MATTINO 5 / Il caso di Gianluca, ucciso a Nuoro con tre colpi di pistola. Riassunto ultima puntata (oggi, 13 maggio 2015)

- La Redazione

Mattino 5 torna in onda anche oggi, mercoledì 13 maggio 2015, con una nuova puntata in cui si tornerà a parlare del rinnovo delle pensioni e delle ultime novità di cronaca

mattino5
Mattino 5

Federica Panicucci e Federico Novella tornano oggi, mercoledì 13 maggio 2015, sul piccolo schermo di Canale 5 con una nuova puntata di Mattino 5, in onda dalle 8.45. Ieri, in chiusura della puntata, i due presentatori hanno anticipato che torneranno ancora a parlare di pensioni e delle ultime novità riguardanti la cronaca. Nellattesa che cominci la puntata, ecco il riassunto di quanto accaduto ieri: si parte con il classico appuntamento con la rubrica La telefonata curata dal direttore del quotidiano Libero Maurizio Belpietro, che in questa occasione prevede come proprio ospite Michele Tiraboschi, giuslavorista.

Con Federica Panicucci invece si parla di quanto successo a Nuoro, in Sardegna dove un ragazzo di nome Gianluca è stato ucciso con tre colpi di pistola e nelle vicinanze si sono perse completamente la tracce di un altro ragazzo di nome Stefano. In studio è presenta la scrittrice Elisabetta Cametti e con lausilio di collegamenti in diretta con il luogo dove è avvenuto lomicidio, si cerca di capire cosa sia accaduto e soprattutto se lomicidio e la scomparsa possano avere una certa connessione tra loro. Per il momento sembra che gli inquirenti che si stanno occupando il caso non abbiano sufficienti elementi per stabilire come siano andate le cose ed eventuali piste.

Si cambia completamento argomento con Federico Novella che ospita la conduttrice del programma di Rete 4 La strada dei miracoli, Safiria Leccese, insieme a Enrica Bonaccorti, Mario Adinolfi e Emanuela Tittocchia. Si parla dellattentato che subì Papa Woytila per mano di Ali Agca ed in particolare con un servizio nel quale espone i fatti il medico che eseguì loperazione che si dimostrò necessaria per salvare la vita del pontefice. Viene sottolineato come lo stesso Papa Giovanni Paolo II volle che il proiettile con cui venne colpito, venisse incastonato nella corona della Madonna. Il discorso viene ampliato sul terzo segreto di Fatima che lo stesso Papa volle rendere pubblico nel corso del Giubileo dellanno 2000 e sul percorso che ha portato alla beatificazione dello stesso Pontefice. In studio ritorna Federica Panicucci per parlare di tematiche legate alla salute ed il benessere giovandosi del prezioso contributo dato dallesperto in tema di alimentazione, Nicola Sorrentino.

Nel successivo segmento del programma, Federico Novella si occupa di un nuovo caso di malasanità questa volta accaduto nella provincia di Napoli e che ha visto un uomo morire entro le dodici ore successive allintervento chirurgico a cui si era sottoposto e nel quale è stato commesso un pesante errore da parte dei medici quanto meno questo è quanto trapela dalla ricostruzione fornita dalla figlia delluomo che è presente in studio insieme a Francesco Nobili, presidente dellassociazione Giusta Causa. Nellultima parte del programma si parla del caso della scomparsa di Guerrina Piscaglia con Federica Panicucci con la presenza in studio di Remo Croci. Viene mandata in onda lintervista realizzata ad un venditore ambulante che sottolinea come non ci sia stato nulla tra lei e la donna scomparsa ed allo stesso tempo rimarca di aver notato un certo feeling con Padre Graziano. Vengono rianalizzate tutte le varie fasi della vicenda che come noto ha poi portato allarresto dello stesso padre Graziano. La puntata si chiude con le ricette di Samya ed in particolare quella della cosiddetta Pasta Arcobaleno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori