LE STREGHE DELLEAST END 2/ Anticipazioni puntata 5 marzo 2015: delusioni in arrivo per Ingrid e Wendy?

- La Redazione

Le streghe dell’East End 2, anticipazioni puntata 5 marzo 2015: Ingrid è contenta di aver basciato Dash e si avvicina ancora a lui, mentre Freya festeggia i suoi 30 anni

le-streghe-dell-east-end_R439
Le streghe dell'East End

Stasera, giovedì 5 marzo 2015, Fox life propone un nuovo episodio della serie Le streghe delleast end: si tratta dellottavo della seconda stagione, intitolato Buon compleanno. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo durante la puntata di settimana scorsa: Frederick (Christian Cooke) è in camera sua e sta baciando la fidanzata Caroline (Anna Van Hooft) quando ha unaltra crisi. Attirata dalle urla di Caroline, Joanna (Julia Ormond) corre in suo soccorso, scoprendo che il figlio non solo ha delle crisi ma anche una ragazza, al contrario di Wendy (Madchen Amick) che invece sa già ogni cosa e sembra aver stretto un rapporto di fiducia con il nipote di cui diffidava. Per conoscere meglio Caroline, Joanna la invita a cena. Dash (Eric Winter) invita Ingrid (Rachel Boston) a una mostra in cui saranno esposti i dipinti del misterioso pittore Seamus, precisando che andranno come amici, anche se poi le regala un costoso abito da indossare per la serata, proprio come aveva già fatto in passato con Freya (Jenna Dewan). Quando Freya scopre la cosa, sconsiglia alla sorella di fidarsi di Dash perché questi, durante la psicosi provocata dalla Mandragora, ha affermato di aver fatto delle cose indicibili.

Ingrid, però, rifiuta di darle ascolto e le due finiscono per discutere e per andare alla festa separatamente. Anche Freya, infatti, per distrarsi dal pensiero di Killian, decide di partecipare al party accompagnando Wendy che ha ricevuto linvito da un ammiratore segreto. Al bar, Frederick viene raggiunto da Tarkoff (James Marsters) che gli annuncia di essere venuto per aiutarlo a portare a termine la sua missione, ovvero far tornare il Re. Luomo, che è un vecchio amico di Joanna e Victor, ha attraversato il portale quattrocento anni prima ed è rimasto a controllare la situazione per conto del Re finché questi, telepaticamente, non gli ha comunicato di aver bisogno di lui per spingere Frederick ad accelerare i tempi e trovare un corpo adatto a ospitare il suo spirito. A tale scopo, Tarkoff consegna al ragazzo una pozione che dovrà essere somministrata a Joanna per indebolirne i poteri. Alla mostra, Wendy si rende conto che tutti i dipinti hanno lei per protagonista e difatti Seamus è in realtà il suo ex marito Ronan (Eddie McClintock), dal quale aveva già divorziato tre volte perché era un truffatore privo di morale che in passato laveva messa più volte nei guai.

La passione tra i due, però, è una miccia sullorlo di accendersi e Wendy sta per cedere alle avances di Ronan quando ripensa a Tommy (Ignacio Serricchio), rendendosi finalmente conto di essere presa dal paramedico più di quanto volesse ammettere con se stessa. A quel punto Ronan rivela il vero scopo del suo arrivo in città: i dipinti non sono opera sua bensì il frutto di un incantesimo che li rende affascinanti agli occhi dei compratori grazie allutilizzo dei capelli di Wendy (che lui aveva gelosamente custodito nel corso di questi anni) ma, avendoli esauriti, era venuto a East End per chiedere allex moglie una ciocca e continuare indefesso la sua truffa. Lungi dal farsi impietosire, Wendy lo lascia con un palmo di naso chiedendogli di non farsi vedere mai più. Sempre al party, Dash viene avvicinato dal padre di Kyle Hutton che gli rivela di avergli messo alle calcagna due investigatori privati dopo aver scoperto che una delle auto di suo figlio è stata ritrovata nei pressi di Fair Haven la notte della sua scomparsa. Temendo di essere scoperto, Dash usa la magia per provocargli un infarto e nasconde a Ingrid quello che ha fatto, anzi a fine serata le mente spudoratamente sullaccaduto e lei lo bacia. 

Nel frattempo, a casa Beauchamp, la cena tra Joanna, Frederick e Caroline sta per iniziare quando Tarkoff si presenta senza preavviso con lo scopo di controllare che stavolta Frederick porti a termine davvero la sua missione. Il ragazzo versa la pozione nel vino della madre tuttavia, quando lei pronuncia un discorso strappalacrime brindando al suo ritorno, ha un ripensamento e, nel brindare, fa in modo che il suo bicchiere di vetro si spacchi. Più tardi, Tarkoff rimprovera Frederick per il fallimento e il ragazzo gli sbatte in faccia il fatto che non può ucciderlo perché, almeno fin quando non troveranno un corpo adatto, è lui il contenitore in cui è custodito lo spirito del Re. Tarkoff, però, gli ricorda che può comunque fargli del male, pur senza ucciderlo, così Frederick rivela di avere un piano e accetta di collaborare a patto che a sua madre non venga torto neanche un capello.

Killian (Daniel Di Tomasso) è a letto con Eva (Bianca Lawson) quando lei si volta e gli appare con le fattezze di un’anziana signora. Scosso, il ragazzo si rifugia in bagno con la scusa di voler fare una doccia e legge scritta nella condensa formatasi sullo specchio una frase che gli suggerisce di non fidarsi della moglie e di controllare il suo telefono. Approfittando del fatto che la moglie è fuori, Killian trova sul cellulare un video che riprende se stesso mentre dice che Eva gli ha lanciato un incantesimo per controllarlo e che lui è innamorato di Freya. Sorpreso da Eva mentre fruga tra le sue cose in cerca di prove, Killian prova a mettere la moglie di fronte alla verità ma questa prima gli ustiona il viso schizzandogli contro il suo sangue e poi gli somministra una polvere che lo riconduce nell’oblio.

Le streghe dell’East End, trama puntata 5 marzo 2015 – Joanna deve affrontare una delle sue peggiori paure mentre Tarkoff continua a pressare Frederick affinché concluda presto la missione. Ingrid e Dash si avvicinano sempre di più e Wendy prepara una sorpresa per Tommy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori