Replica Che tempo che fa/ Riassunto puntata 8 marzo 2015: Madonna super ospite canta Devil Pray e beve vino con Fazio. Il video streaming

Che tempo che fa, la replica e il riassunto della puntata dell’8 marzo 2015: Madonna ospite, spiega Rebel Heart, canta Devil Pray e beve vino con Fazio. Il video streaming di Rai.tv

09.03.2015 - La Redazione
fabio_fazio
Fabio Fazio

Ieri sera, domenica 8 marzo 2015, è andata in onda una nuova puntata di Che tempo che fa, condotta da Fabio Fazio: loplite deccezione è stata la cantante di fama internazionale Madonna. Ecco nel dettaglio che cosa è successo in studio: nell’anteprima viene intervistato il giornlista Lirio Abbate, penna de L’Espresso, che da molti anni ormai vive sotto scorta. E’ andato da Fazio per presentare il suo ultimo libro inchiesta, I re di Roma, che tratta del processo precedente Mafia Capitale, che ha svelato l’esistenza di una banda criminale capeggiata da Massimo Carminati. Si discute dunque del sistema del mondo di mezzo descritto da Carminati ad alcuni complici e catturato in un’intercettazione. Abbate definisce la corruzione come la nuova e potente arma a disposizione delle mafie, mai come oggi adoperata su ogni fronte. L’obiettivo in questo caso non è vendere copie quanto destare un senso civico nelle persone, indignarle al punto tale da voler agire. Nel 2008 ha subito un attentato e Fazio gli chiede come viva la sua vita da scortato. Per Abbate basta aver almeno scalfito gli uomini che denuncia. Entra in studio Aldo Vitali, il direttore della rivista Sorrisi e Canzoni, che presenta Madonna, che definisce come la star in grado di comprendere in netto anticipo cosa possa piacerci, e dunque proporlo. La definisce l’unica diva di oggi. Fazio chiede se l’aspetto conti più della musica di Madonna, ma Vitali gli spiega che trent’anni fa la più agguerrita rivale di Madonna era la Lauper, che puntava molto sull’aspetto, ma che poi è sparita, mentre la musica di Madonna è ancora attualissima. Arriva Bisio per la presentazione di Ma che bella sorpersa, il suo nuovo film al fianco di Frank Matano. La prima domanda è che regalo abbia fatto a sua moglie, ma l’attore temporeggia. Lei è al telefono, e si scopre che i due stanno insieme da 23 anni. Bisio racconta il dietro le quinte del film, che vede nel cast anche Pozzetto e la Vanoni. Ecco finalmente il momento di Madonna, e viene mandata in onda la registrazione dell’intervista avvenuta la scorsa settimana, quando la Ciccone era in Italia. Per prima cosa fa sentire la sua voce, cantando dal vivo Devil Pray. Nella mano destra ha il microfono, mentre nell’altra un rosario. Molto composta, soprattutto nel vestiaro, e al termine del brano ringrazia gentile. Non si siede normalmente, ma si poggia sul bracciolo della poltrona. Fazio prova a imitarla sedendosi sul bordo della scrivania. Prime domande sull’album in uscita domani. Madonna dice che voleva solo scrivere della musica, realizzando delle canzoni che fossero forti. Fazio è emozionato e non lo nasconde. Toglie addirittura la cravatta. Devil Pray, racconta lei, è un’analisi del mondo delle droghe. Lei non ritiene possibile goderne, dal momento che esiste un processo di dipendenza. Parla sempre ai suoi figli delle canzoni che usciranno, e loro giudicano per primi i suoi futuri album. Hanno opinioni tutte loro e gusti precisi, e non sempre apprezzano ciò che lei scrive. Descrive se stessa come divisa in due parti, quella ribelle e cattiva, ma anche quella romantica, ed ecco perché Rebel Heart. Vino in studio. Madonna guarda circospetta il bicchiere, brinda, assaggia e gradisce molto. Si parla di libertà, e lei dice che se hai davvero un gran cuore non puoi lottare per essa. Parlando dell’attentato in Francia dice che è sempre inviso alla gente andare contro le convenzioni. Per lei però far ciò è l’unico modo per esprimersi. 

Un artista non può fare altrimenti. La libertà è spesso data per scontato, ma quando accaduto a Charlie Hebdo ha aperto gli occhi a tanti. Da giovane non sapeva cosa fare, ma aveva questo forte desiderio di trovare un modo di esprimersi a pieno, uscendo da una scatola di convenzioni sociali nella quale era rinchiusa. Mentre si parla si continua a bere vino allegramente. Lei colleziona arte, e in casa possiede un quadro di Tamara De Lempicka. Fazio le chiede come mai e lei dice di amare il fatto che sia dipinto da una donna, e che quella ritratta sia una bellezza fuori dai canoni moderni. Ha i polsi legati da catene, e ciò per lei indica la sensazione a lungo provata nel percorso di crescita artistica. Al tempo non era libera come lo erano gli uomini, etero specifica. E’ lei a far riferimento alla caduta, dicendo che ora sta meglio, soprattutto col vino in mano che l’ha resa un po’ brilla. Fazio le chiede una tipica giornata a New York, e lei dice di svegliarsi presto solo per pregare coi figli, e poi torna a letto. Altra canzone dal vivo, Ghosttown, che parla di un amore in un mondo come il nostro, in cui però la civiltà è crollata. Lei ritiene che una cosa del genere potrebbe realmente accadere. L’intervista sarà anche registrata, ma è andata in onda l’8 marzo, ed ecco dunque un enorme mazzo di mimose, che Madonna guarda con sospetto a dire il vero. Alla fine però lo accetta, e il conduttore annuncia il suo tour, che la porterà in Italia il prossimo 21 novembre. Si torna in studio e Fazio prova a descrivere l’emozione provata. Anche lui la reputa una vera e propria diva, e ritrovarsela di fronte non è stato affatto semplice. Alla fine si saluta il pubblico, ringraziato per aver spedito la trasmissione tra i trend topic di Twitter, e un bacio alla Littizzetto che è dovuta restare a casa con una forte influenza.

Replica Che tempo che fa, puntata 8 marzo 2015: come vederla in video streaming – E’ possibile rivedere la puntata di Che tempo che fa trasmessa ieri grazie al servizio di video streaming proposto da Rai.tv: clicca qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori