CADUTA LIBERA/ Ascolti in calo, share al 15.13% per la puntata della domenica. Chi giocherà oggi, 25 maggio 2015?

- La Redazione

Gerry Scotti conduce oggi una nuova puntata di Caduta libera. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, vediamo gli ascolti registarti ieri e il riassunto della puntata di domenica

caduta_libera
caduta libera
Pubblicità

Gerry Scotti condurrà oggi, lunedì 25 maggio 2015, una nuova puntata di Caduta libera. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, vediamo gli ascolti registarti ieri e quello che è successo. La trasmissione è stata seguita da 2.513.000 spettatori con il 15.13% di share: un calo di qualche punto rispetto agli appunti in settimana. Il concorrente centrale si chiama Giuditta che di mestiere fa la curatrice di arte contemporanea. Vive a Pisa, ma lavora a Berlino e scrive di arte in Italia. Centomila euro l’aspettano, parte la puntata. La prima concorrente è la numero otto che si chiama Elena, trentottene di Udine, maestra d’asilo single.

La concorrente centrale perde immediatamente due vite mentre la sfidante ne cede una. Giuditta cede anche la terza vita. Cade la concorrente centrale. La concorrente sceglie il numero uno Angelo di Brindisi, amante delle feste patronali. Comincia la loro sfida. Il concorrente sfidante perde e cade nella botola. Il suo valore è diecimila euro che sommati ai cinque mila di prima fa quindicimila euro. Comincia una nuova sfida con la concorrente sfidante di nome Federica. Perde e cade giù nella botola Federica. Nuovamente cambia il concorrente centrale che ora si ritrova ad essere per l’appunto Elena. Il valore è diecimila euro. Si è giunti alla somma di ben venticinquemila euro e ne mancano sette. Sfida il numero nove Lorenzo da Padova, barman trentenne.

Appena arrivato il concorrente perde e il suo valore è diecimila euro. Si sfida una nuova concorrente Eliana ingegnere in telecomunicazione. Le due concorrenti rischiano sul completare una frase dei Matia Bazar che è un verso della canzone Ti sento. La concorrente vale settemila euro. Ne mancano cinque soltanto e la concorrente centrale può vincere quarantasettemila euro. Sceglie Piero di Varese. Ha la passione per la cucina. Sfida Elena e Piero. Cade Piero. Il suo valore la fa arrivare a cinquantamila euro.

Pubblicità

Prosegue la sfida per arrivare a centomila euro. Sceglie la numero due Elena da Livorno. La concorrente cade nella botola e vanno via anche i suoi soldi. La nuova concorrente centrale sempre di nome Elena come la precedente riparte. La concorrente sfida un carabiniere di nome Massimo. Cade Massimo. La concorrente continua e il suo valore era ventimila euro. La sfidante si definisce manager familiare. Comincia la gara tra Roberta ed Elena. Cade Roberta. La concorrente centrale riesce ad arrivare all’ultima fase con un bottino cospicuo di quarantacinquemila euro. Si accede così alla fase delle magnifiche sette. La puntata termina così senza vittoria perché la concorrente centrale non riesce a rispondere a tutte le domande, bensì solo a cinque di esse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori