NCIS – Unità anticrimine 12/ Anticipazioni e diretta streaming puntata 4 ottobre 2015: DiNozzo ospita suo padre

- La Redazione

NCIS – Unità anticrimine 12, anticipazioni puntata 4 ottobre 2015: il team è alle prese con l’omicidio di un tenente, quando il padre di DiNozzo arriva in città e li aiuta nell’indagine…

NcisR439
NCIS - Unità Anticrimine 11, in onda su Rai 2

A breve la diciassettesima puntata della docicesima stagione di ‘NCIS – Unità anticrimine. IN questo episodio, intitolato ‘La banda DiNozzo’, viene ritrovato morto l’assistente del Vice Ammiraglio di una squadra di marinai. Pare che la causa sia un emorme dipinto di valore. Colabora alle indagini il padre di DiNozzo, un notissimo esperto d’arte. Vi ricordiamo che sarà possibile seguore ‘NCIS – Unità anticrimine’ su Rai 2 all 21.00 oppure in diretta streaming sul sito di Rai TV cliccando qui.

Stasera, domenica 4 ottobre 2015, torna sul piccolo schermo di Rai 2 la dodicesima stagione di NCIS – Unità anticrimine con il diciassettesimo episodio dal titolo La banda DiNozzo. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: lNCIS viene incaricata di occuparsi della morte del civile Leland Robert Spears (Michael E. Knight) trovato dalla polizia in una zona industriale e la cui identità è stata segnalata dalla squadra quando ancora si chiamava NIS. Gibbs (Mark Harmon) rivela al suo team di aver adottato quel nominativo durante delle indagini sotto copertura ordinate dal direttore Morrow (Alan Dale). Abby (Pauley Perrette) scopre che la vittima era al telefono con qualcuno nel momento dellimpatto e che allinterno della macchina è presente un sistema gps sofisticato di proprietà dellagenzia governativa. Nel frattempo McGee trova un cartellino daccesso durante la perlustrazione dellappartamento della vittima e la sua ricerca viene interrotta dal vicino Robbie Hale (Adam Chambers) che tuttavia non riesce a fornire alcuna informazione. Dallanalisi dei dati presenti nel gps Gibbs individua un capanno in cui Spears si era recato nei giorni precedenti alla morte ma quando McGee e Bishop (Emily Wickersham) si avvicinano alla struttura questa esplode davanti ai loro occhi.

Sul posto DiNozzo (Michael Weatherly) trova un computer da cui McGee estrae successivamente le informazioni su cui stava lavorando la vittima scoprendo che aveva acquisito dei dati sul semiconduttore Nitrato di Gallio solitamente usato in tutti i campi aerospaziali. Intanto Gibbs incontra il suo vecchio direttore a cui chiede spiegazioni riguardo allidentità segreta che glia aveva assegnato ma lunica cosa che Morrow è in grado di dirgli è che quel nominativo era stato creato in realtà dallex agente Michelle Stark (Linda Gehringer) che conferma di aver distrutto qualsiasi dato associato. Abby ragguaglia Gibbs sulle sue ultime informazioni rinvenute nellhard disk da cui era risalita al fatto che Spears stava usando quellidentità per fingersi un esperto informatico in una compagnia di ricerche avanzate. Per appropriarsi dei dati della compagnia Gibbs suggerisce di usare la stessa identità per infiltrarsi nelledificio e McGee si offre volontario per loperazione. Tuttavia Abby associa il pass daccesso della vittima alla foto di Gibbs in modo che i dati dei due uomini coincidano mentre McGee si occuperà di guidarlo nellestrazione dei dati informatici. McGee scopre che sui registri dei computer sono presenti delle tracce che indicano un trasferimento da parte di Spears verso un appartamento in cui lNCIS trova un cadavere con unaltra identità di copertura. Gibbs rivede le immagini dellappartamento di Spears e nota che la vittima aveva molte riviste di tatuaggi pur non avendone nessuno sul corpo.

Lagente ordina nel frattempo a DiNozzo di rintracciare il nominativo di Miranda Flemming che sospetta possa essere la prossima vittima. Gibbs chiede a Duck (David McCallum) di mostrargli nuovamente il corpo di Spears e tramite una lampada ad ultravioletti scopre che ha un tatuaggio segreto che riporta una scritta serba. Questo particolare porta Gibbs a sospettare che le due morti recenti siano collegate al caso di cui si era occupato anni prima e quando McGee gli consegna i documenti richiesti scopre che Miranda è in realtà la Starks. La donna confessa di aver venduto i nominativi che aveva creato in passato ai serbi che li avevano usati per il commercio di commerciare il Nitrato di Gallio ma di aver comunicato con il suo contatto solo tramite email. Gibbs le chiede di scrivere una nuova email invogliando il contatto a presentarsi in un ospedale dicendogli che lultima vittima era ancora in vita. Approfittando del suono dellallarme antincendio lassassino si introduce nella stanza dove McGee è sotto copertura e Bishop lo arresta scoprendo che si tratta di Hale.

Nellepisodio di NCIS – Unità anticrimine in onda stasera, durante il suo turno di lavoro un uomo sente dei rumori provenire da un ufficio dove trova morto il tenente Dominic Pine. Il figlio del testimone afferma di aver visto dalla finestra una macchina in fuga subito dopo l’omicidio. Gibbs permette a DiNozzo di finire il turno prima del dovuto premiandolo per aver lavorato fino a tardi le settimane precedenti e al suo ritorno a casa l’agente trova il padre ad attenderlo per comunicargli che il suo matrimonio è stato annullato. Mentre DiNozzo cerca di alleviare la depressione del padre con qualche piccolo lavoretto, McGee e Bishop si occupano di interrogare la compagna dellufficiale Gloria Hernandez. Intanto Abby scopre che sulla scena del crimine uno dei quadri alle pareti è stato sostituito con un falso e che il tenente è stato ucciso per aver sorpreso il ladro al momento del furto. Nel frattempo, la squadra riceve una segnalazione che indica l’auto del presunto assassino parcheggiato in una zona nelle cui vicinanze Bishop trova la torcia con cui è stato compiuto l’omicidio. Abby trova sulla cornice del quadro delle particelle di dna corrispondenti al defunto agente della CIA Brian Khosa scoprendo che lassassino ha derubato il dipinto per recuperare una cimice contenente informazioni preziose sulla sicurezza nazionale. Grazie a DiNozzo Senior lNCIS ottiene un contatto con un noto mercante darte che riconosce nella tecnica del falsario la mano di Gloria Hernandez con cui Senior fissa un appuntamento e che la squadra riesce a fermare prima che venda le informazioni ad un altro governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori