Ballarò/ Diretta streaming e ospiti: Maurizio Landini critica Matteo Renzi. Puntata 17 febbraio 2015

- La Redazione

Questa sera, martedì 17 febbraio, alle 21.05 su Rai Tre va in onda un nuovo appuntamento con Ballarò, il programma condotto da Massimo Giannini. Ecco gli ospiti della puntata.

massimo-giannini-ballaro
Massimo Giannini conduce Ballarò

Sta per cominciare su Rai Tre una nuova puntata di Ballarò, il talk show condotto da Massimo Giannini, dal titolo “Birdman”. Tra gli ospiti in studio ci saranno: Maurizio Landini, Giorgia Meloni, Sandro Gozi, Marco Tronchetti e Giuliano Ferrara. Nel corso della puntata verrà proposta l’intervista allo scrittore francese Michel Houellebecq, autore di Sottomissione. Vi ricordiamo che potrete guardare Ballarò sintonizzandovi su Rai Tre oppure in diretta streaming su Rai Tv: cliccando qui

Tra gli ospiti di Massimo Giannini questa sera a Ballarò ci sarò anche Maurizio Landini, segretario della Fiom. A Milano per un incontro con i delegati della Fiom, Landini ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di Tiscali. Alla domanda “Peggio Renzi di Berlusconi?”, il segretario ha così risposto: “Quello che sta facendo sul lavoro… sì. Il governo Berlusconi di fronte a una grande manifestazione di lavoratori, prese atto, si confrontò e discusse con il sidnacato. Qui siamo difronte a un governo eletto da nessuno, Renzi non è stata eletto dal popolo italiano, e il programma che sta applicando non lo ha mai sottoposto alla verfica di nessuno. Sta usando una crisi del sistema politico italiano per far passare le proposte della Confindustria e ha scelto, nonostante non abbia il consenso dei lavoratori e dei giovani, e di andare avanti lo stesso”. Poi ha aggiunto: “Su questo versante c’è un aspetto padronale e autoritario del ragazzo che mette in discussione la tenuta democratica del Paese”.

Stasera a Ballarò, in esclusiva per l’Italia, verrà proposta l’intervista di Eva Giovannini a Michel Houellebecq, l’autore di Sottomissione. Il romanzo, che ha destato molte polemiche, è ambientato in una ipotetica Francia del 2022, in cui Mohammed Ben Abbes, candidato del partito islamico Fratellanza Musulmana, diventa presidente della Repubblica, battendo il Fronte Nazionale di Marine Le Pen. Il protagonista è François, è professore di letteratura specialista e cultore di Huysmans, che per spirito di opportunismo si converte all’Islam per proseguire la sua carriera in Sorbona IV, diventata un’università islamica. Nel progetto iniziale il protagonista si converte al cattolicesimo, ma non sono riuscito a scriverlo. Lavanzata islamica mi è parsa più credibile, ha detto lo scrittore in un’intervista al Corriere della Sera. Sottomissione è uscito in Francia il 7 gennaio, giorno del massacro nella redazione di Charlie Hebdo. 

Questa sera, martedì 17 febbraio, alle 21.05 su Rai Tre va in onda un nuovo appuntamento con Ballarò, il programma condotto da Massimo Giannini. La puntata si inititola Bridman, facendo riferimento al film di Inarritu citato da Matteo Renzi durante l’incontro con la presidenza del Pd: Preferiamo i fatti alle parole. Tanti i quesiti a cui si cercherà di dare risposta: il Premier riuscirà a fronteggiare l’emergenza Isis e a vincere la sfida sulle riforme senza sacrificare il dialogo? Convincerà il Paese con l’azione che la ripresa è davvero iniziata? Gli ospiti di Giannini saranno: il Segretario della Fiom Maurizio Landini, il Presidente di Fratelli dItalia Giorgia Meloni, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Sandro Gozi, il Presidente e AD del Gruppo Pirelli Marco Tronchetti Provera e il giornalista Giuliano Ferrara.

Ballarò terrà  una finestra aperta sulla crisi internazionale dopo il nuovo video diffuso dallo Stato islamico che mostra la decapitazione di 21 egiziani copti in Libia e minaccia lItalia.

Nel corso della puntata verrà mandata in onda l’intervista di Eva Giovannini a Michel Houellebecq, autore di Sottomissione, romanzo ambientato in una ipotetica Francia del 2022, in cui un musulmano vince le elezioni presidenziali, battendo il Fronte Nazionale di Marine Le Pen.A fine puntata ci sarà un nuovo episodio  della web serie satirica Il Candidato, con Filippo Timi, intitolato Laddio.

Ricordiamo che è possibile seguire Ballarò sui social network, attraverso laccount Twitter (@RaiBallaro) e Facebook (www.facebook.com/ballaro.rai).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori