MARTINA GIAMMARINI/ Chi è la ballerina sorda in finale a Italia’s Got Talent 2015. Ecco il suo video appello ai telespettatori

- La Redazione

Tra i finalisti di Italia’s Got Talent 2015 c’è Martina Giammarini, ballerina romana di 24 anni, che nonostante sia non udente ha affascinato pubblico e giudici con le sue movenze

martina_giammariniR439
Martina Giammarini

La ballerina sorda Martina Giammarini è arrivata in finale e questa sera salirà sul palco di Italia’s Got Talent 2015. Per poter vincere quest’edizione del programma targato Sky Martina ha bisogno del supporto di tutti i suoi fans e si è quindi rivolta ai telespettatori in un video appello pubblicato sul sito dell’emittente: “Votatemi perché voglio dimostrare che tutti possono avere un sogno e realizzarlo”. Martina ha concluso il suo appello mostrando al pubblico il suo meraviglioso sorriso e mostrando con la mano il segno della vittoria. Clicca qui per vedere il video appello di Martina Giammarini.

Tra i finalisit di Italias Got Talent 2015 c’è anche Martina Giammarini. Il suo aspetto è molto gracile e timido. Una giovane ragazza bionda e magra che sul palco della trasmissione guardava spaesata la platea, senza rispondere alle domande dei giudici che le chiedevano quale fosse il suo nome. Luciana Litizzetto ha insistito per sapere il motivo di tale silenzio e la risposta della giovane donna ha lasciato tutti di stucco: è sorda dalla nascita e con la confusione non riesce a capire cosa le chiedono e a distinguere nitidamente i suoni. Martina viene da Ladispoli, in provincia di Roma e si esibisce in una performance molto strana per una persona che ha problemi di udito. La ragazza è infatti una ballerina.

La sua esibizione lascia tutti stupiti e con il fiato sospeso, la sua presenza sul palco è un continuo susseguirsi di sorprese. Tutti si chiedono come faccia a seguire correttamente le note, muovendosi con agilità e grazia, come se fosse una ballerina come tante altre. I giudici e il pubblico presente sono entusiasti ed emozionati. Nina Zilli la definisce una guerriera, mentre Claudio Bisio e Frank Martano hanno addirittura le lacrime agli occhi. Vince con quattro sì e passa direttamente in finale. A soli 24 anni ha dimostrato di avere grande tenacia e coraggio, utilizzando il suo handicap come punto di forza. Tutta lamministrazione del suo comune ha invitato la cittadinanza a sostenerla con il televoto definendola un grande esempio di determinazione. In unintervista ha definito la musica non come un passatempo o un lavoro, ma addirittura come la sua unica ragione di vita, anche se la sua è stata caratterizzata da un problema che per tanti diventa un ostacolo.

Non si è fermata davanti a nessuna difficoltà e ha puntato in alto, costruendosi una vita indipendente e portando avanti le sue passioni. Ha dichiarato che non si aspettava il grande successo e che la sua felicità più grande è stato vedere i suoi genitori con le lacrime agli occhi, orgogliosi di lei e si quello che ha realizzato. La sua vittoria non è scaturita dalla sua situazione ma dal suo talento, poiché anche nelle edizioni precedenti vi erano stati concorrenti con il suo stesso problema di sordità ma che non sono riuscite ad arrivare in finale.

I suoi punti di forza sono stati principalmente il talento, la grazia e la percezione che lei sentisse ogni minima nota e che si muovesse in base al ritmo che tutti ascoltavano in sala. Ciò che ha reso grande la sua esibizione è stato aver annullato completamente la sua sordità ed essere diventata come tutte le altre. Inoltre ciò che ha colpito tutti è stata proprio la sua determinazione e la forza di non scoraggiarsi davanti a nulla e quello che poteva essere un punto insormontabile è diventato un trampolino di lancio. La sua famiglia è stata molto importante e un ottimo sostegno. Infatti, i suoi genitori hanno sempre creduto in lei e l’hanno appoggiata in ogni sua scelta e sostenuta nei momenti di sconforto, che sebbene dimostri grande entusiasmo, sono stati tanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori