AVANTI UN ALTRO/ Valeria conquista il titolo di campionessa, ma non vince. Chi sfiderà il pidigozzaro oggi, 30 ottobre? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Avanti un altro torna in onda anche oggi, venerdì 30 ottobre 2015, con una nuova puntata e nuovi concorrenti. Nell’attesa, ecco il riassunto di ieri e gli ascolti registrati

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Paolo Bonolis torna anche stasera, venerdì 30 ottobre 2015, sul piccolo schermo di Canale 5 con una nuova puntata di Avanti un altro, il game show dell’ammiraglia Mediaset: nuovi concorrenti e nuove sfide aspettano i telespettatori. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri e a quello che è successo. La puntata di giovedì 29 ottobre ha raggiunto il 15.90% di share nella prima fascia di messa in onda, con 2 milioni e 716 mila telespettatori e ha toccato il 18.91% nella seconda fascia con quesi 4 milioni di amanti del piccolo schermo. Ecco come è andata: dopo la presentazione di Ettore – l’opinion leader della serata proveniente da Castiglion del Lago – si comincia con i tradizionali saluti da parte di Paolo nei riguardi del pubblico e del fedele staff come sempre composto dal dott.

Marco Salvati, dal paziente Stefano Jurgens, dalla signorina Lucia e dal maestro Luca Laurenti che attacca con lo stacchetto musicale di esordio. Dopo che l’opinion leader abbia scoperchiato il pidigozzaro, è il momento di chiamare il primo concorrente. E’ Lorenzo un ragazzo di 25 anni che viene dalla bella Norcia e, che dovrà rispondere domande sull’argomento “cosa fare in caso di attacco nucleare”. La tripletta di risposte esatte viene centrata con facilità ma, purtroppo il pidigozzo pescato non è fortunato dal momento che annuncia il cambio. Paolo fa alzare quattro anziane signore sedute nell’ultima fila tra le quali Lorenzo deve scegliere chi risponderà al posto suo alle prossime domande che – dopo aver deciso la sua sostituta – si scoprono essere relative al tema “il festival di Woodstock”. Purtroppo per il concorrente, l’anziana signora sceglie le prime due risposte non centrando quelle esatte e, pur invitto, il concorrente deve abbandonare il gioco. Il secondo tentativo di gioco vede l’entrata in campo di una signora di Torino, Anna Maria, che invita tutti i telespettatori a visitare la sua città erroneamente pensata come luogo cupo e triste.

Per lei, dal mini mondo, entra il Bonus che subisce l’assalto di indemoniate ragazzine e di attempate signore che si sfogano anche con Bonolis. Preso posto sullo sgabello di Paolo, il modello svedese formula domande su “la città di Maratona” con il suo maccheronico italiano che offre al conduttore, l’occasione per ironizzare sul suo modo di parlare la nostra lingua. Anna Maria, dopo aver risposto correttamente alla prima domanda, sbaglia le altre due e viene eliminato. Marcello Wenner, è un ventenne particolarmente agitato che gioca come terzo concorrente. Con lui Paolo gigioneggia per via del suo lunghissimo e strano nome anche perché, il ragazzo, si pone come perfetta preda per i giochi del conduttore. Marcello Wenner, accompagnato in studio dalla mamma, racconta che ha l’incarico da parte di suo padre di salutare Stefano Jurgens per il quale nutre una vera simpatia. E’ ora di giocare e dal mini mondo arriva la bella Poliziotta che formula una domanda su di una marcia militare che Marcello Wenner centra tentando di indovinare. Il suo pidigozzo – scelto solo dopo aver approfittato del culomat di Paolo – gli offre il fato benevolo e un indovinello che non trova la giusta soluzione. Il concorrente deve andare avanti ed entra Martufello che, dopo aver raccontato una barzelletta divertente, pone una domanda sulle scappatelle.

Anche in questo caso il ragazzo si butta ad indovinare e centra la risposta. Il pidigozzo scelto, però, gli offre solo il cambio e anche a lui toccano le anziane signore dell’ultima fila tra le quali ne incarica una per la sua sostituzione. Le domande sul tema “gli animali si amano” non trovano risposte esatte e Marcello Wenner, chiude la sua avventura. Ci prova Valeria, una concorrente abruzzese alla quale tocca l’ultima domanda. Dal mini mondo arrivano gli Alieni e le pseudo risposte entro le quali va scelta quella giusta. Il tema è il film The Martian e Valeria da la soluzione giusta pescando, dopo aver attinto da Jurgens, un pidigozzo da 30.000 e venendo ufficialmente dichiarata campionessa della serata. L’ultima prova, quella di fornire 21 risposte tutte sbagliate, per lei vale 130.000 euro e gli inizi del gioco sono confortanti in quanto la donna, pare essere calma e precisa. Si ferma, però, per qualche risposta data nel modo sbagliato e che la costringono a ricominciare fino a bloccare il tempo a 27 secondi per l’ultimo tentativo che, a tre risposte dalla vittoria, viene fallito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori