L’uomo che sognava con le aquile / Su Rai 1 il film tratto dalla fiction con Terence Hill. Streaming

- La Redazione

L’uomo che sognava con le aquile, anticipazioni 14 giugno 2015: Terence Hill interpreta Rocco Ventura, un ex avvocato che si ritira in montagna a produrre formaggi

Uomo_sognava_aquileR439
L'uomo che sognava con le aquile

Rai Uno trasmetterà questa sera l film “L’uomo che sognava le aquile”. Si tratta in realtà di una miniserie televisiva, originariamente divisa in due episodi da 100 minuti ciascuno. Diretta da Vittorio Sindoni e interpretata da Terence Hill, la miniserie è stata girata in diverse location:  Gerace, Caulonia, Gambarie, Reggio Calabria e Roma. Prodotta nel 2005 da  Albatross Entertainment e da Rai Fiction, è stata trasmessa in prima visione tv nel gennaio 2006. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “L’uomo che sognava le aquile” su Rai Uno, il film sarà trasmesso in diretta streaming anche sul sito di Rai Tv: clicca qui per vederlo.

Questa sera su Rai Uno va in onda il film “L’uomo che sognava le aquile” con Terence Hill. Nella pellicola l’attore interpreta Rocco, un uomo che vive in solitudine sulle montagne calabresi producendo un antico formaggio che fa stagionare nelle grotte. Un giorno però il sindaco del suo paese si allea con un avido imprenditore allo scopo di costruire un complesso turistico proprio dove vive Rocco. Ecco il promo del film. Clicca qui

In una scena del film “L’uomo che sognava con le aquile”, proposto questa sera da Rai Uno, vediamo Terence Hill nei panni dell’agricoltore calabrese Rocco recarsi al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Lì l’uomo chiede di discutere la domanda per l’assegnazione della Dop, presentata dal Consorzio Terra d’Aspromonte. L’uomo si trova di fronte a una commissione presieduta dal personaggio interpretato da Antonella Ferrari. Nella scena è principalmente la donna a parlare, mentre Terence Hill si limita ad annuire per confermare quanto da lei affermato: clicca qui per vedere la scena.

Stasera, domenica 14 giugno 2015, su Rai 1 va in onda il film – tratto dalla miniserie omonima e in due puntate – Luomo che sognava con le aquile: si tratta di una replica proposta dal canale nazionale, che sembra ben gradita per tutti gli amanti di Terence Hill, che vestirà i panni del protagonista principale Rocco Ventura. La regia, invece, è di Vittorio Sindoni.

Diamo uno sguardo alla trama: Ventura è stato un importante avvocato che si è conquistato una posizione di prestigio nella Capitale. Ad un certo punto della sua vita decide di lasciare quella professione e ritirarsi in montagna, sulle vette dellAspromonte, a produrre formaggi. Non sarà però tutto rose e fiori per Rocco, dal momento che un imprenditore – Bortolotti – ha delle mire ben precise sulla terra da lui occupata per la produzione: la sua idea, infatti, è quella di costruire un attrezzato villaggio turistico che farebbe faville in una zona così bella e, finora almeno, incontaminata. Nonostante le pressanti richieste, Ventura non cede: proprio per questo Bortolotti si rivolge prima al Sindaco e poi alla Comunità Europea per imporgli di cambiare metodo di produzione dei suoi prodotti, in modo da metterlo in difficoltà.

Sarà per questo che Rocco deciderà di sfoderare fuori le sue vecchie armi da avvocato e farsi valere, naturalmente supportare anche dalla comunità del paese. Durante la battaglia, farà anche la conoscenza di una donna, Giulia, e di suo figlio Roberto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori