FEAR THE WALKING DEAD/ Anticipazioni ultima puntata 4 ottobre 2015: 1×06, i morti prenderanno il sopravvento?

- La Redazione

Fear The Walking Dead, anticipazioni ultima puntata 4 ottobre 2015: 1×06, “The Goodman”. La sinossi anticipa che gli zombie prenderanno il sopravvento e Madison e Travis dovranno agire…

Fear_The_Walking_Dead_Fb
Fear The Walking Dead su Paramount Channel

Oggi, domenica 4 ottobre 2015, andrà in onda in America, sul canale AMC, lepisodio conclusivo dello spin off di The Walking Dead, Fear The Walking Dead. Prima di scoprire le anticipazioni di 1×06 The Goodman, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Doug (John Stewart) viene rinchiuso in una cella dellaccampamento militare dove viene preso in giro dal detenuto Strand (Colman Domingo) sulla sua incapacità di proteggere la sua famiglia, affermando anche che fortunatamente la moglie può trovare una soluzione grazie al suo fascino. I militari sentono Doug in lacrime e lo trasferiscono in unaltra cella lasciando Strand da solo con Nick (Frank Dillane). Nel frattempo Ofelia (Mercedes Mason) lancia degli oggetti contro le truppe della zona di sicurezza chiedendo il motivo per cui è stata presa Griselda (Patricia Reyes Spíndola), e il Caporale Adams (Shawn Hatosy) la riporta a casa, impedendo che il Sergente Castro (Bobby Naderi) possa rinchiuderla. Intanto, nel reparto medico, Liza (Elizabeth Rodriguez) cura un paziente sotto la supervisione della dottoressa, che la informa sullo stato di salute di Griselda rifiutandosi di rispondere invece alle domande su Nick.

Mentre Travis (Cliff Curtis) tranquillizza Chris (Lorenzo James Henrie) sul compito importante che sta svolgendo Liza, Madison (Kim Dickens) trova una lettera di suicidio di Susan Tran (Cici Lau) nella camera di Alicia (Alycia Debnam-Carey) e capisce che la ragazza è ritornata nella casa dei Tran per recuperarla. Madison controlla se la figlia sia tornata nuovamente nella casa ma al suo posto trova Adams legato ad una sedia da Daniel (Rubén Blades) ed Ofelia che credono di poterlo usare per assicurare che i loro cari tornino a casa. Adams cerca di rassicurarli che Griselda e Nick torneranno al termine delle cure ma Ofelia insiste sul fatto che il militare riferisca dove siano stati trasportati. Poco dopo Ofelia riferisce a Madison che il piano prevede di scambiare Adams per riavere Nick e Griselda, mentre Daniel comunica invece che ha intenzione di torturare Adams fino a che non avrà rivelato le informazioni necessarie. Dopo essere rimasto solo, Daniel prepara le sue lame di rasoio raccontando che in El Salvador aveva svolto numerosi interrogatori per conto del governo militare e Adams dopo un po cede alle torture rivelando che Griselda e Nick si trovano in un centro di comando a due miglia di distanza. Intanto Travis avvisa Moyers (Jamie McShane) che altri cittadini si ribelleranno se i prigionieri non verranno restituiti al più presto, ma il militare ordina a Castro di far prelevare Travis dai suoi uomini per portarlo al centro di comando. Durante una perlustrazione della zona morta, Moyers avvista uninfetta e ordina a Travis di spararle ma vedendolo esitare la uccide al posto suo colpendola alla testa.

Poco dopo i militari ricevono una chiamata di soccorso e decidono di entrare nelledificio ordinando a Travis di rimanere nellauto. Moyers scopre che la struttura è invasa da infetti dando ordine ai suoi uomini di abbatterli sotto gli occhi inorriditi di Travis. Poco dopo viene raggiunto solamente da Castro che lo informa di essere in procinto di tornare nella zona di sicurezza. Al comando la dottoressa Exner trova i segni dei morsi sul corpo di un soldato appena ammesso e ne ordina limmediata eutanasia, spiegando a Liza che non possono rischiare che dei pazienti potenzialmente infetti rimangano in vita per evitare il contagio. Liza si dirige verso il reparto per controllare le condizioni di salute di Griselda che trova in stato di incoscienza e avvisa la Exner che le diagnostica uno shock settico dovuto alla ferita. Qualche minuto più tardi Griselda muore e la dottoressa convince Liza a spararle dicendole che lunico modo per avere la garanzia che i morti non ritornino è sparare alla loro testa. Daniel scuoia il braccio di Adams per invitarlo a parlare ignorando le sue suppliche.

Laguzzino gli chiede il significato del codice “cobalto” che gli ha sentito nominare in alcune delle sue trasmissioni radio. Madison sente le urla di Ofelia provenire dalla casa dei Tran da dove la vede fuggire in lacrime dopo aver scoperto le torture che Adams ha dovuto subire. Travis trova Ofelia traumatizzata e scopre le torture inferte ad Adams di cui chiede spiegazione a Madison per sapere se ne fosse a conoscenza. La donna tuttavia non risponde ma lo porta da Adams che intanto confessa che “cobalto” indica un comando di evacuazione militare da Los Angeles in cui i sopravvissuti verranno sterminati e che il piano verrà attuato lindomani mattina. Daniel va verso il campo per avere conferme della versione di Adams dove sente un gran numero di infetti ringhiare e grattare la porta. Intanto nella cella di detenzione le guardie accertano che la febbre di Nick è scesa decidendo di portarlo via, ma Strand convince il Sergente Melvin (Toby Levins) a lasciare il ragazzo in cambio di alcuni gemelli, convincendo poi Nick ad aiutarlo a fuggire.

Si tratta dellultimo appuntamento con Fear The Walking Dead, lo spin off della celebre serie apocalittica, e dunque i telespettatori avranno modo di vedere un primo epilogo della storia: primo perché la seconda stagione è già in cantiere. Debutterà lanno prossimo e sarà composta da ben 15 episodi. Vediamo quindi qualche breve anticipazione rispetto allultima puntata: come riporta la sinossi – i morti prenderanno il sopravvento – è molto probabile che le porte verranno sfondate da una moltitudine di Infetti che invaderà gli edifici militari costringendo gli abitanti a darsi alla fuga. Travis e Madison cercheranno di proteggere la loro famiglia dallattacco degli Zombie e dei militari che cominciano ad uccidere i superstiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori