OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Pietro Mennea – La Freccia del Sud, NCIS e Presadiretta. Reti Rai, domenica 29 marzo 2015

- La Redazione

Andrà in onda su Rai Uno la prima puntata della miniserie in due puntate dal titolo “Pietro Mennea – La Freccia del Sud”. Vediamo cosa propone la Rai stasera in tv. 

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

La prima serata della prima emittente pubblica si caratterizzerà per la messa in onda della prima puntata della miniserie in due puntate dal titolo “Pietro Mennea – La Freccia del Sud”. In questa miniserie, diretta da Ricky Tognazzi e con Michele Riondino nei panni di quello che è considerato il più grande velocista della storia dell’atletica italiana, i telespettatori potranno rivivere le vicende della vita di questo grande sportivo, dagli inizi alle difficoltà nell’affermarsi, fino ai grandi successi che ne hanno fatto un personaggio immortale dello sport non solo italiano ma mondiale. In questa miniserie sarà dedicato spazio anche al rapporto con Manuela, la donna che gli è stata accanto tutta la vita e con cui l’amore sbocciò ai tempi dell’Università. Sulla seconda rete Rai andrà invece in onda un nuovo episodio inedito della longeva e adrenalinica NCIS. Il canale trasmetterà infatti il sesto episodio della dodicesima annata, dal titolo “Consigliata la presenza di un adulto”. In questa nuova avventura Gibbs e la sua squadra devono indagare a fondo sulla morte di una donna, sposata con un alto ufficiale delle Forze Speciali della Marina. Inizialmente l’omicidio della donna sembra un rompicapo insolubile, ma quando la squadra scopre che in passato aveva svolto la professione di criminologa, i nodi cominciano a venie al pettine e il cerchio intorno al killer comincia inesorabilmente a stringersi… sulla terza rete pubblica andrà invece in onda l’ultima puntata di “Presadiretta”, che quindi darà appuntamento ai propri telespettatori alla prossima edizione. L’inchiesta con cui si chiuderà questo nuovo ciclo di puntate, che ha ottenuto un ottimo successo di pubblico confermando il programma d’inchiesta di Riccardo Iacona come uno dei più apprezzati, sarà incentrata sui grandi evasori, ai quali si deve la stragrande maggioranza dei 120 miliardi di euro l’anno che vengono evasi. L’inchiesta porrà l’accento sui grandi paradisi fiscali e su come il denaro venga portato all’estero: non mancherà una approfondita disamina dello scandalo “Lux Leaks” e di cosa lo Stato fa e non fa per combattere l’evasione e far rientrare i capitali dall’estero. Su Rai 4 la serata sarà tutta all’insegna della serialità televisiva, visto che i telespettatori potranno iniziare la serata gustandosi il final season di “Teen Wolf”. Rai 4 infatti trasmetterà il dodicesimo episodio della prima annata, che è anche l’ultimo della stessa: si avrà quindi modo di scoprire come si conclude il primo ciclo di avventure del protagonista, un ragazzo che da un giorno all’altro scopre di essere un lupo mannaro e che si ritrova quindi a dover gestire un cambiamento che definire epocale è riduttivo. A seguire, con inizio sempre nella fascia oraria definibile come prima serata, vi sarà un nuovo intrigante episodio della serie “Doctor Who”. Su Rai 5 sarà invece di scena l’Iliade. Il canale manderà infatti in onda la moderna trasposizione dell’immortale opera omerica messa in scena al Teatro del Carretto e che debuttò sul finire degli anni ’80 e precisamente nel 1988. La trasposizione che Rai 5 manderà in onda è però quella leggermente riadattata rispetto alla versione di fine anni ’80, anche se ciò nulla toglie alla potenza visiva della trasposizione e al pathos che l’Iliade sa comunque sempre trasmettere. Per chi volesse sapere in anticipo quale versione è quella mandata in onda, si può anticipare che la scelta è ricaduta su quella realizzata due mesi fa, a gennaio, al Teatro Guglielmi di Massa, con alla regia Felice Cappa. Su Rai Movie andrà invece in onda una pellicola che senza dubbio piacerà agli amanti dei fumetti e in particolare a coloro che apprezzano le trasposizioni delle “nuvole parlanti” sul grande schermo. Il canale infatti trasmetterà “Elektra”, film che segna il debutto al cinema di un altro dei personaggi nati dal genio di Frank Miller e che si concretizza per essere uno “spin-off” della pellicola Daredevil. Alla regia c’è Rob S. Bowman, mentre nel ruolo di Elektra troviamo Jennifer Garner, la quale ha diviso il set con Kirsten Prout e Goran Vinjic, che molti ricorderanno per il ruolo del dottor Kovac in ER. La pellicola inizia con Elektra che ritorna in vita grazie a Stick. Ma poco tempo dopo i due litigano e Stick la allontana. Elektra per vendicarsi decide allora di diventare una spietata killer a pagamento. Ma quando le viene chiesto di uccidere Mark Miller e sua figlia, qualcosa dentro di lei cambia, complice anche il rapporto che stringe con la ragazzina: alla fine deciderà di proteggere padre e figlia e ciò la farà riavvicinare anche all’uomo che le ha ridato la vita. Infine, su Rai Premium verrà invece riproposta la prima puntata di una miniserie con Lino Banfi dal titolo “Scusate il disturbo”, andata in onda per la prima volta su Rai Uno nel marzo di sei anni fa e incentrata sulle vicende di alcuni italiani emigrati da giovani in Argentina e ora alle prese con alcuni problemi legati all’età che avanza.

Rai Uno ore 21.30 Pietro Mennea-La freccia del Sud, miniserie televisiva

 

Rai Due ore 21.05 N.C.I.S, serie televisiva

 

Rai Tre ore 21.45 Presadiretta, programma d’inchiesta giornalistica

 

Rai 4 ore 20.25 Teen Wolf, serie televisiva

 

Rai 5 ore 21.12 Iliade, trasposizione teatrale del classico di Omero

 

Rai Movie ore 21.15 Elektra, film

 

Rai Premium ore 21.15 Scusate il disturbo, miniserie televisiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori