MATTINO 5 / Anticipazioni: Federico Novella torna ad occuparsi del rimborso delle pensioni. Riassunto ultima puntata (oggi, 19 maggio 2015)

- La Redazione

Mattino 5 torna in onda anche oggi, martedì 19 maggio 2015, con una nuova puntata su Canale 5: Federico Novella si occuperà ancora del tema del rimborso delle pensioni

mattino5
Mattino 5

Anche oggi, martedì 19 maggio 2015, sul piccolo schermo di Canale 5 torneranno Federica Panicucci e Federica Novella con una nuova puntata di Mattino 5, il contenitore Mediaset in onda dal lunedì al venerdì. Come anticipato ieri dai presentatori, si tornerà a discutere del tema del rimborso della pensioni e verranno portate sul piccolo schermo le ultime novità di cronaca. In attesa della messa in onda, ecco che cosa è successo ieri: si parte come consuetudine con lo spazio gestito dal direttore del quotidiano Il Giornale, Maurizio Belpietro, intitolato La telefonata per un appuntamento che vede come protagonista il segretario generale del sindacato Cisl Scuola, Francesco Scrima, per parlare della riforma La buona scuola che ha intenzione di mettere in essere il Governo presieduto dal Premier Matteo Renzi.

Nel seguente spazio televisivo, Federica Panicucci ospita la scrittrice Elisabetta Cametti per parlare del giallo che riguarda Guerrina Piscaglia, scomparsa dal primo maggio 2014 dal piccolo centro di Cà Raffaello, con il prete congolese Padre Graziano finito in carcere con laccusa di omicidio e di occultamento di cadavere. La discussione è basata su alcuni elementi che sono venuti fuori nellultimo periodo ed in particolare si sta cercando di capire il significato dei biglietti che sono stati trovati nella casa di padre Graziano durante una perquisizione nellabitazione. Lattenzione è rivoltata soprattutto rispetto ad un bigliettino in cui si fa riferimento al fatto che il telefonino sia caduto in acqua insieme al libro delle preghiere con una inquietante aggiunta nella quale si sottolinea come Guerrina non ci sia più.

Si cambia argomento della discussione con larrivo in studio di Federico Novella insieme anche a Giovanni Terzi, Alessandra Mussolini ed Andrea Sales. Si parla della morte dello studente di 19 anni Domenico, avvenuta mentre si trovava in gita con la propria classe. Il ragazzo è precipitato dal quinto piano di un albergo di Milano e da quanto hanno potuto appurare gli inquirenti che si stanno occupando del caso, pare che si possa escludere che il fatto sia di tipo accidentale. Infatti, da quanto sta emergendo, sembra abbastanza probabile che ci sia stato uno scherzo finito male. In studio si discute su come si possa evitare che in futuro possano accadere situazioni similari e quindi viene mandato in onda un filmato realizzato dagli inviati di Quarto Grado, nel quale viene mostrato linterno dellalbergo con la ricostruzione di una possibile dinamica dei fatti. Nella seguente rubrica si parla di salute e per la precisione con il professor Santo Raffaele Mercuri si approfondiscono le modalità per eliminare un tatuaggio dalla propria pelle, senza andare incontro a problematiche di diverso genere per la salute.

Con Federico Novella si parla invece di vitalizi e di riforma delle pensioni con la presenza in studio di Claudia Terzi e Giovanni Trovati. Viene sottolineato come ci sia una eccessiva differenza tra i contributi versati nel caso dei vitalizi e limporto percepito. Poi si parla di quelle che sono le intenzioni del Governo Renzi per mettere in atto dei rimborsi a supporto die pensionati, in ragione della sentenza della Consulta sul blocco delle rivalutazioni delle stesse pensioni. Nellultima parte della trasmissione si parla dellomicidio di Sarah Scazzi con il supporto di Massimo Picozzi e Remo Croci. Lattenzione è rivolta alla posizione di Ivano Russo che sembra aver mentito. La puntata si chiude con loroscopo settimanale di Ada Alberti e la ricetta di Samya che in questa occasione presenta lInsalata Cambogiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori