AFFARI TUOI/ Flavio Insinna e la campagna contro la violenza sulle donne. Puntata oggi, 9 marzo 2015

- La Redazione

Affari Tuoi torna sul picclo schermo anche oggi, lunedì 9 marzo 2015: l’ultima concorrente, dalla Sicilia, è riuscita a vincere il montepremi scoperto. Quale regione giocherà oggi?

affari-tuoi-insinna-R439
Flavio Insinna conduce Affari Tuoi

In attesa della nuova puntata di Affari Tuoi, in programma anche questa sera, Flavio Insinna si è fatto immortalare insieme alle concorrenti del programma di Rai Uno (clicca qui per vedere) per ricordare la campagna di sms solidale “Le parole non bastano più”, organizzata per il secondo anno consecutivo da WeWorld contro la violenza sulle donne. Come si legge sul sito ufficiale delliniziativa, fino al 15 marzo, con un sms o una chiamata al numero 45502 è possibile donare 2 euro a favore del progetto SOStegno Donna, gli sportelli realizzati da WeWorld nei Pronto Soccorso di tre ospedali italiani a Genova, Trieste e Roma per garantire cure mediche e psicologiche alle donne vittime di violenza, con un servizio disponibile H24 e sette giorni su 7.

Il programma condotto da Flavio Insinna su Rai 1, Affari Tuoi, torna oggi con nuove sfide e nuovi concorrenti. In attesa di scoprire quale regione giocherà, ecco cosa è successo nella puntata di ieri: Flavio saluta cortesemente tutte le donne che seguono il programma, ricordando ai telespettatori che la donna deve essere festeggiata da tutti e tutti i giorni, e non solo l’otto marzo. Come da tradizione, per la festa della donna a giocare è una donna, ovvero la concorrente della Sicilia, Elisabetta Caserta, la quale è nata a Catania, e che fa due lavori: lavora in un negozio d’abbigliamento femminile, ed inoltre è anche una maestra di sostegno presso una struttura scolastica. Dopo un paio di tiri, che hanno eliminato dei pacchi blu, ma anche il pacco da cinquantamila euro, la concorrente parla del suo uomo, Antonio, definendolo veramente strano, in quanto è molto difficile da far legare, e questo la rende veramente triste. Stimolata dal conduttore, e sapendo che Antonio vive vicino a casa sua, Flavio cerca di spronare Antonio, mentre Elisabetta gli da un ultimatum: o decide di sposarla velocemente oppure lei ne troverà un altro, e con lui si sposerà, anche perché sostiene di essere grande, e che a trentacinque anni doveva essere sposata da un pezzo. Vedendolo nello schermo però, Elisabetta si mette a piangere: Flavio le chiede l’età, e scoprendo che Antonio è più piccolo di lei, partono le note dolenti, che sottolineano come la situazione sia abbastanza difficile da sostenere. Dopo aver perso i cinquecentomila euro, la dottoressa propone il primo tipo d’offerta, ovvero una somma di denaro pari a diciannove mila euro, che però vengono rifiutati: nella serie successiva di chiamate, la concorrente perde i centomila euro. La ragazza, prima della chiamata della dottoressa, racconta che si arrabbia moltissimo, sia a lavoro che col fidanzato, e racconta che una volta ha dovuto parlare con la suocera per diverse ore, e che aveva solo un pensiero in testa, prendersela con il fidanzato, in quanto la suocera la stava stressando abbastanza. Elisabetta racconta comunque che l’unico posto dove non si arrabbia è a scuola, anche perché i ragazzini di dodici anni la fanno divertire parecchio, seppur in alcune occasioni siano veramente scalmanati. Arriva dunque il momento della nuova offerta da parte della dottoressa, che stavolta propone il cambio al posto di un’offerta di denaro. La concorrente riflette per pochi attimi, e decide di proseguire a giocare col pacco numero undici, abbandonando dunque il pacco nove. La concorrente, spiega anche di pesarsi in maniera ossessiva, aggiungendo che vuole rimanere in forma, e dunque cerca di controllare che il suo peso non sia troppo basso rispetto al valore previsto, nè tantomeno troppo elevato, aggiungendo che non esiste la tagli perfetta, e che ogni donna è bella per come è. L’offerta sarà un po’ magra, proprio come Elisabetta da piccina, pari a novemila euro, o in alternativa una nuova chiamata. La concorrente continua a perdere i pacchi rossi, visto che perde anche i settantacinque mila euro. La concorrente si ritrova alla fine con un premio non proprio soddisfacente, che le permette comunque di tornare a casa con un bel ricordo della sua esperienza al programma. Ancora una volta, il conduttore ricorda che le donne devono essere trattate come un bene prezioso, e che devono essere festeggiate ogni giorno dell’anno, e non come spesso accade, solo nella loro festa. Gli ascolti della puntata sono stati ancora una volta eccellenti: ieri è stato registrato uno share del 18.37% con 5 milioni e 275 mila telespettatori. Come andrà oggi?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori