THE VAMPIRE DIARIES 6/ Anticipazioni puntata 28 maggio 2015: Liz sempre più vicina alla morte. Il video promo

- La Redazione

The Vampire Diaries 6, anticipazioni puntata 28 maggio 2015: mentre Liz cerca di sistemare le ultime faccende, chiede a Damon di scrivere il suo elogio funebre. Jeremy fa un scelta

Vampire_Diaries_Elena-DamonR439
The Vampire Diaries

Questa sera, giovedì 28 maggio 2015, va in onda sul canale Mya della piattaforma digitale Mediaset Premium lepisodio intitolato Resta (titolo originale Stay) della sesta stagione della serie The Vampire Diaries. Un episodio nel quale Damon confessa a Liz di essersi macchiato di diversi omicidi nel corso degli anni. Tuttavia cè un incidente che resta insoluto: la morte dei genitori di Elena. Elena e Damon festeggiano il diploma conseguito da Jeremy mentre le condizioni di Liz peggiorano fino a portarla alla morte. Clicca qui per vedere il video promo dellepisodio in onda giovedì 28 maggio 2015.

La sesta stagione di The Vampire Diaries torna anche stasera, giovedì 28 maggio 2015 con un nuovo episodio in onda su Mya: si tratta del14esimo, intitolato Resta. Liz (Marguerite MacIntyre) prova a risolvere i suoi casi irrisolti, consapevole che a breve morirà, e si concentra sul caso dei coniugi Gilbert. Intanto Elena e Damon riescono a far avere a Jeremy il diploma ed Enzo continua il suo piano. Stefan confessa a Caroline che la madre gli ha chiesto di prendersi cura di lei soprattutto nel momento della sua morte.

Jeremy viene accompagnato alla stazione dei pullman da Alaric (Matthew Davis), che riferisce al ragazzo che non dirà che in realtà lui non sta partendo realmente per la scuola d’arte. Enzo con un tranello fa investire Matt che davanti agli occhi di Sara riprende le forze e si salva grazie al sangue che Enzo gli ha fatto bere, così la ragazza viene a conoscenza dell’esistenza dei vampiri. La salute di Liz continua a peggiorare e, mentre Caroline è intenta a sistemare le ultime cose per la madre, lo sceriffo chiede a Damon di scrivere lui l’elogio dopo la sua morte dato che lui non l’ha potuto scrivere per la madre.

Bonnie (Katerina Graham) continua la sua vita nel mondo parallelo anche il giorno del suo compleanno. Elena (Nina Dobrev), con i palloncini per festeggiare il compleanno della strega Bennet, arriva dal fratello comunicando l’intento di cucinare il cibo preferito di Bonnie e guardare i film che l’amica ama, ma Jeremy (Steven McQueen), chiedendosi perché si deve festeggiare il compleanno data la mancata presenza della festeggiata, ammette che non ha consegnato la domanda di iscrizione alla scuola d’arte perché non ha intenzione di partire senza sapere notizie di Bonnie. Damon (Ian Somerhalder) augura sottovoce gli auguri alla sua amica Bon-Bon e viene raggiunto da Elena e parlano del bacio che i due vampiri si sono scambiati.

Riprovando di nuovo con un altro bacio, Damon ed Elena vengono disturbati dall’arrivo di Kai (Chris Wood ) che chiede l’aiuto per ritrovare Jo così da riferirle quanto sia dispiaciuto per tutto l’accaduto. Enzo (Michael Malarkey) continua a pedinare Sara Salvatore (Jenna Sommers) e obbliga Matt (Zach Roerig) a conoscere la ragazza così da poter diventare amici. Elena chiede a Kai, in cambio del favore, di ripristinare l’ascendente per riportare indietro Bonnie. Liv (Penelope Mitchel) scossa dalla morte del fratello gemello confida a Tyler (Michael Trevino) che adesso vuole uccidere Kai per vendicare Luke. Elena, insieme a Damon, pensa che il sangue di Qetsiyah, sulla lapide di Silas, sull’isola al largo della Nuova Scozia sia il luogo dove Bonnie deve recarsi per riavere indietro i suoi poteri. Liv prova a cercare Kai guardando attraverso gli occhi del fratello riuscendo a capire così che si trova a casa dei Salvatore. 

Sara, mentre scatta delle foto parla con Matt che, chiedendo informazioni sulla macchina fotografica, prova a parlare con lei, ma non riuscendo, viene avvicinato da Enzo che richiede la sua giacca, il portafoglio ed il cellulare. Kai avendo provato a riparare l’ascendente può portare nel mondo parallelo gli amici della strega ma come fantasmi. Elena, Kai, Jeremy e Damon non riescono a comunicare con Bonnie che davanti agli occhi dei ragazzi stappa la bottiglia di bourbon più vecchia della casa, bottiglia che lei e Damon avevano giurato di stappare solamente quando avrebbero deciso di mettere un punto alla loro vita suicidandosi. L’incantesimo di Kai richiede troppa magia, e i quattro ragazzi si risvegliano ritornando nel mondo reale così Damon, avendo scarabocchiato un atlante, pensa che Bonnie deve solamente vedere i segni fatti da lui per capire da dove attingere la magia per tornare indietro. Stefan (Paul Wesley) prendendosi gioco di Caroline (Candice Accola), fa capire alla ragazza che cercare nella foresta l’orsacchiotto di Bonnie è una faccenda impossibile che le serve solamente per scappare dalla realtà.

Sara si ritrova nuovamente a parlare con Matt che finge di esser stato lasciato alla fermata degli autobus da un amico che ha portato con se la sua giacca, il suo cellulare e il suo portafoglio, così la ragazza gli offre un caffè per scaldarsi. Damon ritrova in casa il bourbon e parla con Elena delle scelte passate che lei ha preso. Kai prova a concentrare il suo potere su Jeremy e riesce a fargli toccare l’atlante ma, durante l’incantesimo, Liv ferisce Kai che non riesce a trattenere Jeremy nel mondo parallelo. Il gemello cattivo non riesce ad uccidere Liv a causa dei buoni sentimenti di Luke, ma è Jeremy a salvare Kai per farsi portare da Bonnie ed evitare la sua morte. Caroline trova Cuddles l’orsacchiotto, ma non riesce a trattenere le lacrime davanti a Stefan. La strega Bennet, finito il bourbon decide di togliersi la vita con i gas di scarico dell’auto, ma il dramma si evita perché riesce a sentire la voce di Jeremy arrivato lì e spegne in tempo l’auto. Tyler discute con Liv che lo ha addormentato per andare ad uccidere Kai, contemporaneamente Enzo confessa a Matt che si insinuerà nella vita di Sara e sarà proprio la ragazza a chiedere di trasformarlo in vampira. Jeremy ripensa alla domanda di iscrizione alla scuola d’arte, Caroline prova a riparare l’orsacchiotto e Damon ed Elena trovano l’intimità, mentre Bonnie ritrova l’atlante con i suggerimenti sulla Nuova Scozia e parte alla ricerca della magia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori