tunney e Simon Baker: il motivo è molto semplice, dal momento che il canale Mediaset ha trasmesso – la settimana scorsa – l’ultima puntata, di cui trovate il riassunto qui di seguito. Sempre giovedì 15 ottobre 2015, in seconda serata, è partita invece la serie tv Motive, con Kristin Lehman, di cui i telespettatori hanno potuto già gustare i primi due episodi. Stasera, infatti, è la volta del terzo, del quarto e del quinto dal titolo “Falsa ingenuità”, “Sola contro tutti” e “Nemico pubblico”.

Jane (Simon Baker) acquista lo chalet in cui spera di iniziare la sua nuova vita con Lisbon (Robin Tunney), mentre Tork (Joshua Bitton) entra nella casa di Keller (Aubrey Deeker) per recuperarne il cadavere. Jane e Lisbon pianificano la ristrutturazione di quella che sarà la loro casa e durante la pausa pranzo l’agente nota che il fidanzato ha tolto la fede al dito. Jane le mostra l’anello che reputa rappresenti sia il suo passato che il suo futuro e con l’occasione le chiede di sposarlo lasciando la donna incredula della proposta. Lisbon riferisce immediatamente ai colleghi la nuova notizia e che hanno intenzione di fare una cerimonia sobria nei prossimi giorni. Nel frattempo Keller fugge attraverso il bosco e dopo aver raggiunto la strada entra in un supermercato malconcio per fare qualche acquisto. I fratelli di Lisbon rimangono entusiasti della cosa anche se un po’ perplessi sulla decisione di non volere nessun parente il giorno della cerimonia.

Jimmy (Robert Belushi) insiste per essere presente nonostante il fratello creda che sia più giusto che Lisbon debba seguire le proprie decisioni. Poco dopo Jane la toglie dall’imbarazzo rivelandole di sapere che ha invitato il fratello e le fa estendere l’invito a chi desidera. Abbott (Rockmond Dunbar) offre all’agente la propria casa per svolgere la cerimonia mentre Wylie (Joe Adler) comunica a Cho (Tim Kang) di aver richiesto un trasferimento. Il suo superiore gli chiede invece di non partire perché crede di aver bisogno di lui per ricomporre la squadra e gli chiede di mettersi in contatto con Tork (Joshua Bitton) per avere degli aggiornamenti. Nello stesso momento Jane sta acquistando un anello per Lisbon quando nota che il commesso sta truffando due clienti sostituendo il loro anello con un falso. Il mentalista smaschera l’inganno ma decide comunque di non procedere con l’arresto perché vuole ultimare il suo acquisto. Lisbon chiede invece aiuto a Cho per scegliere il vestito da sposa e l’agente si dimostra un valido aiuto per l’impresa indirizzando la scelta in modo preciso. Durante la notte Keller rapisce un uomo e lo pugnala ripetutamente all’addome dopo averlo derubato di tutti gli effetti personali. Poco dopo il killer cerca di mettersi in contatto con Jane spacciandosi per un giornalista ma gli viene risposto da Tork che gli riferisce ingenuamente che il mentalista si sposerà dopo pochi giorni.

Cho fa una sorpresa a Lisbon mettendola in contatto con il fratello Tommy (Henry Thomas) e si rende conto di aver superato di molto il numero degli invitati. Intanto Keller si presenta all’ufficio registri dicendo che vuole fare richiesta per una licenzia di matrimonio e approfittando dell’allontanamento dell’addetta scopre il giudice che è preposto ad officiare. Cho scopre che ci sono alte probabilità che Keller sia ancora vivo e distribuisce le forze a disposizione per tenere tutto sotto controllo ma su consiglio di Abbott decide di non riferire nulla alla collega e di inviare degli uomini al matrimonio per evitare qualsiasi problema. Tork riferisce ai superiori che negli ultimi giorni è stato ritrovato il cadavere del giornalista a cui aveva dato l’informazione sul matrimonio capendo che abbia risposto invece a Keller. Abbott decide di continuare a non dire nulla all’agente ma Jane intuisce tutto e gli carpisce l’informazione. Il mentalista decide di usare la casa di Abbott come esca e di spostare il matrimonio allo chalet avvisando il giudice Hamilton (Joyce Guy) del cambiamento. Intanto Wylie viene informato della visita di Keller all’ufficio registri e capisce che l’assassino ha scoperto il nome del giudice ma non quello del luogo dove verrà svolta la cerimonia. Intanto il matrimonio inizia e quando Keller entra nello chalet viene fermato da tutta la squadra permettendo così ai due fidanzati di sposarsi nel bosco. Alla sera viene dato il ricevimento nello chalet e Lisbon approfitta di un momento di intimità con Jane per comunicargli di essere incinta.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie