TEMPESTA DAMORE/ Anticipazioni puntata 10 aprile 2015: come reagirà Poppy alle pretese di Bert? Ecco dove siamo rimasti

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 10 aprile 2015: il produttore Bert inizierà ad avanzare alcune pretese rispetto alle decisioni di Poppy per raggiungere il successo, come reagirà lei?

tempesta-amore
Tempesta d'amore
Pubblicità

Anche oggi, venerdì 10 aprile 2015, torna su Rete 4 il consueto appuntamento con Tempesta damore, la telenovela tedesca che racconta le vicende del Furstenhof. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo ieri: Nils (Florian Stadler) dopo aver passato lintera notte bevendo e rivendendo nella propria mente Sabrina, si convince che lunica cosa da fare per superare questo forte dolore che lo assilla sia quella di suicidarsi e per questo dal suo vecchio appartamento scrive una lettera di addio per i propri amici scusandosi per non averli salutati di persona. Julia (Jennifer Newrkla) viene avvertita da Michael (Erich Altenkopf) di come alla clinica dove si sarebbe dovuto presentarsi per disintossicarsi, Nils non si mai presentato per cui questo lascia intendere come deve essersi nascosto da qualche altra parte.

Pubblicità

Julia prova a contattarlo telefonicamente ma il suo cellulare sembra essere spento. I due allora si dividono per dare inizio a delle ricerche per trovare Nils. Poppy (Birte Wintzek) si precipita dalla propria sorella per metterla al corrente del fatto di aver sottoscritto un contratto discografico per prendere il suo posto. Natasha (Melanie Wiegman) vive la cosa come una sorta di tradimento tantè che fa presente alla sorella che per lei è morta. Poppy dal proprio canto è al settimo cielo sottolineando come non si lascerà rovinare da lei la realizzazione di un sogno che aveva fin da quando era una bambina ed aggiungendo che grazie a Werner (Dirk Galuba) ha svolto le veci di manager, sia riuscita ad ottenere delle buone condizioni nel contratto. Julia è in cerca di Nils e nel giardino si imbatte in Tina (Cristin Balogh) che la mette al corrente di come abbia sentito delle voci provenire dallappartamento di Nils. Julia capisce che luomo si sia nascosto lì ed insieme a Michael si reca sul posto. I due però allinterno dellappartamento trovano soltanto una bottiglia di vodka praticamente vuota e soprattutto la lettera di Nils dalla quale si capisce in maniera lampante di come abbia lintenzione di farla finita. I due avvertono immediatamente le forze dellordine e si mettono alla ricerca delluomo per evitare questa tragedia. 

Pubblicità

Intanto, Friedrich (Adam Dietricht) convoca nel proprio ufficio Sebastian (Kai Albrecht) per proporgli un affare e nello specifico cercare di flirtare con Patrizia mettendo in essere una vera storia d’amore in maniera tale che il figlio Niklas (Jan Hartman) rompa con lei facendo saltare le nozze. Friedrich offre all’uomo una corposa somma di denaro ma per il momento, Sebastian decide di rifiutare. Andrè (Joachim Latsch) incontra nel bosco Nils con quest’ultimo che lo saluta caldamente facendogli presente come lui sia stato un vero amico e ringraziandolo per il modo con il quale lo abbia accolto all’interno della propria famiglia. Werner sta organizzando la festa per i 500 anni della cittadina e dopo aver saputo da Hildegard (Antje Hagen) come un avo di Alfons (Sebastian Schaurer) sia un pratica il fondatore commissiona a quest’ultimo l’incarico di scrivere il discorso commemorativo.

Alfonso sembra essere molto orgoglioso di questa opportunità. Nils si è recato nel luogo in cui già un tempo decisa di farla finita ed ossia quando aveva litigato con Sabrina dopo il suo incidente. L’uomo sta per farla finita quando si accorge che la donna che vede non è Sabrina anche perché lei non avrebbe mai voluto il suo male. Nils così si accascia a terra fissando il burrone. Intanto, Julia e Michael scoprono da Andre che Nils si aggira nel bosco per cui si dirigono verso di esso nel tentativo di fermarlo. Friedrich parla a Niklas del suo matrimonio offrendosi di farsi carico di tutte le spese. Un gesto molto bello che tuttavia appare come molto strano dal figlio che teme un secondo fine, mentre Patrizia crede che sia un’ottima idea anche in ragione di tutti gli sbagli che ha commesso in passato. Julia raggiunge Nils che le racconta quello che ha vissuto e di come abbia capito cosa fare. L’uomo si scusa per tutte le preoccupazioni che ha creato e gettando la bottiglia di vodka nel burrone promette solennemente di non bere mai più. Werner propone a Poppy di esibirsi alla festa per i 500 anni della cittadina mentre Patrizia incomincia realmente a credere che il futuro suocero l’abbia accettata anche perché lei sottolinea come ami veramente Niklas.

Tempesta d’amore, trama puntata 10 aprile 2015 – Il produttore Bert inizia a mettere dei limiti alla vita di Poppy per dare più slancio alla sua carriera: la giovane non potrà esibirsi alla festa che gli ha proposto lo stesso Werner e soprattutto la loro relazione non dovrà diventare pubblica…come reagirà Poppy?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori